Hosting

Hosting Linux CMS: perché il KeliCMS è il servizio di cui hai bisogno

Tra i tanti servizi forniti da Keliweb, ve ne sono alcuni che hanno saputo conquistare l’attenzione dei clienti più di altri. Per quel che riguarda i servizi di hosting condiviso, la soluzione più apprezzata dagli utenti è sempre stata il KeliCMS. Si tratta di un hosting Linux CMS che include importanti risorse, con cui il cliente può gestire diverse tipologie di siti internet. Il tutto con una spesa davvero irrisoria. In questo articolo cercheremo di analizzare in dettaglio le caratteristiche del piano hosting KeliCMS, con alcune indicazioni specifiche sul suo utilizzo e sul tipo di clientela a cui esso è rivolto.

KeliCMS: caratteristiche del piano hosting Linux CMS

Con il KeliCMS hai tutto quel che ti serve per gestire un sito web in maniera professionale. Questo servizio di hosting, che puoi acquistare con lo sconto del 50% fino al 31 agosto 2020 (dai un’occhiata alla pagina Promo per scoprire tutte le nostre offerte attive) include infatti un quantitativo di risorse corposo.

Elenco delle risorse incluse nel piano KeliCMS:

  • Dominio incluso (estensioni .IT, .COM o .EU)
  • Spazio disco 20 GB SSD
  • Caselle email illimitate
  • Certificato SSL e HTTP/2
  • Database MySQL illimitati
  • Antivirus e Antispam
  • Backup automatico 24h
  • Gestione .htaccess
  • SiteBuilder
  • Supporto MultiPHP
  • Supporto Node.js
  • Connettività ridondata
  • Assistenza h24

Gli aspetti che fanno la differenza

Tutte le risorse elencate in precedenza sono importanti e giocano un ruolo chiave per rendere il KeliCMS quello che è, ovvero uno dei nostri servizi più venduti. Alcune di queste caratteristiche riescono più di altre a fare la differenza.

Tra esse senza dubbio il dominio, incluso con le estensioni .IT, .COM e .EU, che rappresenta l’indirizzo tramite il quale raggiungere il sito. C’è poi da considerare il backup automatico, che ogni 24 ore effettua una copia del tuo lavoro per assicurarti di non perdere file e documenti importanti. Altro aspetto da tenere in grande considerazione è il certificato SSL, incluso nella versione base e grazie al quale potrai usufruire del protocollo HTTPS (essenziale per la sicurezza ed essere premiati da Google).

Oltre al grande quantitativo di spazio web a disposizione (ben 20 GB), non ti sarà sfuggita la dicitura SSD. I dischi SSD sono un componente hardware che permettono di avere enormi vantaggi in termini di performance.

Un altro aspetto da tenere in grandissima considerazione, e che spinge molti utenti a scegliere il KeliCMS, è la disponibilità di SiteBuilder, una funzionalità (inclusa non solo nel KeliCMS ma in tutti i nostri piani hosting Linux) con cui puoi creare il tuo sito web in pochi minuti, senza che siano necessarie chissà quali grandi esperienze in campo informatico.

Lettura di approfondimento: cosa fare per creare un sito con SiteBuilder.

In termini di sicurezza, il KeliCMS risulta essere un servizio che non teme confronti in termini di “capacità di difesa”. Come ben sappiamo, sul web ci sono numerose minacce, tra hacker, virus e attacchi DDoS. Tutte cose che possono mettere in grave difficoltà qualunque sito internet. Chi acquista un hosting Keliweb, come il KeliCMS, può stare tranquillo grazie a firewall e protezione anti-DDoS.

Lettura consigliata: scopri di più su come difendersi dagli attacchi DDoS.

Ultima considerazione da fare, il fattore assistenza. Chi acquista un qualunque servizio Keliweb, incluso ovviamente il KeliCMS, può contare su un servizio di assistenza attivo h24.

Scegli il CMS che vuoi usare

Il principale aspetto che caratterizza in toto il KeliCMS riguarda però l’ottimizzazione per CMS.

I CMS (acronimo di Content Management System) sono dei software, installati su server web, che permettono non solo di creare siti web ma anche di gestirne poi ogni singolo aspetto. Esistono tantissimi CMS, tra cui possiamo citare i più famosi WordPress, Joomla, PrestaShop, Drupal ecc.

Approfondimento: elenco dei migliori CMS per gestire siti web.

La scelta del CMS dipende dal tipo di sito che si vuol gestire. Al di là del software su cui si è deciso di puntare, con il KeliCMS puoi installare (e sfruttarne al massimo le potenzialità) il CMS che preferisci con un semplice click grazie a SiteBuilder.

Tipologie di siti che puoi creare con il KeliCMS

Se il KeliCMS ha goduto negli anni di tanta popolarità lo deve al fatto che, con esso, è possibile creare e gestire praticamente qualunque tipologia di sito web. Non c’è dubbio, però, che il KeliCMS sia uno dei piani di shared hosting più completi in circolazione.

Che si tratti di un blog personale o di un blog aziendale, di un sito vetrina o di un sito con tante pagine e un numero importante di contenuti, così come anche di un piccolo sito aziendale o il sito di un’agenzia di comunicazione. Il KeliCMS è la migliore base da cui partire prima di effettuare eventualmente un upgrade a un hosting superiore una volta che il progetto è cresciuto così tanto da rendere necessario il passaggio a un piano dedicato o semidedicato.

Per concludere

Come descritto in questo articolo, con il nostro servizio hosting Linux CMS puoi gestire diverse tipologie di progetti digitali, grazie a un comparto di risorse davvero importante. Una soluzione a basso costo (con lo sconto del 50% fino al 31 agosto 2020) che però garantisce performance di altissimo livello.

Tags
Mostra altro

Ti potrebbe interessare anche

Lascia un commento

Back to top button