DominiGuideHostingLe dritte dal Datacenter

Trasferire dominio e sito WordPress su Keliweb, guida pratica

Possiedi già un tuo sito con WordPress, ovviamente con tanto di dominio, ma non sei soddisfatto del servizio del tuo attuale provider. La miglior soluzione per uscire da questa situazione è prendere un’altra strada, cioè affidarsi a un’altra compagnia di hosting. Partire da zero è semplice, ma come fare ora che c’è già un sito attivo, magari con uno storico molto importante? Nessun problema, puoi trasferire dominio e sito WordPress su Keliweb con una procedura molto semplice che andiamo ad analizzare passo passo in questo articolo. La via più sicura per cambiare la tua vita online, godere di un servizio migliore senza però perdere quanto fatto fino a ora. Puoi infatti trasferire il sito e il dominio con pochi click, bastano due minuti. Continua a leggere per scoprire cosa fare.

Porta il tuo progetto in Keliweb

L’idea di cambiare hosting provider è figlia di una serie di motivazioni, che spesso riguardano una profonda insoddisfazione per il servizio. Sia che si tratti delle scarse performance dell’hosting, che della non tempestività dell’assistenza, cambiare provider diventa a volte una scelta inevitabile.

Spesso molti utenti restano “bloccati” per il timore di poter perdere tutto il lavoro svolto. Grazie agli strumenti forniti da Keliweb, ora puoi trasferire il sito e il dominio senza alcuna difficoltà.

È il momento di descrivere in dettaglio la procedura per trasferire dominio e sito WordPress su Keliweb.

Scelta del servizio hosting

Prima di avviare la procedura, dovrai scegliere il servizio web hosting che meglio risponde alle tue esigenze professionali. Sul sito Keliweb trovi un gran numero di soluzioni di hosting, da quelle economiche ai piani per siti ad alto traffico. Visto che stiamo parlando del trasferimento di un sito WordPress, è conveniente optare per un pacchetto ottimizzato per il CMS.

hosting wordpress

Acquisto dell’hosting con trasferimento dominio

Il primo tassello per trasferire dominio e sito WordPress su Keliweb riguarda appunto il piano di hosting. Abbiamo detto che conviene optare per una soluzione ottimizzata, entra quindi nella pagina del servizio hosting WordPress.

Nel caso di questo nostro esempio, prendiamo in considerazione il pacchetto WordPress Premium. Clicca sul pulsante Prosegui in corrispondenza del piano selezionato.

Tutto quello che devi fare è seguire la procedura guidata, partendo però dallo specificare il nome dominio che vuoi trasferire. In questa schermata clicca sulla voce Trasferisci il tuo dominio gratis (con l’acquisto dell’hosting, il trasferimento del dominio è incluso).

Dopo aver indicato il dominio da trasferire, dovrai fornire il codice EPP necessario per completare l’operazione.

Andando avanti, ecco un riepilogo dettagliato dell’ordine.

In basso trovi un box per inserire il codice sconto per acquistare l’hosting con il 50% di sconto, offerta valida per chi sta trasferendo il dominio, solo fino al 31 ottobre 2020. Visita la pagina dedicata all’offerta.

Inserisci poi i dati di fatturazione e, alla fine, il metodo di pagamento che preferisci.

Accetta le condizioni finali, come le informazioni sulla privacy, e porta a termine l’operazione cliccando sul pulsante Completa l’ordine.

Sposta i file del tuo sito

Con l’acquisto del servizio di hosting, il tuo lavoro non è però terminato. Ora hai trasferito il tuo dominio e hai un nuovo spazio hosting, ma il tuo sito (e tutti i file presenti in esso) sono ancora “nelle mani” del vecchio provider. Quello che devi fare adesso è trasferire i dati del tuo sito web dal vecchio al nuovo provider. Nel caso di Keliweb, puoi contare su un formidabile strumento con cui svolgere il tutto nel giro di pochi minuti.

Stiamo parlando del Tool di Migrazione.

Ora che sei un cliente Keliweb, entra nella tua area cliente con la tua username e password. Puoi effettuare l’accesso anche dalla pagina del Tool di Migrazione cliccando sul pulsante Accedi al tool.

Una volta entrato nella tua area cliente, guarda nella barra degli strumenti sulla sinistra. Scorri in basso e clicca sulla voce Tool migrazione.

Nella schermata successiva puoi scegliere se trasferire il sito o trasferire la casella email (ecco il procedimento per trasferire le email in Keliweb). In questa circostanza, selezione la voce Trasferimento sito web e clicca sul pulsante verde che trovi subito dopo.

Qui l’utente potrà selezionare il servizio su cui intende trasferire il sito. Dal menu a tendina indicato nella figura che segue, puoi selezionare il piano hosting WordPress che hai appena acquistato.

Poi inserisci i dati in merito al dominio e all’utente FTP del vecchio provider. Il sistema ti chiederà se intendi trasferire anche un database MySQL oltre al sito. Clicca su , inserisci i dati richiesti e clicca sul pulsante verde Continua.

Completa la procedura inserendo i dati di destinazione. Fatto questo, clicca sul pulsante Inizia trasferimento. La procedura è terminata.

I vantaggi di essere un cliente Keliweb

La decisione di trasferire dominio e sito WordPress dal vecchio provider a Keliweb lascia intendere che il tuo obiettivo sia fare un salto di qualità, sia dal punto di vista qualitativo dei servizi che per il supporto.

A tal proposito, ci sono un paio di punti su cui vogliamo puntare l’attenzione per sottolineare come il passaggio a Keliweb possa essere la migliore scelta per il tuo business online:

  • Affidabilità dei servizi: Keliweb garantisce un livello altissimo di affidabilità di tutti i propri servizi, con un livello di SLA network del 99,99%. In pratica, chi si affida a Keliweb ha la piena certezza della continuità del servizio, elemento di grande importanza sia per utenti privati che per professionisti.
  • Assistenza h24: i nostri clienti possono usufruire sia di assistenza commerciale che tecnica. Puoi avere supporto tecnico h24, 7 giorni su 7, contattando il nostro team tramite chat, ticket o email.

Per concludere

Se hai capito che è giunto il momento di affidarsi a un nuovo provider, questa guida su come trasferire dominio e sito WordPress su Keliweb ti sarà estremamente utile. Qui trovi tutti i passaggi per trasferire tutto il tuo lavoro online in Keliweb, senza perdere nemmeno un dato o un giorno del tuo lavoro.

Sei pronto a iniziare una nuova vita sul web?

Tags
Mostra altro

Ti potrebbe interessare anche

Lascia un commento

Back to top button