Domini

5 motivi per acquistare un dominio .COM

Stai pensando di acquistare un dominio ma sei indeciso sull’estensione su cui puntare. Con l’arrivo delle nuove estensioni dominio, le possibilità si sono ampliate in maniera esponenziale. Tra le centinaia di opzioni disponibili, vi sono quelle che vengono considerate estensioni “classiche” che sono ancora oggi le soluzioni preferite dagli utenti. Pensiamo per esempio al .IT, simbolo del Made in Italy (a tal proposito, alcune considerazioni sul perché registrare un dominio .IT) o al .INFO, al .NET ecc. Tutte ottime opportunità certo, ma non con il potenziale del dominio .COM, la scelta preferita in tutto il mondo.

Acquistare un dominio, l’inizio dell’attività online

Come è stato detto più volte su questo blog, per costruire una nuova piattaforma online si parte proprio da questo da questa “operazione”, ovvero comprare un dominio.

Con il dominio si ottiene l’indirizzo da digitare nella barra del browser, indispensabile per raggiungere un sito in rete. Sarà poi grazie al piano hosting che il sito potrà essere ospitato, e quindi raggiungibile, online.

Prima di pensare all’hosting, dunque, occorre ragionare sul nome dominio su cui si vuole puntare. Non si tratta di un elemento di poco conto, tutt’altro. Il nome dominio ti aiuterà infatti a definire la tua identità sul web, dandoti un aiuto per la costruzione della reputazione del Brand.

Puntare sul .COM: 5 motivi principali

L’estensione corrisponde alla parte finale di un dominio internet, per intenderci quello che si trova dopo l’ultimo punto dell’intero indirizzo. Questa sezione viene anche chiamata dominio di primo livello.

C’è una reale differenza tra un’estensione e un’altra? Assolutamente sì, e in tal caso va sottolineato come il dominio .COM sia da considerare come l’opzione numero uno in assoluto. Per sapere il perché, continua con la lettura dei motivi principali che abbiamo individuato.

#1. Prestigio

Inutile girarci attorno. Nonostante l’arrivo di tantissime altre estensioni in questi ultimi anni, ancora oggi il .COM fornisce un certo prestigio ai siti che lo utilizzano. Il motivo principale è il fatto che, essendo tra le prime estensioni disponibili in rete, siamo “abituati” a immaginare che un sito debba finire con il .COM piuttosto che con altre soluzioni.

Questo, ma non solo. Bisogna aggiungere infatti che l’estensione .COM è la più utilizzata in assoluta, in tutto il mondo. Se un sito ha un nome dominio che finisce con il .COM, gli utenti sono portati ad avere un’impressione migliore. Nell’immagine che segue, la “prova tangibile” del successo di questa estensione.

Fonte immagine Verisign.com

#2. Riconoscibilità

Abbiamo appena detto che il .COM è ormai di casa per gli utenti, che sono ormai talmente abituati a leggerlo o sentirlo quando si parla di siti web da provare un senso di straniamento quando i domini si chiudono con altre estensioni.

Cosa significa questo? In pratica, ci dice che il .COM è altamente riconoscibile. Un fattore che può determinare il successo di un sito internet, percepito come “vicino e familiare”.

#3. Commerciale

Dal punto di vista prettamente tecnico, il .COM nasce per identificare le attività commerciali che operano su internet. Questo significa che il .COM può essere utilizzato solo da siti aziendali e/o siti di e-commerce? Per niente, anzi.

L’estensione .COM è di grande aiuto per le piattaforme che promuovono servizi e prodotti online che vogliono evidenziare la loro appartenenza alla sfera commerciale.

#4. Affidabilità

Un altro motivo per puntare sul .COM quando decidi di acquistare un dominio è pensare alla reputazione che dovrà poi costruire il sito. Certo, non è solo il dominio a determinare la fiducia degli utenti. Non vi è dubbio però che un buon dominio web, con relativa estensione, può essere di grande aiuto.

Essendo una soluzione riconoscibile ai più, il .COM aumenterà il sentimento di fiducia delle persone. Se dunque vuoi creare un sito web che risulti affidabile, allora questa potrebbe essere l’opzione che stai cercando.

#5. Internazionale

Un motivo questo che magari interessa più i professionisti che gli utenti privati (in linea puramente teorica). Quando decidi di acquistare un dominio .COM, lo fai anche per dare un tocco internazionale al tuo progetto web.

A differenza del .IT, che circoscrive un ambito territoriale/linguistico ben preciso, il .COM ha un raggio d’azione molto più ampio. Si tratta infatti di un’estensione di dominio riconoscibile in tutto il mondo. Cosa può esserci di meglio per un’azienda che mira a trovare nuovi clienti in giro per il pianeta?

Una casa per il tuo sito internet

Dopo aver messo da parte il discorso dominio, con la scelta di puntare sul .COM, occorre fare un’altra valutazione per individuare il servizio hosting che meglio risponde alle tue esigenze professionali.

La scelta dello spazio web è, senza dubbio, la componente più importante (insieme al dominio) per creare una nuova identità online. L’hosting è per l’appunto lo spazio che ospita il tuo sito in rete, e che fa in modo che esso sia raggiungibile dagli utenti che navigano su internet.

Keliweb è il provider in grado di fornire le migliori soluzioni nel panorama hosting italiano. Tra le tante caratteristiche incluse, sia nei piani Linux che Windows, troviamo il Certificato SSL (indispensabile per proteggere i dati dei visitatori), Database, caselle e-mail, assistenza h24 e molto altro ancora.

Per concludere

Sei pronto per iniziare il tuo nuovo percorso online? Con un dominio .COM puoi partire con il piede giusto, per tutti i motivi che sono stati elencati in questo articolo. Non può esserci modo migliore per avviare un’attività con ottime possibilità di crescita.

registra dominio
Tags
Mostra altro

Ti potrebbe interessare anche

Lascia un commento

Back to top button