Domini

Perché registrare un dominio .IT

Esistono ormai centinaia di estensioni dominio grazie all’avvento dei nuovi gTLD, che offrono agli utenti innumerevoli possibilità alternative per registrare il proprio nome dominio. Nonostante questo tanti preferiscono ancora puntare su una soluzione più tradizionale che può apparire più “rassicurante”. Una delle più apprezzate dagli utenti è senz’altro l’estensione italiana. Scopo di questo articolo è analizzare i motivi che rispondono alla risposta: perché registrare un dominio .IT?

Dominio .IT, il simbolo del Made in Italy

Ogni singola estensione di dominio ha la particolarità di definire un ambito o, nei casi di domini geografici, di rappresentare un territorio. In questa ottica, possiamo riconoscere nel dominio .IT una sorta di vessillo del Made in Italy, con tutti i fattori positivi che questa formula ancora si porta appresso (spesso viene infatti usato come sinonimo di qualità).

Introdotto nell’ormai lontano 1987, il .IT ha iniziato a costruire il proprio incredibile successo con l’avvento del nuovo millennio e della clamorosa diffusione di internet nelle case dei cittadini. Un trionfo che può essere spiegato attraverso varie motivazioni che, nel prossimo paragrafo, andiamo ad analizzare.

5 motivi per puntare sul .IT

I motivi per cui un utente (che sia un privato o un professionista fa poca differenza) decide di puntare sull’estensione .IT per il proprio dominio internet sono tanti. Noi abbiamo deciso di metterne in evidenza cinque. Continua dunque con la lettura per scoprire perché è ancora così conveniente puntare su un dominio italiano.

#1. Popolarità

Anche se distante dai numeri del .COM (estensione numero 1 al mondo), il .IT gode di una popolarità immensa. Già nel 2017, in occasione dei 30 anni dell’estensione, venne raggiunta l’incredibile cifra dei 3 milioni di domini .IT registrati. Ora che i numeri sono ancora più elevati, non resta che sottolineare come il .IT sia una soluzione estremamente conveniente, vuoi per i costi bassissimi (con Keliweb il .IT è gratis con i piani hosting web), vuoi per il suo essere ormai così popolare in Italia e nel mondo.

#2. Riconoscibilità

Come accennato in precedenza, il successo del .IT pone le sue radici nella grande riconoscibilità che ha presso il pubblico. Un nome dominio che si concludere con l’estensione .IT fornisce un indicazione chiara, diretta, specifica. Un simbolo di riconoscibilità che tranquillizza l’utente.

#3. Abitudine

L’estensione di dominio .IT è, allo stesso modo del .COM, una sorta di sinonimo di web. Gli utenti sono talmente abituati a navigare su siti con il .IT da sentirsi sicuri quando si trovano su un sito dotato di questo dominio di primo livello, mentre magari provano un pizzico di apprensione quando vanno su siti con estensioni “insolite”.

#4. Oltre il territorio

Chi dice che un .IT deve essere ristretta solo all’interno dei confini italiani? Un professionista che ha clienti sparsi in tutto il mondo, può decidere di optare per il .IT (invece del classico .COM) per sottolineare ancora una volta la sua appartenenza al Made in Italy. In questo modo, si vuole suggerire quella qualità che il prodotto italiano possiede (almeno nel pensiero comune). Un .IT può essere quindi anche un’ottima opzione internazionale.

#5. Mercato italiano

Abbiamo appena sottolineato come un .IT possa andar bene anche per siti web che si affacciano al di fuori del territorio italiano. Al tempo stesso però, puntare sul .IT significa voler sottolineare non solo la propria appartenenza al Paese, ma soprattutto l’interesse verso il mercato italiano. Un sito con nome dominio .IT sottolinea il suo intento di guardare a un target italiano (o che almeno parla la lingua italiana), andando così a riconfigurare i confini del proprio business.

Trova una casa al tuo “progetto tricolore”

Non c’è dubbio in merito al fatto che il .IT definisce quantomeno la passione di utenti e imprenditori verso il marchio italiano, da sempre sinonimo nel mondo di qualità assoluta.

Una volta poi che si è presa la decisione di optare per il dominio .IT, bisogna trovare una casa al sito (con il solo dominio, infatti, ci sarebbe solo un indirizzo a cui non corrisponderebbe alcunché). Per dare una casa, uno spazio sul web è necessario acquistare un servizio hosting.

Con le soluzioni di Keliweb puoi “mettere le mani” su servizi veloci, stabili, sicuri. Oltre alle performance (importanti grazie alla presenza dei dischi SSD), i nostri piani di hosting includono anche il Certificato SSL che ti garantisce la presenza del protocollo HTTPS, ormai indispensabile per Google.

Per concludere

Dopo aver analizzato il perché registrare un dominio .IT, non resta che passare dalle parole ai fatti. Vai sul nostro sito ed effettua subito la registrazione del dominio, per poi valutare il servizio web più adatto per dare forma al sito.

Se invece hai già un dominio .IT, puoi effettuare direttamente il trasferimento dominio per portarlo in Keliweb.

trasferisci il tuo dominio
Tags
Mostra altro

Ti potrebbe interessare anche

Lascia un commento

Back to top button