BusinessNews

Fatturazione elettronica obbligatoria per forfettari, ci siamo

Dal 1° gennaio 2019 la fatturazione elettronica è diventata obbligatoria per il mondo delle imprese e dei professionisti. Un evento molto importante che, in questi giorni, presenta delle novità molto interessanti. Proroga ed estensione dell’obbligo a nuovi soggetti, queste le importanti decisioni. Il passaggio della fatturazione al formato elettronico ha dapprima creato confusione nel mondo dei professionisti. Ora, a distanza di due anni, la situazione si conferma molto più stabile per gli utenti grazie a servizi con cui gestire le fatture elettroniche risulta molto semplice (come il software proposto da Keliweb). Continua con la lettura per scoprire tutte le importanti novità sulla fatturazione elettronica B2B e B2C.

Fatturazione elettronica obbligatoria per forfettari

Sono diverse le novità nella legge di bilancio 2022, tra di esse spunta anche quel che riguarda la fatturazione elettronica. In questo contesto, la grande novità che si sta discutendo (e di cui si aspetta solo la definitiva conferma ufficiale) riguarda l’estensione dell’obbligo a nuovi soggetti. Queste figure, finora esentate, saranno anch’esse sottoposte all’obbligo di emettere fatture elettroniche (così come da due anni accade a professionisti, aziende e pubblica amministrazione).

Con questa riforma fiscale, lo Stato si pone l’obiettivo di registrare quel gran numero di fatture che altrimenti sarebbero non rintracciabili. Le figure che sono interessate ora al nuovo obbligo di fattura elettronica sono i forfettari (il regime forfettario e è un regime fiscale agevolato che riguarda professionisti e aziende di piccole dimensioni). Una decisione che mira a contrastare l’evasione fiscale, andando a coprire quella fascia finora non presa in considerazione sotto questo punto di vista.

Ancora una volta, occorre sottolineare come sia importante individuare un servizio di fatturazione elettronica con cui gestire l’emissione e la conservazione delle fatture in formato digitale, possibilmente tramite una piattaforma chiara e intuitiva. In questo modo, anche chi non ha esperienza in ambito informatico (per esempio un professionista che si sta affacciando al web) potrà gestire l’intero processo di fatturazione senza alcun problema.

Fatturazione elettronica: sì alla proroga al 2024

Un’altra grande novità della fatturazione elettronica 2022 riguarda la proroga fino al 31 dicembre 2024, un importante prolungamento visto che in precedenza era stata fissa per l’ultimo giorno di dicembre 2021. Un segnale importante da parte delle istituzioni, che dimostrano con i fatti di voler proseguire sulla strada della fatturazione in formato digitale per contrastare l’evasione fiscale e incentivare l’innovazione del mondo imprenditoriale e commerciale.

Questa, insieme alla richiesta di estensione dell’obbligo anche alle piccole imprese (come descritto nel paragrafo precedente), è la più grande novità in merito alle fatture elettroniche.

Gestione delle fatture elettroniche: la soluzione che stavi cercando

Sei un professionista e stai cercando un programma per fatture elettroniche? Sei capitato nel mondo giusto, perché Keliweb mette a disposizione un proprio software con cui la gestione delle fatture online è davvero molto semplice. Una soluzione suddivisa in diversi pacchetti, ognuna di esse indicata per una specifica figura professionale. In questo modo, potrai individuare immediatamente qual è il pacchetto perfetto per te.

  • Start (adatto per aziende e professionisti)
  • Value (pensato per medie aziende)
  • Premium (ideale per grandi imprese)
  • Multi (perfetto per commercialisti)

Con le soluzioni messe in campo da Keliweb per la fatturazione elettronica, puoi gestire l’intero ciclo attivo passivo direttamente da un pannello di controllo chiaro e intuitivo. Da qui potrai tenere sotto controllo ogni singolo aspetto che riguarda le fatture elettroniche, dalla consultazione delle fatture al download in diversi formati (XML, PDF), con uno spazio di archiviazione disponibile fino a 4 GB.

Lettura di approfondimento: tutto quello che devi sapere sui vantaggi della fatturazione elettronica.

Per concludere

Nelle ultime settimane si parla tanto della fatturazione elettronica obbligatoria per forfettari, in attesa di una comunicazione ufficiale ormai in dirittura d’arrivo. Professionisti, imprenditori e commercialisti sono già in prima file per la ricerca di un servizio adeguato, che permetta loro di gestire le fatture elettroniche senza alcuna difficoltà. Con Keliweb hai un servizio adatto per i tuoi scopi, facile da utilizzare e ricco di tutte le funzionalità necessarie per inviare e conservare e-fatture.

Back to top button