News

Ecco Vine Kids, l'app di video sharing dedicata ai bambini

Ne abbiamo parlato pochi giorni fa, Twitter è il social che negli ultimi tempi si sta muovendo maggiormente per cercare di rinnovarsi. Il perché è presto detto: la crescita continua della concorrenza sta mettendo in seria difficoltà la posizione del social dei cinguettii, non solo per quanto concerne i più giovani, anche le cosiddette star sembrano ora essere sempre più attratti da Instagram. La cantante o l’attrice di successo sembra che ora preferisca condividere una propria immagine con relativo commento su Instagram invece di lanciare il classico tweet. Come ovviare quindi a questa situazione di “emergenza”? Semplice, cercando di rinnovare la propria piattaforma.

Ecco che gli sviluppatori di Twitter stanno cercando di creare qualcosa di nuovo per attirare nuovamente a se le grandi masse. Se poco tempo fa abbiamo parlato delle ultime novità in arrivo su Twitter, oggi parliamo di un’app che è stata creata proprio dagli stessi sviluppatori. Stiamo parlando dell’app chiamata Vine Kids.

Vine Kids è una nuova applicazione per smartphone dedicata ai bambini, una versione rivisitata di Vine per i più piccoli. Vine è la celebre app di video-sharing di Twitter che consente di realizzare brevi filmati da massimo 6 secondi. Questo servizio è disponibile a tutti, ed è inutile dire che nel vasto mondo del web è possibile che tra questi video ci si possa facilmente imbattere in contenuti non proprio adatti per i minori.

Ed è proprio pensando a questo tipo di problematica che è stata creata Vine Kids, un’app per bambini nata dall’idea di uno degli sviluppatori di Twitter che ha pensato di progettare un’applicazione nuova, con una grafica più simpatica e video selezionati per essere visualizzati anche dai più piccoli. Il tutto è nato in occasione della Hack Week, una settimana in cui tutti i dipendenti del social network hanno la possibilità di sperimentare e realizzare progetti separati rispetto al lavoro quotidiano.

Questa app permetterà a tutti i bambini di divertirsi con i simpatici video che ogni giorno vengono caricati sulla piattaforma, con la garanzia per i genitori che i contenuti  che andranno a visualizzare i figli saranno garantiti per il pubblico di minori.

Per ora Vine Kids è disponibile solo su App Store per iOS, nessuna informazione per quanto riguarda gli smartphone Android.

Vincenzo Abate

Tags
Mostra altro

Ti potrebbe interessare anche

Lascia un commento

Back to top button