NewsTutorial

Facebook Stickered, l’app per mettere adesivi nelle foto. Ecco come funziona

Facebook, quasi come una sorta di Grande Fratello orwelliano, veglia su tutti noi con il suo sguardo che abbraccia l’intero mondo connesso alla rete. In questo ambito, la società di Zuckeberg riesce sempre a cogliere le mode e i desideri degli utenti, basandosi anche sul periodo dell’anno in modo tale da realizzare qualcosa che leghi bene al contesto generale e che porti, quindi, gli utenti ad utilizzare in maniera massiccia il social. Ed è proprio in questa ottica che possiamo vedere l’innesto di una nuova app creata dallo stesso team responsabile dello sviluppo dell’app Messenger che, essendo in pieno periodo natalizio, ha pensato a qualcosa di nuovo giusto per l’imminente Natale in modo da permettere agli utenti di fare gli auguri in modo particolare.

Questa nuova applicazione si chiama “Stickered for Messenger” ed è disponibile nel Google Play Store per dispositivi Android, e presto lo sarà anche per iOS.

In cosa consiste esattamente questa nuova app? Semplice, Stickered consente di sovrapporre gli adesivi nelle proprie foto, proprio gli adesivi che troviamo su Messenger e che siamo soliti utilizzare quando chattiamo. Un modo che possiamo utilizzare per personalizzare e rendere un po più simpatiche le nostre foto, con la possibilità quindi di inviare auguri di Natale in maniera originale.

Dopo aver scelto il numero di adesivi che si desidera integrare in una foto, si può immediatamente inviare il risultato agli amici, utilizzando Facebook Messenger.

Ovviamente, Facebook non si ferma qui per Natale, è già in programma infatti l’inserimento di nuovi adesivi per Messenger nei prossimi giorni, per realizzare così dei simpatici selfie durante le vacanze.

Vediamo ora come utilizzare l’app: come prima cosa selezioniamo tutti gli adesivi che desideriamo, poi aggiungiamoli prima o dopo che scattiamo la nostra foto. Dopo aver fatto la foto o il nostro selfie, decoriamola anche dalla galleria e trasciniamo con le dita gli adesivi per personalizzare la foto mettendoli dove preferiamo. Aggiungiamo didascalie per completare l’immagine, e finalmente possiamo inviare le nostre foto personalizzate per gli auguri. Semplice, vero?

Vincenzo Abate

Tags
Mostra altro

Ti potrebbe interessare anche

Lascia un commento

Back to top button