News

Tutti i vantaggi dei servizi Cloud

Da anni si parla del ruolo crescente della tecnologia cloud computing, tanto in ambito aziendale quanto nella vita quotidiana di tutti noi. Il Cloud garantisce accesso rapido e sicuro ai dati personali e aziendali, permette di gestire le risorse in modo ottimale e di abbattere i costi in termini di infrastruttura e forza lavoro. Questi sono solo alcuni dei vantaggi dei servizi Cloud che hanno semplificato la vita alle aziende di ogni dimensione.

Nel nostro articolo esploreremo nel dettaglio gli effetti più significativi di questa rivoluzione tecnologica.

Che cos’è il Cloud computing

Ma in cosa consiste di fatto il Cloud di cui sentiamo tanto parlare?

Il cloud è una “nuvola” (come dice il nome stesso) di dati e servizi sempre accessibile tramite connessione internet, da qualsiasi dispositivo e in qualsiasi luogo.

Quando si dice “salvare i dati in cloud”, si intende semplicemente “salvare i dati in servers”, sempre accessibili tramite connessione Internet, da qualunque dispositivo dovunque ci si trovi.

Le infrastrutture di cloud computing sono grandi data center che ci consentono di poter disporre delle risorse (storage, applicativi, programmi, servizi) di cui abbiamo bisogno, con la formula “on demand”, in base alle esigenze del momento.

Il cloud è senza dubbio uno dei più grandi cambiamenti dell’era digitale. Ci permette di avere sempre a disposizione dati, file e documenti che un tempo avremmo salvato su hard disk esterni o penne usb, in preda al terrore costante di perdere il loro contenuto. Il cloud ha cambiando il nostro modo di intendere hardware e software.

Le aziende e i vantaggi del Cloud

I vantaggi della tecnologia cloud computing sono enormi soprattutto per le aziende, che in questo modo possono gestire le risorse in modo estremamente flessibile, abbattere i costi di gestione e indirizzare tutte le energie dei propri team verso lo sviluppo di nuovi progetti e idee.

Vediamo in dettaglio tutti i vantaggi dei servizi cloud per le aziende e le relative attività gestionali.

#Costi e nuove opportunità

Il Cloud abbatte enormemente i costi relativi all’acquisto, alla configurazione e all’installazione di software e hardware dedicati, alla gestione e alla manutenzione dell’infrastruttura.

Il Cloud computing porta dunque grandi vantaggi in termini di risparmio e di efficienza. Le aziende possono dunque reindirizzare fondi e forza lavoro verso la creazione e l’innovazione dei prodotti, concentrandosi su nuove possibilità per il proprio business.

#Flessibilità e scalabilità delle risorse

L’infrastruttura Cloud è completamente virtuale. Ciò rende possibile modificare le risorse a disposizione dell’utente, in questo caso l’azienda, in modo molto più semplice e flessibile rispetto ad un’infrastruttura fisica.

Le risorse vengono erogate e adeguate in base alle necessità. L’azienda può così gestire i picchi di traffico del proprio sito web senza compromettere l’esperienza utente.

Per scoprire di più leggi il nostro approfondimento sulla scalabilità verticale e orizzontale del Cloud.

#Accesso ai dati in mobilità

Come abbiamo detto in precedenza, il Cloud rende accessibili i dati da qualunque dispositivo e in qualunque luogo grazie alla connessione internet. Ciò vuol dire i componenti di un team possono essere ovunque nel mondo e allo stesso tempo lavorare insieme. Mantenendo costante o, ancora meglio, aumentando la produttività dell’azienda.

#Protezione e sicurezza dei dati

La conservazione dei dati garantita dal Cloud è certamente più sicura di quella interna. I dati gestiti internamente possono venire esposti ad ogni imprevisto della vita aziendale. Come dispositivi compromessi, soggetti a malfunzionamenti o andati perduti.

Il Cloud da accesso ai dati anche se un laptop, un pc o un tablet smettono di funzionare. Permette perfino di eliminare tutti i dati dai dispositivi persi in modo tale che non ci sia il rischio che cadano nelle mani sbagliate.

#Sostenibilità

Tra i vantaggi dei servizi Cloud vi anche quello della sostenibilità.

Come abbiamo detto il cloud da la possibilità di adeguare le risorse alle necessità. Di conseguenza anche l’energia di cui le risorse necessitano andrà a diminuire o ad aumentare con esse, riducendo l’impatto sull’ambiente.

Scegliere il cloud significa adottare soluzioni sostenibili e con il minimo impatto ambientale.

#Velocità

La maggior parte dei servizi viene fornita on demand. In questo modo è possibile recuperare grandi quantità di risorse di calcolo in pochi minuti, e questo garantisce grande flessibilità e velocità nelle attività lavorative.

Keliweb e il Cloud

Keliweb è stata la prima azienda nel 2010 a introdurre la tecnologia Cloud in ambito data center in Italia. La prima a fornire, nel 2011, soluzioni di Cloud Hosting e VPS Cloud sul nostro mercato.

I servizi Cloud sono dunque uno dei pilastri della nostra offerta commerciale e offrono soluzioni per ogni tipo di necessità.

I piani Cloud Hosting per i siti ad alto traffico, i server virtuali su misura per tutte le esigenze e il servizio CDN sono strumenti fondamentali per migliorare le performance e aumentare la sicurezza del proprio sito web.

Keliweb è senza dubbio l’ hosting provider perfetto per chi desidera fare un salto di qualità nella nuova realtà dell’industria 4.0.


Le vie del Cloud computing sono infinite

La tecnologia Cloud è una delle più grandi svolte degli ultimi anni. Fino a poco tempo fa per mettere in sicurezza i nostri dati e gestire il nostro lavoro eravamo vincolati all’uso di device di ogni genere. Per le aziende l’infrastruttura fisica era una pesante macchina mangia soldi mossa da un continuo lavoro di manutenzione e dai relativi costi titanici. La nuvola ci ha salvato dai vincoli fisici a cui la tecnologia è stata legata per moltissimi anni, dandoci la sicurezza che niente potrà essere perso.

Le opzioni offerte dal Cloud computing sono davvero infinite e portano vantaggi enormi che abbattono preoccupazioni e costi in modo esponenziale.

Tags
Mostra altro

Ti potrebbe interessare anche

Lascia un commento

Back to top button