Tutorial

Leggi come esportare contatti da iPhone a PC

Con questa guida vediamo come esportare i contatti presenti nella rubrica del nostro iPhone direttamente sul PC, ma per non perdere molto tempo dobbiamo fare in modo di riuscire a compiere questa cosa cercando di evitare di andare ad incartarsi con configurazioni complicate.

Con la guida di oggi, vedremo infatti come esportare i contatti da iPhone a PC in maniera estremamente semplice. Come? Semplice, possiamo fare tutto questo tramite un’app.

Si tratta, per essere precisi fino in fondo, di un’app da installare direttamente sullo smartphone di Apple che ci consente di mettere in atto un procedimento estremamente rapido e di sicuro successo.

Vediamo quindi cosa dobbiamo fare per esportare i nostri contatti da iPhone direttamente su PC, grazie appunto a questa app portentosa che si chiama Easy Backup.

Andiamo quindi direttamente nell’App Store e scarichiamo Easy Backup, l’app che ci consente di esportare i contatti da iPhone a PC senza eccessive perdite di tempo. Dopotutto, come ben sappiamo, il tempo è denaro e noi non possiamo assolutamente permetterci di sprecare tempo ulteriormente.

Vediamo quindi cosa dobbiamo fare, in maniera estremamente intuitiva e veloce. Diciamo innanzitutto che Easy Backup è un’applicazione gratuita che salva tutti i contatti presenti nella rubrica di iPhone e li raccoglie in un file in formato vcard (vcf) da auto-inviarsi e importare in tutte le applicazioni e i dispositivi desiderati.

Non dobbiamo far altro che avviare Easy Backup e andare poi a cliccare su Salta, voce collocata in basso a sinistra (per non collegare la app ai tuoi account social) e avviare l’analisi della rubrica premendo su Importare contatti.

Diamo il permesso cliccando su OK per consentire ad iOS di concedere alla app il permesso di accedere ai nostri contatti, facciamo poi la stessa cosa per quanto riguarda le notifiche. Fatto questo, premiamo sui pulsanti Avanti Backup per avviare il salvataggio dei nostri contatti in un file vcard.

Una volta portata a termine l’operazione avremo la possibilità di scegliere se inviare il backup tramite email al nostro indirizzo di posta elettronica oppure se esportare il file in un’altra applicazione presente sul telefono (per esempio Dropbox) cliccando sull’icona Salva su.

Tenete in conto che se utilizzate un Mac dotato del supporto alla tecnologia AirDrop, una volta che andiamo a cliccare sul pulsante Salva su potremo inviare il file con i contatti direttamente al nostro computer senza passare per la posta elettronica o i servizi di cloud storage.

Come avete visto, con questo semplicissimo procedimento possiamo esportare i nostri contatti sul PC. Cosa state aspettando?

Vincenzo Abate

 

 

Tags
Mostra altro

Ti potrebbe interessare anche

Lascia un commento

Back to top button

Hosting email professionale, affidabile e veloce
A partire da  €19.90/anno

Maggiori informazioni