News

Ecco Project Ara, lo smartphone modulare di Google

Ecco finalmente arrivare sul mercato qualcosa di veramente nuovo, innovativo, un dispositivo che strizza l’occhio al futuro e che si distacca da tutti gli altri prodotti della concorrenza con caratteristiche che lo rendono originale. A “dare vita” a questo nuovo gioiello tecnologico è Google, che ha scelto Porto Rico come mercato pilota per lanciare il nuovo Project Ara.

Si tratta di uno smartphone modulare che si costruisce come un Lego e consente agli utenti di cambiare diverse componenti, dal display al processore, dalla batteria alla fotocamera. L’annuncio è arrivato durante la seconda conferenza per gli sviluppatori dedicata al progetto.

Il lancio di questo nuovo smartphone avverrà entro quest’anno appena iniziato. La società di Mountain View ha siglato una partnership con Ingram Micro, Open Mobile e Claro. Per la vendita, oltre al canale online, l’idea è quella di servirsi di alcuni furgoncini come quelli usati per lo street food.

Non sono comunque ancora chiari i metodi con cui Google deciderà di lanciare questo nuovo prodotto, molte sono le ipotesi che vengono vagliate ma per ora non ci sono ancora conferme. In attesa di definire la via per la commercializzazione, Google ha rilasciato l’MDK, il kit di sviluppo dei moduli.

Vincenzo Abate

Tags
Mostra altro

Ti potrebbe interessare anche

Lascia un commento

Back to top button