News

Supremazia di Google Play sull’App Store, ma Apple guadagna molto di più

Secondo alcuni dati forniti da App Annie, società di analisi di mercato, negli ultimi mesi i download da Google Play hanno superato del 60% quelli dell’App Store. Tuttavia, nonostante il minore volume di traffico, Apple può sorridere sorniona visto che registra guadagni del 60% superiori a quelli di Google.

Il successo di Android per quanto riguarda il download è dovuto soprattutto alla popolarità del sistema operativo, specie nei paesi emergenti come l’India e il Brasile. Il ruolo dei Paesi emergenti inevitabilmente accentua ancora di più il successo delle app gratuite – storicamente preferite dall’utenza Android – visto che la capacità di spesa è più bassa rispetto ad altri paesi. La classifica per paesi rimarca infatti la profonda differenza fra iOS e Android: dall’App Store il maggior numero di download si verifica da Stati Uniti, Cina, Giappone, Regno Unito e Russia. Per Google Play invece dietro agli Stati Uniti ci sono Brasile, India, Russia e Corea del Sud per volumi, ma Giappone, USA, Corea del Sud, Germania e Taiwan per guadagni.

Per quanto riguarda le app più ricercate è facile immaginare come quelle dei social abbiano maggior successo, soprattutto Facebook Messenger. Il cavallo di battaglia di Google Play resta come da tradizione l’area giochi, che ha raggiunto picchi molto alti in Stati Uniti e Corea del Sud.

Vincenzo Abate

Tags
Mostra altro

Ti potrebbe interessare anche

Lascia un commento

Back to top button