News

Facebook, ecco la “bacheca fantasma”, i post si autodistruggeranno. Scopri come

Nuova idea di Facebook: forse di buon impatto ma siamo sicuri che attirerà anche una miriade di pareri negativi, come sempre accade per quanto riguarda le modifiche del celebre social network. L’innovazione che sta testando la società segue l’esempio della chat usa e getta, o per meglio dire chat fantasma, trend lanciato dalla app Snapchat, che attualmente conta 100 milioni di utenti mensili e di cui nel novembre 2013 Facebook tentò l’acquisizione mettendo sul piatto oltre 3 miliardi di dollari. In seguito la compagnia di Mark Zuckerberg ha lanciato una sua app analoga, Slingshot, che però non ha ancora ottenuto la popolarità della rivale.

Ciò che sta provando la società è l’opzione “Choose Expiration”, che permetterà all’utente di avere la possibilità di personalizzare con tempistiche precise la propria bacheca, in pratica si avrà la possibilità scegliere entro quanto tempo un post pubblicato sparirà dalla sua bacheca.

Per ora, ovviamente, questa sperimentazione non comprende tutti gli utenti del social ma solo una piccola parte, per intenderci un certo numero di individui che accedono a Facebook tramite l’applicazione per iOS, su iPhone e iPad. Con l’ausilio di un menu a tendina, l’utente potrà scegliere entro quando il post pubblicato si eliminerà automaticamente, con una tempistica che va da un’ora alla settimana dal momento della pubblicazione.

I rumors dei media americani trovano conferma nelle parole rilasciate dalla società stessa “Stiamo conducendo un piccolo test di una funzione che consente agli utenti di programmare la cancellazione di un post”. Non ci resta che attendere per vedere l’effetto che questa novità avrà sull’esercito di internauti che, ogni giorno, trascorrono ore e ore su Facebook.

Vincenzo Abate

Tags
Mostra altro

Ti potrebbe interessare anche

Lascia un commento

Back to top button