HostingServerTutorial

Server Dedicati e i principali Comandi Unix/Linux

La scelta di un server dedicato è un passaggio importante per il proprio sito internet in quanto significa o che il sito o applicativo web è cresciuto a tal punto da necessitare un quantitativo di risorse talmente elevato da aver bisogno di un’architettura esclusiva e dedicata oppure che si necessitano particolari configurazioni di script e funzioni.

Un server dedicato o una vps a differenza di un normale hosting è caratterizzato dal non avere (a meno che non venga acquistata già configurata) un’interfaccia grafica ma di funzionare tramite shell.
La shell permette di inserire direttamente i codici sul server senza bisogno di passare dall’interfaccia grafica (che provvede a inserirli per noi).
Di seguito un elenco dei principali comandi e la relativa spiegazione che un utente alle prime armi ha la necessità di conoscere:

 

SSH

  • ssh user@host : connette all’host come user
  • ssh –p port user@host :  si connette sulla porta port usanto l’username user
  • ssh –copy –id user@host : permette di effettuare il login con l’utente user senza inserire la password

Gestione dei File

  • ls : mostra la lista con i contenuti della directory
  • ls – al : mostra la lista includendo i file nascosti
  • cd <dir> : entra dentro la directory <dir>
  • cd : torna alla directory home
  • pwd : mostra la directory corrente
  • mkdir <dir> : crea la directory <dir>
  • rm <file> : cancella il file <file>
  • rm –r <dir> : delete directory <dir>
  • rm –f <file> : forza la rimozione della directory <dir> senza chiedere conferma
  • rm –rf <dir> : forza la rimozione della directory <dir>
  • cp <file1> <file2> : crea una copia di file1 in file2
  • cp –r <dir1> <dir2> : copia la directory <dir1> nella directory <dir2>. Se dir 2 non esiste la crea.
  • mv <file1> <file2> : sposta il file <file1> nominandolo <file2>
  • touch <file> : crea o modifica un file
  • more <file> : scrive il contenuto del file sullo schermo
  • head <file> : scrive le prime 10 righe del file sullo schermo
  • tail <file>: scrive le ultime 10 righe del file sullo schermo

Gestione dei Processi

  • ps : mostra i tuoi processi attualmente attivi
  • top : mostra tutti i processi in esecuzione
  • kill <pid> : chiude il processo con id <pid>
  • killall <proc> : chiude tutti i processi con name <proc>
  • bg : mostra i processi bloccati o in background; fa ripartire un processo fermo in background

Permessi dei File

  • chmod octal file : cambia i permessi di un file in octal (in maniera da utilizzare i seguenti diritti: 4 lettura, 2 scrittura, 1 esecuzione)

Informazioni di Sistema

  • date : restituisce la data corrente
  • cal : mostra il calendario di questo mese
  • w : mostra gli utenti connessi
  • finger user: mostra informazioni sugli utenti
  • uname -a : mostra informazioni sul kernel
  • cat / proc / cpuinfo :  restituisce informazioni sulla cpu
  • cat / proc / meminfo :  restituisce informazioni sulla memoria
  • man <command> : mostra il manuale per il comando <command>
  • df : mostra lo spazio usato
  • du :  mostra lo spazio usato da una directory
  • free : mostra la memoria libera e l’area di swap

Compressione

  • tar cf <file.tar> <file> : crea un file .tar chiamato <file.tar> contenente <file>
  • tar xf <file.tar> : estrae <file.tar> nella directory corrente
  • tar czf <file.tar.gz> <files> : crea un file <file.tar.gz> compresso con estensione Gzip
  • tar xzf <file.tar.gz> : estrae un file <file.tar.gz> usando Gzip

Informazioni di Rete

  • ping <host> : pinga <host> e restuisce i risultati
  • whois <domain> : restituisce i dati whois di <domain>
  • dig <domain> : restituisce i DNS di <domain>
  • wget <file> : scarica i file
  • wget -c <file> : continua un download interrotto
Mostra altro

Ti potrebbe interessare anche

Lascia un commento

Back to top button