FAQ: Cosa sono i VPS cloud?

VPS
vps

In ambito informatico, con virtual private server (comunemente VPS) ci si riferisce ad una singola istanza di un sistema che viene eseguito in ambiente virtuale.

Una delle caratteristiche importanti delle VPS, a differenza dei Server Dedicati, e che tante istanze di un sistema operativo possono essere esegue contemporaneamente sullo stesso hardware ( Server Ospitante) e, in base alle diverse implementazioni dell’hypervisor, i sistemi operativi in esecuzione possono essere migrate (in alcuni casi anche senza interruzione del servizio) su un differente host. Questa tecnica consente quindi di ospitare più sistemi in esecuzione, anche con sistemi operativi differenti, sullo stesso hardware potendo risparmiare sui costi delle infrastrutture. Nelle principali implementazioni di virtualizzazione i VPS sono eseguiti in assoluta indipendenza: i processi di un contenitore non sono accessibili per gli altri, così pure per il filesystem. A seconda dell’implementazione dell’hypervisor e delle politiche impostate i singoli VPS possono disporre di quantità di risorse (CPU, memoria RAM, spazio sul disco, velocità di comunicazione su ethernet) fisse o variabili, o impiegare un sistema intermedio con quote di differenti livelli (periodo di basso utilizzo del sistema, periodo di sovraccarico).

Grazie alla elevata scalabilità, l’esecuzione isolata dei contenitori e la possibilità di migrazione su un differente host i VPS sono sempre più impiegati nell’ambito degli internet provider che offrono servizi web o servizi di rete di base (email, ftp, etc.). Esistono anche pacchetti commerciali dove vengono offerti singoli VPS che possono essere utilizzati dalle aziende per remotizzare i propri servizi, anche locali attraverso VPN.

La gestione della VPS varia in funzione del sistema operativo installato e dell’offerta commerciale, in caso di servizio a pagamento. Tipicamente sono impiegati dei tool web-based che consentono la completa gestione dei sistemi. Tuttavia non mancano implementazioni in cui l’amministrazione è effettuata attraverso connessione ssh o con desktop remoto, oppure attraverso vps-kvm. Keliweb offre ai propri clienti un’offerta VPS completa, che permette la gestione delle risorse direttamente dalla propria Area Cliente, per meglio facilitarne l’uso al cliente finale. Tra le operazioni possibili infatti c’è la scelta e l’installazione del Sistema Operativo, l’assegnazione delle risorse alla macchina, il riavvio remoto, il monitoring delle prestazioni, etc.

Nelle medio/grandi aziende il VPS sta rapidamente soppiantando l’impiego dei personal computer. Agli utenti vengono messi a disposizione dei terminali, come ad esempio il thin client, che si collegano a singoli VPS (ciascun dipendente ha il suo VPS) eseguito su una infrastruttura centralizzata (tipicamente un cluster HA). Sotto certi punti di vista questo può essere visto come un ritorno alle architetture Mainframe.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button