E-CommerceGuideNewsTutorial

Quali prodotti si possono vendere su WooCommerce

Chi ha intenzione di creare un sito e-commerce ha diverse opportunità a disposizione, sia da un punto di vista dei servizi necessari per il lancio del sito, sia per quel che concerne l’aspetto operativo e la gestione del negozio online. L’articolo di oggi vuole analizzare il secondo di questi aspetti, che riguardano la gestione del sito e-commerce, in particolar modo per quel che riguarda i prodotti. Se quindi sei intenzionato ad avviare un progetto commerciale online, potrà esserti molto utile sapere quali prodotti si possono vendere su WooCommerce. Perché parliamo proprio di WooCommerce? Proseguire con la lettura per saperne di più.

Perché creare un negozio online con WooCommerce

Basta fare una rapida ricerca sul web per scoprire che sono tanti i software a disposizione dei commercianti che vogliono vendere online. Tra i CMS più famosi del settore trova sempre maggior spazio un semplice plugin che, una volta scaricato e attivato, tramite una piattaforma nata per il Blogging (quindi WordPress) in uno strumento adatto per il commercio elettronico. Il plugin in questione è ovviamente WooCommerce.

Quando si parla di WooCommerce, ci si riferisce a un plugin che una volta attivato mette a disposizione dell’utente una serie di strumenti adatti per creare un sito e-commerce e gestirlo in modo professionale.

Lettura di approfondimento: scopri quali sono i 5 motivi per scegliere WooCommerce.

Tipologie di prodotti che puoi vendere con WooCommerce

Una volta scaricato e attivato il plugin WooCommerce, vedrai comparire l’apposita sezione nella barra degli strumenti all’interno della dashboard di WordPress. Da qui potrai gestire ogni singolo aspetto del negozio online, dalla personalizzazione delle varie pagine all’aggiunta dei prodotti all’interno della vetrina.

Se vuoi aggiungere un prodotto alla vetrina, devi semplicemente cliccare sull’apposita voce Aggiungi prodotti che vedi indicata nella figura che segue.

woocommerce-gestione-negozio

# Prodotto semplice

Il classico prodotto materiale, che può essere un paio di scarpe, qualcosa di vestiario, oggettistica di qualsiasi tipo ecc. Qui WooCommerce permette all’utente di inserire tutte le informazioni del caso in merito al prodotto, come immagine, il prezzo e tutte le varie caratteristiche che possano poi spingere il visitatore ad acquistarlo.

woocommerce-prodotto-semplice

# Grouped Product

Perché proporre solo un prodotto singolo, quando è possibile vendere di prodotti “in blocco”? Questa è una grande opportunità fornita dal famoso plugin. Con questa opzione, ogni qual volta si aggiunge allo store un prodotto fisico è possibile aggiungerlo a un determinato gruppo, in modo che il visitatore possa avere una serie di diverse occasioni su una specifica tipologia di prodotti.

woocommerce-grouped-product

# Prodotto esterno

Su WooCommerce è possibile vendere prodotti esterni, una dicitura che potrebbe anche causare un po’ di confusione. Si tratta di un’occasione che il commerciante può cogliere se il suo intento è quello di vendere prodotti affiliati (nel caso in cui egli sia iscritto a un qualche programma di affiliazione). Un buon modo non solo per guadagnare attraverso la vendita dei prodotti, ma anche per entrare a far parte di un “circuito” più grande con altri player del settore. L’opportunità è quella di inserire sul tuo store prodotti esterni che rimandino a pagine di altri store, in modo tale che tu poi possa guadagnare sulla commissione nel caso di acquisto da parte dell’utente.

prodotto-esterno-affiliate

# Prodotto variabile

Com’è facile intuire già dal nome, il prodotto variabile che puoi vendere su WooCommerce è un prodotto disponibile in diverse versioni. Prendiamo l’esempio di un paio di scarpe, con un modello specifico che però è disponibile in vari colori. Ecco, con questa tipologia di prodotto che puoi aggiungere nel tuo store WooCommerce, il visitatore avrà l’occasione di scegliere se acquistare quelle scarpe con i vari colori disponibili.

woocommerce-prodotto-variabile

I servizi di hosting per fare commercio elettronico

Abbiamo dunque stabilito che WooCommerce è un software straordinario, praticamente perfetto per chi si trova nella posizione di gestire uno shop online. Per quel che riguarda i servizi di hosting, quello che devi fare è puntare senza indugio su una soluzione ottimizzata di hosting per WordPress. A tal proposito, la nostra azienda propone quattro diversi pacchetti suddivisi per tipologie di utenti a cui è riferita:

  • Start, adatto per creare blog, siti internet e piccoli e-commerce
  • Play, adatto per creare i siti di web agency, startup, piccole e medie imprese
  • Premium, adatto per creare siti aziendali ad alto traffico e grandi agenzie di comunicazione
  • Corporate, adatto per grosse attività e-commerce

Questi servizi sono adatti anche per usare WooCommerce. Dopo aver provveduto alla installazione di WordPress direttamente da cPanel, puoi scaricare il plugin WooCommerce e iniziare a costruire il tuo negozio virtuale e aggiungere i prodotti in vetrina.

hosting ottimizzato wordpress

Per concludere

Dopo aver letto questo articolo avrai certamente le idee chiare su quali prodotti si possono vendere su WooCommerce, il plugin che trasforma WordPress in una piattaforma adatta per il commercio elettronico (con tutti i vantaggi che ne conseguono in termini di affidabilità, funzionalità e benefici in ottica SEO).

Back to top button