DominiGuideTutorial

Come registrare un dominio .IT

Tra le centinaia estensioni di dominio disponibili sul sito Keliweb, ce ne sono alcune che ancora oggi vengono preferite dagli utenti. Una di queste è senz’altro il .IT, l’estensione che caratterizza in toto l’Italia, il mercato italiano e tutto coloro che ha a che fare con il nostro Paese. Del resto, basta dare un’occhiata ai numeri su quanti domini .IT sono stati registrati nel 2020 (tendenza confermata anche nel 2021). Sono ancora migliaia gli utenti che scelgono il .IT, visto come un simbolo di affidabilità e assoluta serietà. Vuoi anche tu registrare un nome di dominio con questa estensione ma non sai come farlo? In questo articolo trovi tutto il procedimento su come registrare un dominio .IT, con ogni passaggio descritto in dettaglio. Segui la nostra guida e vedrai che la registrazione del dominio sarà semplice come bere un bicchiere d’acqua.

Guida alla registrazione di un dominio .IT

Chi si trova magari alle prime esperienza con internet, potrebbe pensare che certi procedimenti (come la registrazione di un dominio web) possano essere molto complessi. Roba da smanettoni, insomma. Tutt’altro. Registrare un dominio con Keliweb è semplicissimo, ti basterà seguire la procedura che andiamo ora a mostrare in dettaglio.

In questo caso, ovviamente, prendiamo in considerazione l’ipotesi che il cliente voglia registrare un dominio con l’estensione .IT per un sito rivolto a un pubblico italiano.

# Step 1 – Verifica disponibilità nome di dominio

Hai deciso che è il momento di registrare un nome di dominio. La prima cosa che devi fare è andare sul sito del provider (quindi il sito di Keliweb), ed entrare nella pagina registrazione dominio.

Una volta entrato in questa pagina, inserisci all’interno della barra (come vedi nell’immagine che segue) il nome dominio che intendi registrare. Ricordati di selezionare l’estensione .IT nella parte destra della barra. Inserito il nome dominio completo, clicca il pulsante giallo per effettuare la ricerca.

verifica-nome-dominio

# Step 2 – Valuta se aggiungere altre estensioni

Se il nome di dominio scelto risultasse occupato, dovrai leggermente modificarlo (o cambiare estensione). Mettiamo però il caso che il nome dominio sia invece disponibile. Ti troverai in questa pagina, dove ti vengono consigliate una serie di altre opportunità (altre estensioni) per il tuo dominio.

Mettiamo però il caso che a te interessi però solo il .IT, clicca direttamente in basso il pulsante Prosegui.

scegli-i-domini

# Step 3 – Aggiungi opzioni al tuo dominio

A questo punto della procedura, il sistema ti presenta eventuali opzioni che puoi aggiungere alla registrazione del dominio. La Gestione DNS è già inclusa nel servizio, mentre potresti aggiungere al dominio una casella di posta elettronica da 1 GB al costo di 3,00 € l’anno.

Fatta la tua scelta, clicca sempre in basso su Prosegui.

registrazione-dominio-opzioni

# Step 4 – Abbina (o no) un hosting al tuo nuovo dominio .IT

Il servizio di hosting è fondamentale per creare un sito, perché esso è lo spazio web che dovrà ospitare il sito e renderlo raggiungibile online. Qui puoi decidere se aggiungere l’hosting al tuo ordine (con l’aggiunta di un hosting, il dominio .IT è gratis per sempre) o no.

Fatta la tua scelta, clicca sempre in basso su Prosegui.

scegli-hosting-per-dominio

# Step 5 – Riepilogo ordine

La procedura è quasi terminata, mancano solo un paio di cosette. La prima è questo riepilogo dettagliato dell’ordine, in cui potrai avere un “compendio” di quello che stai acquistando e del costo finale che andrai a sostenere.

Se tutto rientra in quello che erano i tuoi “piani”, puoi cliccare sul pulsante Prosegui con l’ordine.

registrazione-dominio-riepilogo-ordine

# Step 6 – Inserisci dati di fatturazione

Questo è un punto molto importante, in cui devi inserire tutti i tuoi dati per la fatturazione. Se sei già cliente Keliweb, ti basterà effettuare l’accesso inserendo username e password.

In caso contrario, dovrai inserire i tuoi dati dopo la voce Registrazione nuovo utente.

registrazione-dominio-dati-fatturazione

# Step 7 – Scegli il metodo di pagamento e completa l’ordine

L’ultimo step riguarda la scelta del metodo di pagamento. In che modo preferisci pagare i tuoi servizi? Puoi scegliere tra carta di credito, bonifico bancario e PayPal. Seleziona la modalità che preferisci, spunta poi in basso tutte le varie informative e infine clicca su Completa l’ordine.

registra-dominio-metodo-di-pagamento

Ed ecco che hai registrato un nuovo dominio con il .IT.

Quanto ti costa registrare un dominio .IT?

Il costo per la registrazione di un dominio internet dipende totalmente… dal dominio stesso. Per essere più precisi, tutto dipende dal tipo di estensione che scegli. Il dominio .IT, giusto per restare nel tema dell’argomento, ha un costo di 6,90 € l’anno, sempre che non vi siano promozioni in corso (i .IT sono disponibili a 1 € fino al 7 Settembre 2021).

Tutte le altre estensioni, e ce ne sono centinaia, hanno diversi costi. Se per le estensioni classiche i costi sono abbastanza contenuti (per esempio un dominio .COM costa solo 9,90 € l’anno), per quel che riguarda le nuove estensioni dominio i prezzi possono salire sensibilmente. I nuovi gTLD costano di più perché sono estensioni meno generiche, infatti permettono di avere un’identità digitale nuova, originale e perfettamente in linea con il proprio settore di riferimento. Facciamo qualche esempio di nuove estensioni, con relativi costi:

  • Il .STORE, perfetto per il commercio elettronico, ora disponibile a soli 9,90 € l’anno
  • L’estensione .AGENCY, utilissima per le Web Agency e che costa 19,00 € l’anno
  • Il .RESTAURANT, per i ristoranti che vogliono avere il proprio sito internet e che ha un prezzo di 45,00 € l’anno

Insomma, non c’è un costo unico per registrare un dominio. Tutto dipende da te e dalla scelta che hai fatto in termini di estensione. Tieni comunque presente che il dominio è gratis se abbinato all’acquisto di un servizio di hosting, ma solo per le estensioni .IT, .COM e .EU.

registrazione del dominio

Per concludere

Ora che hai terminato la lettura dell’articolo, sai perfettamente come registrare un dominio .IT. A questo punto non ti resta altro da fare che mettere in pratica i suggerimenti e avviare subito la procedura di registrazione, così da avere il tuo nuovo dominio internet nel minor tempo possibile.

Il primo passo per la creazione di un progetto digitale “marchiato” dal dominio di primo livello italiano.

Lascia un commento

Back to top button