E-CommerceGuideLe dritte dal Datacenter

Come installare un modulo su PrestaShop

Uno dei software di maggior popolarità in ambito web è senz’altro PrestaShop, ritenuto dai professionisti come uno dei migliori CMS (se non il migliore in assoluto) per gestire siti e-commerce. La popolarità di PrestaShop deriva da una serie di fattori, dalla semplicità di utilizzo (che lo rende utilizzabile anche da chi ha poca dimestichezza con l’informatica) alle tante funzionalità incluse già nella versione base. Quello che fa la differenza, però, riguarda la possibilità di ampliare le “capacità” del CMS. A tal proposito è doveroso parlare introdurre il concetto di modulo riferito al CMS per e-commerce. In questo articolo ci addentreremo all’interno del CMS per spiegare in dettaglio come installare un modulo su PrestaShop.

Che cos’è un modulo?

Prima di entrare all’interno del CMS, può essere utile specificare l’elemento cardine di questo articolo: che cos’è un modulo?

Parallelamente a quanto accade con i plugin WordPress, i moduli giocano lo stesso ruolo su PrestaShop. Si tratta in pratica di plugin con cui l’utente che gestisce il sito ha la possibilità di ampliare le funzionalità del CMS. In questo modo, egli potrà migliorare la gestione del suo negozio online, andando a perfezionare alcuni aspetti e a trarre poi dei vantaggi sia dal punto di vista operativo che di altri aspetti, come per esempio il posizionamento sui motori di ricerca. I moduli quindi sono quegli elementi che ti permettono di ottimizzare il tuo lavoro online svolto su PrestaShop.

Come installare un modulo su PrestaShop

Una volta che hai messo su il tuo sito e-commerce (che conviene far ospitare su un servizio hosting PrestaShop di qualità), con un template professionale e alcuni dei tuoi prodotti in vetrina, puoi cominciare subito a concentrarti sui moduli. Sul web se ne trovano un’infinita, sia su siti ad hoc che magari creati appositamente da uno sviluppatore.

Se vuoi sapere come installare un modulo su PrestaShop, parti dal presupposto che ci sono (almeno) due metodi da prendere in considerazione.

# Metodo 1

Dopo aver effettuato, con le tue credenziali, all’interno del CMS, cerca nella barra di sinistra (dove trovi tutte le funzionalità del software) la sezione Migliora. Qui clicca sulla voce Gestione moduli.

Ora ti trovi all’interno dell’apposita sezione dedicata ai moduli, che puoi scaricare e installare secondo due differenti “fonti” che vanno ad aggiungersi alla barra di ricerca presente nella pagina (indicata dalla freccia a sinistra).

Come hai visto nell’immagine precedente, ci sono due pulsanti blu in alto a destra con cui puoi decidere da dove caricare il modulo da installare su PrestaShop.

In questo primo metodo, vediamo come caricare il modulo direttamente dal tuo PC. Una soluzione questa che puoi prendere in considerazione quando hai acquistato il modulo (o uno sviluppatore ne ha creato uno appositamente per te) ed è sul tuo computer. Tutto quello che devi fare è clicca sul pulsante Carica un modulo.

Seleziona il file e caricalo direttamente all’interno del CMS.

Sarà proprio PrestaShop a confermarti l’avvenuta installazione del modulo, con cui potrai ampliare le funzionalità del CMS a seconda di quelle che sono le tue idee.

# Metodo 2

Il metodo che possiamo definire “alternativo” non prevede altro che un collegamento diretto al Marketplace di PrestaShop. Qui puoi infatti acquistare sia moduli che template professionali adatti a ogni tipologia di settore in cui vuoi fare business.

È semplicissimo. Entra sempre in PrestaShop, vai nella sezione Gestione moduli come descritto in precedenza. Poi guarda in alto a destra e stavolta clicca sul pulsante Collegati al Marketplace Addon.

Qui ti verrà richiesto di entrare nel Marketplace con i tuoi dati, perché per poter comprare i moduli dovrai (ca va sans dire) essere registrato al Marketplace di PrestaShop.

Una volta collegato con il Marketplace, non avrai che l’imbarazzo della scelta tra moduli professionali disponibili sia a pagamento che gratuitamente.

Perché creare un e-commerce con PrestaShop

Se hai deciso che è giunto il momento di lanciare il tuo negozio e-commerce, potresti avere dei dubbi sul software da usare. Puoi trovare diverse soluzioni online, con diversi CMS che vengono spesso citati quando si parla di commercio elettronico. Se però l’intento è quello di gestire uno shop online professionale, snello e con un numero di prodotti non troppo elevato, allora ci sono due alternative ben precise: WooCommerce e PrestaShop.

Lettura di approfondimento: scopri tutte le differenze tra WooCommerce e PrestaShop.

Per quel che riguarda PrestaShop, sono tanti i motivi per cui un numero imprecisato di commercianti decide di gestire il proprio business online con questo CMS. Dalla semplicità di utilizzo alla versatilità, al numero davvero incredibile di moduli con cui personalizzare il sito (abbiamo visto nei paragrafi precedenti come installare i moduli su PrestaShop). E ancora, PrestaShop ha diversi strumenti di marketing già integrati tra le sue funzionalità base. Un altro fattore determinante che giustifica il successo di questo CMS è il suo essere SEO-Friendly, che sta a significare che PrestaShop ti permette di ottimizzare senza difficoltà il tuo sito per il posizionamento sul motore di ricerca.

Lettura consigliata: un elenco dei principali motivi per creare un e-commerce con PrestaShop.

Keliweb e il piano hosting per PrestaShop

Come accennato in un paragrafo precedente, uno degli elementi chiave per creare un sito e-commerce di grande successo è senz’altro il servizio web hosting.

Keliweb fornisce una vasta gamma di soluzioni hosting, adatte per le più disparate tipologie di attività. Non potevano ovviamente mancare le soluzioni per il commercio online. In merito a PrestaShop, la nostra azienda propone almeno un paio di opportunità capaci di corrispondere appieno alle esigenze dei commercianti. Queste le nostre soluzioni di hosting con cui puoi creare il tuo negozio online con PrestaShop:

Per concludere

In questa guida ti abbiamo mostrato come installare un modulo su PrestaShop, operazione semplice che rispecchia uno dei fattori principali del CMS. Questo è un momento assai propizio per lanciare una nuova attività e-commerce, visto che con la pandemia sono aumentati a dismisura il numero di acquisti online.

Mostra altro

Ti potrebbe interessare anche

Lascia un commento

Back to top button