DominiGuideLe dritte dal Datacenter

Procedura di trasferimento dominio: costi e passaggi da fare

Una delle operazioni più importanti che possa fare un utente è il trasferimento di un dominio, che può esser vista come una sorta di “trasloco” per portare il proprio lavoro da un’altra parte. Questo tipo di scelta viene presa dal cliente quando non è soddisfatto delle prestazioni fornite dal provider, sia in termini di qualità del servizio che del supporto. Quale che sia la motivazione, trasferire un dominio è da annoverare tra le cose da fare su cui occorre prestare la massima attenzione. In questo articolo cercheremo di fornire tutti i dettagli in merito alla procedura di trasferimento dominio, in particolar modo sui costi e i passaggi da effettuare.

Procedura di trasferimento dominio, da dove iniziare

Come accennato in apertura, il primo punto su cui ragionare è il motivo per cui si decide di trasferire un dominio.

Lettura consigliata: ecco quali sono i motivi per trasferire un dominio.

Una volta appurato che trasferire il tuo dominio può essere conveniente, allora puoi prendere in considerazione tutto il procedimento da svolgere. Ancor prima di questo, c’è però da tener presente l’aspetto economico, che spesso incide in maniera notevole sulle decisioni degli utenti. Grazie a Keliweb, il trasferimento del dominio non solo è molto semplice da “completare”, ma anche assai conveniente. Prosegui con la lettura per saperne di più.

trasferisci il tuo dominio

Costi per trasferire un dominio

Il trasferimento di un dominio da un provider a un nuovo provider prevede dei costi, come qualunque altra operazione che riguardi i servizi web. In merito al quantitativo dell’esborso economico, tutto dipende dall’estensione del singolo dominio. Facciamo un paio di esempi per chiarire questo punto.

Per trasferire un dominio .IT, il costo da affrontare è di soli € 4,90. Una cifra irrisoria per avviare la procedura di trasferimento e portarla a termine con pochi click.

Se invece si tratta di un dominio .COM, per intenderci l’estensione più utilizzata al mondo, allora il costo dell’operazione sarà di € 8,90 (in promo).

Altro esempio che possiamo fare, un dominio con estensione .INFO (un tipo di estensione ideale per i siti che si occupano di informazione, come magazine e blog) può essere trasferito con una spesa di € 19,90.

Questi esempi sono serviti soprattutto per sottolineare il concetto espresso in precedenza: il costo per trasferire un dominio dipende dall’estensione, e col fatto che con i nuovi gTLD sono oltre 700 le estensioni di dominio disponibili gli scenari possibili diventano innumerevoli.

Ricordiamo comunque che il trasferimento dominio è gratuito se abbinato all’acquisto di un servizio hosting (solo per i domini con estensioni .IT, .COM e .EU).

Cosa fare per trasferire un dominio

Ecco tutto quel che c’è da sapere per effettuare il trasferimento e portare il tuo dominio in Keliweb.

La prima cosa da fare per trasferire il dominio è contattare il tuo attuale provider e richiedere il codice di autorizzazione (detto anche codice AuthInfo), essenziale per svolgere l’operazione, visto che dovrà essere comunicato al nuovo provider.

Dopo aver recuperato il codice, vai nella nostra pagina trasferimento dominio, digita nella barra centrale il nome dominio che intendi trasferire e clicca poi sul pulsante Trasferisci.

Clicca su Prosegui per andare avanti.

Ecco ora una pagina molto importante, in cui vengono elencate le varie opzioni che puoi aggiungere (oltre alla gestione DNS, già inclusa), come per esempio la protezione privacy per oscurare i propri dati dal Whois. Subito dopo l’elenco delle opzioni, troverai una barra in cui potrai inserire il codice di autorizzazione fornito dal vecchio provider.

Scorrendo in basso nella stessa pagina, ti verrà chiesto se vuoi anche acquistare un hosting, con il quale il trasferimento del dominio sarà gratuito (solo per estensioni .IT, .COM e .EU).

Non ti resta che andare avanti (cliccando sul pulsante Prosegui), inserire i tuoi dati personali e completare così la procedura di trasferimento.

In merito alle tempistiche per il trasferimento del dominio, dipende come sempre dall’estensione del dominio che s’intende trasferire. Per un dominio .IT il trasferimento richiede circa 24 ore e quindi terminerà la notte successiva all’avvio della procedura.

Per quel che riguarda altre estensioni come il .COM, il trasferimento può richiedere fino a 7 giorni dal momento in cui si accetta il trasferimento. Nel caso di un dominio .EU, il trasferimento del dominio può richiedere fino a 14 giorni.

Un aspetto importante da sottolineare è che devono passare minimo 60 giorni per trasferire un dominio appena registrato. Regola valida per tutte le estensioni ma non per i domini .IT, che possono essere trasferiti il giorno stesso della registrazione.

Per concludere

Se sei arrivato fino a questo punto saprai che il trasferimento dominio è un’operazione che, con Keliweb, puoi svolgere senza alcuna difficoltà. L’occasione che stavi aspettando per cambiare provider e affidarti a un’azienda che fa della qualità e della vicinanza al cliente i suoi punti fermi, come per altro dimostrato dalle opinioni dei nostri clienti.

Porta il tuo dominio in Keliweb, ti aspettiamo.

Tags
Mostra altro

Ti potrebbe interessare anche

Lascia un commento

Back to top button