HostingNews

Perché aggiornare WordPress sempre

WordPress è senza dubbio il CMS più popolare del momento grazie alla sua versatilità e semplicità di utilizzo. Ma per far si che il tuo sito WordPress sia sempre performante e capace di rispondere alle necessità e alle richieste dei tuoi utenti devi avere l’accortezza di stare sempre al passo con i suoi frequenti aggiornamenti. Eccesso di zelo? Non secondo il nostro parere. Nel nostro articolo ti spiegheremo perché è importante aggiornare WordPress sempre per il successo del tuo sito web o blog.

Perché tanti utenti scelgono WorPress

Come accennato nell’introduzione WordPress è uno strumento molto popolare tra gli utenti per la sua versatilità (sia in termini di personalizzazione che per la varietà di attività per cui può essere utilizzato) e semplicità di utilizzo.

Che tu sia un professionista o alle prime armi non avrai problemi nel creare e gestire un sito web grazie a questo CMS. Inoltre, ti potrà essere molto d’aiuto approfittare della community di sviluppatori che collabora al suo continuo miglioramento. Per tutti questi motivi non hai assolutamente scuse per non aggiornare WordPress sempre.

Perché aggiornare WordPress di continuo

La tua presenza online, come puoi immaginare, dipende dalla semplicità con cui gli utenti possono accedere al tuo sito web.

Gli utenti sono estremamente esigenti e richiedono rapidità sia nell’accesso alle pagine che in termini di servizio. Un sito web con tempi di caricamento biblici o che non garantisce criteri di sicurezza (pensiamo ai siti ecommerce) all’altezza non riuscirà mai a costruirsi una buona reputazione online.

Ecco perché ci teniamo ad elencarti i motivi per cui aggiornare WordPress sempre, per mantenere alte le performance del tuo sito e di conseguenza la sua reputazione online.

#Sicurezza

WordPress è una piattaforma estremamente sicura ma come abbiamo detto più volte anche molto popolare. Proprio a causa del suo successo è inevitabilmente oggetto, specialmente negli ultimi tempi, di diversi attacchi hacker, come l’ultimo DDoS di alcuni mesi fa, e di intrusioni di spam bot.

La popolarità di questo CMS lo rende appetibile per qualunque malintenzionato sia alla ricerca di dati sensibili o che desideri semplicemente mandare un sito offline.

L’aggiornamento continuo del tuo WordPress può senza dubbio limitare questi rischi. La comunità di sviluppatori che ruota attorno a WordPress è infatti sempre attenta nel cercare di innalzare il livello di protezione , individuando tempestivamente le vulnerabilità e correggendole velocemente.

#Prestazioni

Gli aggiornamenti sono la chiave di performance sempre al top. Rispondere a richieste sempre nuove da parte degli utenti e rendere ancora più fruibili impostazioni, plugin e temi è alla base del successo di un CMS e dei siti web.

Specialmente se parliamo di plugin, i miglioramenti sono essenziali per personalizzare il tuo sito e renderlo unico agli occhi degli utenti.

Per scoprire di più sul tema plugin dai uno sguardo al nostro articolo I plugin indispensabili per un sito WordPress

Gli aggiornamenti inoltre aiutano anche a correggere eventuali bug e a rendere dunque più user friendly, sicuro e funzionale il tuo sito.

#Compatibilità

Gli sviluppatori, sia di temi e che di plugin, prima del rilascio testano più volte il buon funzionamento con le principali versioni di WordPress ma questo è un procedimento che non può mai dirsi concluso.

Un aggiornamento può mostrare i limiti di un dato plugin o tema e portare dunque gli sviluppatori a lavorare per modificarne la compatibilità.

È importante effettuare spesso backup di WordPress e del database per far si che l’incompatibilità non provochi perdita di dati o blackout del sito. Grazie al backup avrai infatti a disposizione una versione precedente di tutto da ripristinare in caso di necessità.

#Nuove caratteristiche

Nuovi aggiornamenti portano spesso nuove caratteristiche e funzionalità che si possono rivelare importantissime per rispondere alle esigenze dei tuoi utenti e semplificare la gestione della tua attività.

Un pò come accade per i dispositivi mobili che utilizziamo ogni giorno, anche per i CMS vengono inserite modalità e caratteristiche nuove che migliorano le performance e la usabilità di WordPress e ti permettono di tenere sotto controllo aspetti trascurati in precedenza.

Uno degli aggiornamenti più interessanti e soprattutto ciclici riguarda il plugin GDPR che viene costantemente tenuto in linea con gli aggiornamenti della normativa europea. La tematica della gestione e della condivisione dei dati è oggi molto popolare tra gli utenti che sempre più spesso vanno a spulciare tutte le clausole e i termini della privacy di un sito web.

Scegli l’hosting giusto!

Aggiornare è importantissimo così come la scelta di un hosting web veloce, sicuro e performante. Senza il giusto servizio hosting infatti il tuo sito web non potrà mai ottenere una buona reputazione online o successo tra gli utenti.

Keliweb offre il miglior hosting ottimizzato per WordPress attualmente sul mercato, offrendoti tutti gli strumenti di cui hai bisogno per creare un sito web o blog di successo.

Di seguito un elenco delle caratteristiche principali:

  • 50GB SSD spazio web
  • Dominio gratis per sempre (estensioni .it, .com, .eu)
  • 2GB di RAM dedicata
  • Backup giornaliero automatico
  • Totale compatibilità con WooCommerce
  • Installazione in 1 click
  • Supporto Node.js
  • PageSpeed e OPCache
  • Accesso SSH, GIT e WP-CLI
  • Ambiente di Staging
  • Certificato SSL e HTTP/2
  • MultiPHP 4.x/5.x/7.x

Ti diamo la possibilità di provare il nostro hosting WordPress per trenta giorni senza impegno e senza l’uso di carte di credito! Sarai poi tu a scegliere se acquistare il servizio alla fine del periodo di prova.

Per saperne di più leggi il nostro articolo hosting WordPress: i vantaggi per il tuo sito web.

Non perdere l’occasione di creare un sito web WordPress con il miglior hosting di sempre e al prezzo più competitivo in rete!

Tags
Mostra altro

Ti potrebbe interessare anche

Lascia un commento

Back to top button