GuideLe dritte dal DatacenterStartup & Imprese

Tutti i vantaggi di un Datacenter italiano

Per scegliere il servizio hosting web più adatto (sia in termini di performance che di costi) alle tue esigenze professionali, devi tenere in considerazione diversi fattori: sicurezza, assistenza, uptime e anche la collocazione geografica del Datacenter dove saranno “custoditi” ed elaborati i dati. La prossimità geografica della “cassaforte” dei tuoi dati è un aspetto infatti da non sottovalutare. Ecco perché nel nostro articolo vogliamo illustrarti tutti i vantaggi di un Datacenter italiano per la tua attività.

Continua con la lettura per saperne di più.

Che cos’è un Datacenter

Se è la prima volta che ti trovi a dover scegliere un servizio hosting web ti starai facendo senza dubbio tante domande e sentirai tanti termini con cui non hai familiarità o che conosci superficialmente.

Uno di questo potrebbe essere proprio Datacenter, un elemento di capitale importanza per il successo di qualunque attività online.

Il Datacenter è la struttura in cui vengono elaborati tutti i dati relativi alla tua attività sul web. È il “cuore” di ogni attività svolta online poiché contiene gli strumenti che permettono al tuo sito di lavorare: server, sistemi di archiviazione, programmi per il monitoraggio del funzionamento delle macchine, dei servizi, delle applicazioni e delle reti e molto altro.

Sono edifici che contengono e proteggono il “cuore” del business o come direbbe il guru della tecnologia Alec Ross il “petrolio del futuro: i dati”.

Ovviamente la struttura e le dimensioni dei Datacenter si sono evolute nel tempo, in base alla domanda e alla mole sempre maggiore di dati e attività online. Oggi ci sono milioni di Datacenter nel mondo: in Italia ne sono presenti circa 70 sparsi su tutto il territorio nazionale.

Come scegliere il Datacenter giusto

L’hosting provider giusto per te è senza dubbio quello dotato anche del miglior Datacenter per le tue esigenze. Presta attenzione ad alcuni elementi mentre fai la tua scelta:

  • Sicurezza
    É la “madre” di tutte le priorità. Una struttura sicura, in termini fisici, quanto in termini di protezione dati, deve essere la tua necessità primaria. Sincerati che la struttura aderisca a criteri di protezione della privacy adeguati. Che sia dotata di sistemi anti incendio e anti intrusione e che l’accesso ad esso sia riservato solo ad addetti specializzati e dotati di autorizzazione.
  • Affidabilità e uptime
    L’affidabilità di un provider di servizi web si può valutare tramite diversi aspetti. Tempestività nel reagire a problematiche di qualunque tipo, assistenza fornita ai clienti e l’uptime che è capace di garantire. Per i migliori, come per Keliweb, l’uptime deve essere almeno pari al 99,9%. Da questo dato dipende anche la classificazione del Datacenter: il livello Tier IV è quello più elevato ed è quello raggiunto dal nostro Datacenter DC2.
  • Flessibilità e scalabilità
    Al momento la tua attività ha delle determinate necessità in termini di risorse, potenza e performance. Ma non sarà così per sempre, soprattutto nel caso di crescita ed espansione del business. Quando scegli il tuo hosting provider e il Datacenter assicurati che possa fornirti risorse scalabili che si adeguino alle tue necessità in qualsiasi momento garantendo comunque continuità alla tua attività.
  • Disaster Recovery, Business continuity e Business Resilience
    Sembrano paroloni misteriosi ma a breve ti renderai conto della loro importanza. Un Datacenter all’altezza è dotato di un piano di Disaster recovery ben strutturato: uno schema definito per reagire a una situazione di emergenza dopo che si è verificata. Dev’essere garantita la Business continuity e impedire che ci sia un’interruzione delle attività.

I vantaggi di un Datacenter italiano

Di Datacenter è letteralmente pieno il mondo. L’Italia si sta adeguando in tal senso, leggermente in ritardo rispetto ad altri Paesi europei è vero, ma per motivazioni tutt’altro che campate in aria.

Il nostro non è un Paese semplice dal punto di vista ambientale. Sembra una sciocchezza ma in realtà questo ha un’importanza capitale quando si tratta di una struttura Datacenter: temperature elevate, difficoltà idrogeologiche e sismiche, connettività che solo di recente è diventata più omogenea e potenziata e costi elettrici molto più elevati di altri Paesi, dotati di fonti naturali e alternative più convenienti.

Allo stato attuale i Datacenter italiani sono circa 70 su tutto il territorio e coprono quasi tutta la penisola.

Ma perché dovresti scegliere l’ Italia, entrata da poco nel grande business dei Datacenter, piuttosto che l’estero per conservare i tuoi dati?

Campanilismo a parte, le motivazioni di natura tecnica sono diverse:

  • Prossimità geografica
    La vicinanza fisica tra utenti e Datacenter oggi sta diventando fondamentale. L’erogazione del servizio deve essere più prossimo possibile, soprattutto vista la crescita dei dispositivi IoT e l’esplosione del volume di dati. Più vicino sarai all’erogatore del servizio più il tempo di risposta sarà rapido. Un Datacenter geograficamente più vicino a te può fornirti anche maggiore sicurezza sul luogo in cui sono “conservati” i tuoi dati.
  • Compatibilità GDPR
    Una struttura italiana, rispetto ad altre al di fuori dell’UE, risponde alla normativa GDPR entrate in vigore a maggio 2019 che tutela la tua privacy.
  • Soluzioni su misura
    Un Datacenter italiano è capace di offrire soluzioni “su misura” studiate per il mercato italiano, magari per piccole e medie imprese e imprese individuali.
  • Assistenza in italiano
    Un Datacenter italiano ti offre assistenza in italiano e molto più tempestiva essendo prossima alla fonte degli eventuali disservizi, come nel caso di Keliweb.

Keliweb, Datacenter tutto italiano

Keliweb ti garantisce tutti i vantaggi di un Datacenter italiano che abbiamo appena elencato.

Il nostro Datacenter DC2, inaugurato nel 2016 (leggi l’articolo dedicato alla inaugurazione del Datacenter Keliweb), è collocato nella sede di Rende, gestito da personale altamente specializzato e che offre assistenza in italiano 24/7/365.

La sicurezza e l’affidabilità della nostra struttura sono certificate dallo standard Tier IV compliant e dall’acquisizione delle Certificazioni ISO 9001, 27001, 27017, 27018 e 14001.

Il nostro uptime è del 99,9%. La nostra assistenza tra le prima in Italia come ti sarà possibile anche constatare dalle recensioni dei nostri clienti su Trustpilot.

Flessibilità e scalabilità sono alla base delle nostre soluzioni VPS e Cloud hosting, nonché di quelle Virtual Datacenter, Cloud Pubblico e Cloud Privato perfette anche per necessità business (dai un’occhiata ai nostri servizi Cloud business, tra cui puoi valutare anche le nostre soluzioni per la fatturazione elettronica).

I nostri server, ovviamente dotati di IP italiano, sono gestiti nel nostro quartier generale da personale altamente specializzato e autorizzato.

Non perdere l’occasione di usufruire dei servizi, della sicurezza, dell’affidabilità e di tutti i vantaggi di un Datacenter italiano. I migliori servizi web ai costi più competitivi con l’assistenza adatta, per gestire così senza alcun intoppo la tua attività online!

Tags
Mostra altro

Ti potrebbe interessare anche

Lascia un commento

Back to top button

Parla con un nostro consulente

Compila i seguenti campi e clicca su "Invia richiesta"