E-CommerceNews

I Top 10 ecommerce che funzionano sul web

Gli acquisti online sono ormai una realtà quotidiana per tutti noi. Comprare oggetti, capi d’abbigliamento e perfino cosmetici e medicinali online è diventata una prassi. La mancanza di tempo, la celerità della scelta e la consegna garantita dei nostri oggetti preferiti direttamente a casa hanno quasi mandato in pensione gli acquisti nei negozi fisici. Ma quali sono gli ecommerce su cui possiamo acquistare ogni genere di bene ad occhi chiusi e in piena sicurezza? E quali sono i segreti che possiamo “rubare” da questi top player per rendere migliore un ecommerce appena nato? Diamo uno sguardo alle caratteristiche più importanti dei top 10 ecommerce che funzionano sul web, che ci permettono di acquistare senza pensieri come consumatori e ci forniscono diversi spunti per migliorare la gestione del nostro business online come imprenditori.

Cosa deve garantire un ecommerce

L’ecommerce è probabilmente la tipologia di sito web attualmente più diffusa online. E soprattutto il tipo di attività a cui molti aspirano per incrementare le proprie vendite.

La via verso il successo di un ecommerce però è piena di ostacoli e scelte che vanno prese con cura e soprattutto mettendosi nei panni dei propri clienti. Gli utenti chiedono affidabilità, sicurezza e qualità (tanto dei prodotti quanto del supporto fornito dall’ assistenza clienti in caso di necessità) e un ecommerce di successo deve riuscire a garantirli a tutti i costi.

Parole chiave: affidabilità e sicurezza

Sia per i gestori di ecommerce che per i consumatori, l’affidabilità e la sicurezza di uno shop online sono determinanti per le vendite.

Il rivenditore deve far poggiare la propria reputazione online su questi due pilastri, offrendo quante più garanzie possibili, importantissime per far schiacciare il tasto “acquista” ai clienti.

L’affidabilità di un ecommerce è dettata innanzitutto dalla chiarezza su ogni aspetto legato al prodotto che propone.

hosting prestashop veloce

Un rivenditore affidabile metterà in chiaro da subito le specifiche dei prodotti, gli estremi del venditore, tutte le clausole legate all’acquisto (come prezzo, costi di spedizione, ecc.) e quelli legati a recesso ed eventuali rimborsi.

Diffidate di qualunque shop online non evidenzi nel dettaglio queste clausole e che non vi offra degli elevati standard di sicurezza.

Acquistare online vuol dire pagare tramite canali virtuali inseriti nella rete. Un negozio online deve garantire la protezione dei dati sensibili e degli estremi dei metodi di pagamento. Badate innanzitutto che il sito sia protetto dal protocollo https (è facile individuarlo nella barra degli indirizzi).

Top 10 ecommerce che funzionano

Detto ciò è arrivato il momento di esaminare nel dettaglio i punti di forza di quelli che attualmente sono i top 10 ecommerce di maggior successo online.

#Amazon

Inutile negarlo, nella categoria Marketplace è il signore indiscusso di tutti gli ecommerce. L’esempio a cui tutti coloro che desiderano creare un sito ecommerce si ispirano.

L’impero di Bezos è diventato tale perché risponde a tutti i requisiti elencati in precedenza. E soprattutto per la varietà di prodotti che propone nel suo market.

Amazon ha un’ interfaccia estremamente user-friendly, offre una procedura d’acquisto semplice, chiara e sicura e una vetrina online che non può assolutamente confondervi o dare adito a incomprensioni.

Nel market è possibile trovare prodotti venduti e spediti direttamente da Amazon o da venditori esterni con relativi contatti, partita iva e valutazione da parte dei consumatori. La recensione è infatti il “faro nella notte” dei nostri acquisti e Amazon ne ha fatto il suo cavallo di battaglia.

Spedizioni puntuali al limite dell’ inverosimile, assistenza clienti tramite canali di facile utilizzo (vedi la chat con relativa trascrizione inviata al vostro indirizzo email!) resi, cambi e rimborsi a velocità della luce. Tutto per garantire un’esperienza d’acquisto davvero unica e soddisfacente.

#Zalando

Il numero uno in fatto di acquisti legati alla moda. Numerosi prodotti corredati da descrizioni minuziose su taglie e composizione, recensioni, un’interfaccia semplice e pulita che vi offre suggerimenti su articoli correlati, simili, e chi più ne ha più ne metta.

Anche qui pagamenti senza inganni, resi e rimborsi tanto rapidi da accorgervi a mala pena che il pacco da restituire è uscito dall’ingresso di casa!

Vi confesso di avere approfittato proprio di tutte queste garanzie più di una volta, visto la facilità dell’acquisto. E soprattutto per il fatto di poter rimandare indietro il capo (30 giorni di slot) nel momento in cui mi accorgevo di sembrare uno spaventapasseri anziché la modella della galleria prodotti. Questo, ahimè, non è un difetto però imputabile a Zalando!

#Zara

Rimanendo nell’ambito fashion non è c’è alcun dubbio sul fatto che Zara abbia contribuito a rendere la moda accessibile un pò per tutte le tasche. E lo shop online facilita ancora di più la vita per le fashioniste in cerca di acquisti!

L’interfaccia è semplicissima e le immagini prodotti minimal ma efficaci. Trovo inoltre fantastico il fatto che si possa “calcolare” la taglia perfetta per i propri capi inserendo le proprie caratteristiche fisiche per ogni singolo prodotto (una versione 2.0 della semplice guida alle taglie!). Un algoritmo andrà a ricavare la soluzione perfetta per ogni tipologia di fisico.

Altre comodità stanno nel poter controllare se un determinato capo sia disponibile nel punto vendita fisico più prossimo al cliente e che si possa richiedere una consegna a domicilio o presso lo store.

In sintesi, siamo davanti a uno shop online non solo che da al cliente l’immagine di un acquisto “cucito su misura” ma che tra l’altro non “emargina” a priori il negozio fisico.

#ebay

Tra i top 10 ecommerce sul web non può di certo mancare Ebay.

Ebay offre ogni tipo di categoria prodotto a prezzi super competitivi. La cosa più interessante è che a parte la vendita di prodotti sia nuovi che usati su Ebay è in vigore un vero e proprio sistema di aste online che vi permette di acquistare prodotti effettuando delle offerte per quello che desiderate di più.

In più, tutte le operazioni di acquisto sono elaborate dalla piattaforma PayPal che vi garantisce la sicurezza delle transazioni e la protezione dei dati sensibili.

Dopo aver acceso un conto PayPal, qualunque acquirente può essere anche venditore a seguito di una verifica con l’inserimento di un codice inviato da eBay oppure con il controllo dei dati di una carta di credito o di una carta prepagata, purché il conto PayPal resti attivo.

#Ikea

Lo stile nordico, “spartano” e pratico della catena svedese è un marchio inconfondibile non solo all’interno dei suoi titanici punti vendita ma anche sullo shop online.

Potrete effettuare gli acquisti per tipologia prodotto, ambiente, ispirazioni, novità o offerte: in ogni caso accederete a una vetrina prodotti che più chiara non si può con la possibilità perfino di comporre il vostro ambiente su misura.

E per chi non è pratico o non vuole accollarsi la seccatura del montaggio dei mobili acquistati è possibile avvalersi del servizio a domicilio in aggiunta alla consegna.

I prodotti sono accessibili a tutte le tasche e includono non solo mobilio ma tutto ciò che è legato alla casa e all’ambiente che andate ad arredare.

#Groupon

Partendo dal nome (nato dall’unione delle due parole group+coupon) si capisce da subito che la forza di questo ecommerce sta nell’utilizzo di coupon promozionali che gli utenti possono usare presso determinate aziende.

Groupon è diventato famoso per i cosiddetti flash deals ed è senza dubbio il sito più popolare tra i risparmiatori.

Gli utenti registrati possono accedere a offerte giornaliere, che vengono costantemente aggiornate, tramite buoni sconto utilizzabili presso aziende selezionate.

Proprio questi mega sconti ciclici sono una marcia in più per fidelizzare i clienti che tendono a tornare giornalmente per non perdere le occasioni lampo.

Una strategia importante, inoltre, è quella di offrire da subito un codice sconto ai clienti in cambio del proprio indirizzo email.

Un’ottima manovra per raccogliere molti contatti, da utilizzare successivamente per campagne di email marketing. Spunto senza dubbio da copiare in caso stiate pensando di aprire il vostro primo ecommerce.

#ePrice

ePrice è una piattaforma molto ampia, che offre un catalogo vastissimo si prodotti legati ad elettronica e informatica. Il sito è ben curato ed estremamente funzionale. Una cosa che mi ha molto colpito di questo negozio online è il fatto di essere una piattaforma aperta: non solo i clienti acquistano sul sito ma possono diventare a loro volta venditori, rivendendo anche i prodotti con un bacino di utenti enorme.

ePrice è un piccolo paradiso per gli appassionati di tecnologia e per tanti motivi. Tra questi la consegna gratuita per ordini superiori ai 199 euro, la possibilità di ritirare i prodotti in autonomia tramite il servizio di Pick & Pay e il ritiro gratuito al Locker.

#Booking

Tra i top 10 ecommerce del web c’è anche il portale più utilizzato per le prenotazioni di alloggi in ogni parte del mondo. Booking non solo bypassa le agenzie di viaggio ma offre una visione davvero a 360 gradi di tutte le strutture che propone.

Dalle foto della struttura, alla posizione, ai punti di interesse nelle prossimità alle recensioni degli utenti, nulla è lasciato al caso per offrire tutto il confort di cui avete bisogno ancora prima di essere fisicamente sul posto.

Fantastica la trovata di marketing per cui il cliente viene spinto ad effettuare l’acquisto in tempi stretti per non perdere l’esclusività dell’offerta.

Avete presente quel pop-up che compare minaccioso mentre consultate la disponibilità di una data sistemazione?

“altre 4 persone stanno guardando questa struttura”, “solo 2 stanze disponibili”…

Ecco, il senso di ansia che genera è, allo stesso tempo, uno dei perché le offerte diventano così tanto appetibili da non poterle lasciarle scappare!

#Trivago

Basta accedere al sito per capire da subito quale sia lo scopo dell’ecommerce.

Trova l’hotel ideale al miglior prezzo”. Punto.

Il focus è chiarissimo e l’unica cosa da fare è inserire i criteri e scegliere l’ovvietà: il risparmio a tutti i costi.

Non credo esista un sito legato ai viaggi che possa vantare la stessa chiarezza di Trivago. É l’essenza degli acquisti online in un’unica fondamentale parola: risparmio!

#Yeppon


Tecnologia, informatica, elettrodomestici, notebook, televisori, lettori MP3, smartphone, accessori per l’ambito motori e molto altro ancora. Il sito 

Yeppon offre un vastissimo numero di prodotti per tutte le tasche. É un ottimo esempio su come impostare un sito e-commerce con tanti prodotti in catalogo. Come strutturare l’homepage, come inserire i vari elementi nelle singole pagine prodotto, l’uso dei colori ecc.

L’esperienza d’acquisto è estremamente semplice così come la possibilità di visionare le schede prodotto dei vari prodotti.

Keliweb e l’ecommerce

Competere con i top 10 ecommerce che funzionano meglio sul web è senza dubbio difficile ma anche gli ecommerce appena nati possono impegnarsi per offrire un servizio rapido, sicuro e affidabile.

L’importante è affidarsi a un hosting provider che garantisca all’ecommerce tutti gli strumenti per fornire ai clienti il massimo delle performance.

Scegli per il tuo ecommerce un servizio hosting che ti dia la possibilità di adeguare le risorse al tuo catalogo prodotti, al volume di traffico e alle necessità dei tuoi utenti.

Keliweb offre diverse soluzioni hosting ecommerce proprio per venire incontro a queste necessità. E soprattutto è in grado di offrirti risorse scalabili che ti permetteranno di adeguare le risorse al volume di visite e alla mole di di prodotti che gestisci.

Tutto ciò sommato alla garanzia di sicurezza e assistenza top di cui potrai usufruire in qualunque momento e per ogni necessità di natura tecnica e commerciale.

Non perdere l’occasione di gestire in modo facile e sicuro il tuo ecommerce e di garantire ai tuoi clienti le migliori performance!

Mostra altro

Ti potrebbe interessare anche

Lascia un commento

Back to top button