E-CommerceNews

Perchè un sito ecommerce non funziona

Acquistare comodamente seduti nella poltrona di casa è ormai una delle nostre attività più comuni. Tanto che diamo quasi per scontato che qualunque tipo di brand offra un’ efficiente shop online su cui poter acquistare i propri prodotti. In realtà non è sempre così. Le cause del perchè un sito ecommerce non funziona sono molteplici.

Molti siti ecommerce sono approssimativi, forniscono un’esperienza utente complessa e prodotti non all’altezza delle aspettative. Per le aziende, dunque, la vendita online è tutt’altro che semplice.

Quali sono i segreti da seguire per creare uno shop online che funzioni? Diamo un’occhiata agli errori più comuni che portano un sito ecommerce a non funzionare come dovrebbe e perfino a danneggiare la reputazione online di un brand.

Ecommerce: acquista con un click

Nessuno di noi è immune dalla voglia di shopping che ci assale mentre finalmente ci rilassiamo sul divano di casa. Tutto inizia navigando qua e là per pura curiosità fino a che il sito, il brand, l’azienda non instilla in noi quello che è il primo elemento che attesta il buon funzionamento di un ecommerce: la necessità.

Solo un sito accattivante, ben fatto e performante può creare una “magia” tale intorno ai suoi prodotti da farci salire l’istinto di acquistare quando non ne abbiamo di fatto un reale bisogno.

Questa è una delle chiavi di volta del successo dei grandi colossi. Interfaccia accattivante, esperienza utente a prova di principiante, prodotti di qualità con promo davvero imperdibili. Una formula apparentemente semplice ma dietro la quale si cela tanto lavoro e soprattutto tanti investimenti.

Lo shopping online comporta dei costi consistenti, in termini economici e di tempo, per l’azienda, il brand, il colosso o il piccolo rivenditore che decide di lanciare i propri prodotti online. Vendere online è tutt’altro che facile, è costoso e soprattutto comporta una scelta ben ponderata di eventuali partner e fornitori.

Come rispondere a tutte queste necessità in modo che il sito ottenga i risultati desiderati? Quali sono le mancanze da evitare per scongiurare il fallimento di un negozio online?

Sito web poco performante

Innanzitutto, nessun progetto che aspiri al successo può decollare senza gli investimenti adeguati. É necessario investire su prodotti di qualità, sulla forza lavoro e cosa ancora più importante sulla qualità del sito stesso. Le performance del vostro strumento di lavoro sono un biglietto da visita e il metro con cui vi valuteranno i clienti.

Vista l’enorme concorrenza, un utente che non riesca ad acquistare con facilità si spazientirà facilmente e abbandonerà la vostra vetrina in favore di un’altra molto più appetibile e semplice.

Scegliere la piattaforma sbagliata per il vostro sito può essere fatale. Il sito deve essere facilmente navigabile e fruibile. Deve essere curato e originale. La prima impressione, inutile negarlo, ha un grandissimo peso sull’immaginario dell’utente.

Prima e dopo la messa online dovete mettervi nei panni dei clienti e navigare sul sito ponendovi alcune domande. Capisco subito di cosa si tratta? Riesco a navigare agevolmente? Il sito è veloce o i tempi di caricamento delle pagine sono troppo lunghi? I prodotti sono facili da trovare e acquistare? I metodi di pagamento e costi di spedizione sono chiari? E così via.

Solo così potrete capire davvero se il sito ha tutte le carte in regola o perché l’ecommerce non funziona come dovrebbe.

Scarsa qualità dei prodotti

Quante volte abbiamo acquistato online prodotti che una volta giunti a destinazione si sono rivelati solo una grande delusione?

Tranquilli, è una cosa successa almeno una volta alla maggioranza di noi. Come del resto vi sarà successo di voler restituire il prodotto senza però seguire un percorso semplice e lineare. A volte infatti la pratica di reso diventa una crociata contro operatori del supporto incapaci nel fornirvi le dritte giuste.

Una cosa però è certa: alla fine della via crucis ci ripromettiamo di non acquistare più sul sito incriminato.

Un cattivo servizio di assistenza e prodotti di scarsa qualità e non aderenti alla presentazione sono gli elementi che allontanano velocemente gli utenti dal vostro negozio online. Senza possibilità di ritorno: considerato soprattutto la presenza di colossi come Amazon o Zalando che rendono acquisto, consegna e reso tanto semplici da sembrare surreali.

La parola d’ordine dunque è “qualità”.

Prezzi poco competitivi

Questa è la spina nel fianco di chiunque desideri avere successo nel commercio online: prezzi competitivi pur mantenendo un margine di guadagno.

La vostra proposta commerciale deve differenziarsi da quella di tutti gli altri. Inserite sconti speciali, offerte a tempo o promozioni in concomitanza di ricorrenze specifiche. Come ad esempio quelle del Black Friday o del Cyber Monday, se vi occupate di prodotti legati al mondo hi-tech.

Prezzi poco competitivi sono uno dei primi elementi alla base del perché un sito ecommerce non funziona.

Cattiva strategia marketing

Avvaletevi di esperti del settore che indirizzino il vostro ecommerce verso prodotti adatti al vostro target di riferimento e che pianifichino una buona strategia di marketing e social media marketing per dare una spinta ai prodotti che proponete.

Promuovere correttamente i vostri prodotti tramite i canali giusti farà senza dubbio la differenza. É essenziale coinvolgere clienti e followers sui social media con i giusti contenuti. Così come analizzare il mercato, i competitor e i trend.

Mancanza di logica SEO

Molti e-commerce non funzionano perché non hanno alcuna logica SEO al loro interno.

La SEO serve per rendere un sito facilmente rintracciabile sul web. La SEO significa comunicare, parlare al cliente, rassicurarlo su tempi e modi di spedizione, su costi e modi di pagamento. É una delle armi più potenti che un’azienda ha per far funzionare il proprio ecommerce.

Come può aiutarti Keliweb

Perchè un sito ecommerce non funziona come dovrebbe?

Alle mancanze viste in precedenza se ne aggiunge una importantissima: l’assenza di un hosting adatto alle necessità del proprio negozio online.

Un hosting performante, sicuro e stabile vi libera da tantissime preoccupazioni legate alla continuità di servizio e alla navigabilità del sito permettendoti di concentrati solo sul vostro business.

E’ importante che il vostro provider possa garantirvi un elevata SLA, assistenza continuativa e sicurezza per i dati dei clienti.

Keliweb propone numerose soluzioni hosting ecommerce, garantendo tutti gli strumenti necessari per ottenere successo e visibilità online. Inoltre, è possibile scegliere tra i piani hosting ottimizzati per PrestaShop e Magento dedicati proprio al commercio online.

Scegliere Keliweb è la soluzione perfetta per voi e il vostro business!

Scopri subito di più visitando il nostro sito.

Tags
Mostra altro

Ti potrebbe interessare anche

Lascia un commento

Back to top button