GuideTutorial

Chi è e cosa fa un web developer?

A pochi giorni dalla pubblicazione dell’articolo sui linguaggi di programmazione e framework indispensabili per iniziare a occuparsi di sviluppo web, riteniamo importante concentrare l’attenzione sulla figura del web developer. Una tipologia di professionista sempre più richiesta, che deve gestire linguaggi e programmi fondamentali per il successo di un sito web.

Web developer, chi è?

Se dobbiamo considerare un sito internet come una casa, allora la figura del web developer può essere paragonata a quella del professionista che si occupa di progettare l’edificio da costruire. Il web developer (sviluppatore o programmatore che dir si voglia) è colui che progetta il sito, lavorando su ciò che è “invisibile” agli occhi dei non addetti ai lavori: il codice di programmazione.

Si tratta di uno specialista di linguaggi di programmazione (come PHP, ASP, HTML, Python, JavaScript, ecc.), capace di creare applicazioni web e pagine di un portale.

Cosa fa?

Se chi si occupa di grafica può concentrarsi sull’aspetto estetico di un sito, è per merito del programmatore che ha costruito e progettato le pagine e l’intera struttura della vetrina online.

Il web developer può essere “front-end”, “back-end”, o tutti e 2 insieme (“full stack”).

Lavora per costruire siti e sviluppare applicazioni. Deve poi impegnarsi a fondo per scovare possibili problematiche o bug che possano inficiare l’esperienza di navigazione.

Il lavoro può considerarsi concluso solo quando il sito non presenta più alcuna traccia di errore.

Le competenze di un web developer

Come per un sistemista, anche il web developer deve possedere una grande passione per il proprio lavoro.

Css GIF - Find & Share on GIPHY

Chi si occupa di progettare siti internet (o vuole diventare web developer) deve avere delle competenze di base ben precise:

  • Conoscenza dei principali linguaggi di programmazione e framework
  • Capacità di lavorare in team
  • Capacità di svolgere test, individuare ed eliminare possibili bug
  • Predisposizione a gestire un team
  • Puntualità nello sviluppo e nelle consegne dei progetti assegnati
  • Conoscenza in programmazione dei database (come SQL)

Come deve essere un buon web developer

Tra le tante capacità che deve avere un programmatore, bisogna sottolinearne una in particolare: la capacità di lavorare in gruppo.

Essendo una figura indispensabile per chiunque desideri avviare un progetto web, lo sviluppatore deve essere in grado di gestire un team e interfacciarsi con altri professionisti (come il content manager, il social media manager, il web designer, il webmaster), per coordinare le attività e portare a termine il lavoro nel minor tempo possibile.

Oltre alle conoscenze tecniche e alla capacità di immedesimarsi nei panni degli utenti per la programmazione dell’interfaccia web, uno sviluppatore deve essere soprattutto paziente! Nel suo lavoro ci saranno spesso problemi da superare, aspetti che non funzionano, soluzioni buone per un aspetto ma deleterie per altri.

Una figura professionale con questo bagaglio di conoscenze è molto richiesta sul mercato, sia da utenti privati che da imprese, e-commerce e web agency.

Web developer e marketer, un rapporto difficile?

Spesso la figura del programmatore può entrare in contrasto con quella del marketer.

Chi si occupa di comunicazione mette in campo le idee, ma spesso si scontra con le possibilità di realizzazione pratica. Se chi si occupa di grafica ha il compito di proporre le idee, tocca poi al programmatore trasformare queste idee in realtà. Può capitare che l’idea sia talmente geniale e fuori dagli schemi da essere… irrealizzabile. Questo può comportare degli scontri.

Il web developer ha l’ingrato compito di far funzionare alla perfezione ogni aspetto di un sito, agendo in maniera repentina in caso di presenza di problemi o imprecisioni.

In conclusione

È attraverso l’ingegno dello sviluppatore che i progetti trovano forma e diventano piattaforme web performanti e pronte ad attirare gli utenti.

Keliweb è perfettamente consapevole dell’importanza di figure come i web developer: ecco perché siamo sempre interessati a valutare nuovi profili per ampliare la nostra squadra!

Se sei un programmatore in cerca di nuove opportunità, con tanto entusiasmo, non perdere l’occasione di inviare la tua candidatura per lavorare con noi.

Tags
Mostra altro

Ti potrebbe interessare anche

Lascia un commento

Back to top button