Domini

Rinnovo domini web, tutto quello che devi sapere

Chi si propone su internet con una determinata identità deve, per poter mantenere un ruolo di primo piano all’interno del proprio settore, puntare sul concetto di continuità. Ecco perché il rinnovo domini web diventa un’operazione tra le più importanti da fare online.

Rinnovo domini web, perché è importante

Dopo aver effettuato la registrazione del dominio, e aver acquistato il servizio di hosting che meglio risponde alle singole esigenze, si può considerare “completata” l’operazione di consolidamento della propria presenza online. Aver messo le fondamenta, però, non assicura che il progetto resti disponibile per sempre.

I servizi web, infatti, hanno un “periodo di scadenza”. Bisogna dunque tenere ben presenti quali sono i termini, così da poter intervenire in maniera tempestiva per rinnovare i servizi e non aver nessun tipo di sorpresa.

In merito al concetto di rinnovo, un ruolo centrale lo giocano proprio i domini web.

Cosa devi sapere sul rinnovo dei domini

La prima cosa da dire in merito al rinnovo di un dominio web è che si tratta di un’operazione indispensabile per salvaguardare il tuo progetto online. Prima di scoprire i motivi che giustificano tale considerazione, diamo una “ripassata” alle tempistiche dei rinnovi.

Tempistiche

Parlando di rinnovo domini web, bisogna tenere in grande considerazione il fattore tempo. Ogni estensione ha la sua durata, con un termine che deve essere rispettato per non rischiare di perdere il dominio, che sarebbe un problema di non poco conto per chi ha faticato tanto per posizionare il proprio nome all’interno di un settore.

Rinnovo domini .IT

Il .IT rappresenta l’opzione più indicata per i progetti web che vogliono sottolineare l’appartenenza al mercato/territorio italiano. Per quel che riguarda il rinnovo dei domini .IT, le tempistiche sono le seguenti: il rinnovo di un .IT deve essere fatto prima della scadenza, anche se esso sarà rinnovabile ancora per 15 giorni (Redemption Period). Trascorsi 45 giorni dalla scadenza, il dominio tornerà disponibile per la registrazione.

Rinnovo estensioni generiche

Tutte le estensioni generiche (come il .COM o il .NET ecc) devono essere rinnovate prima della scadenza. Bisogna prestare la massima attenzione in merito, perché subito dopo la scadenza i domini con estensioni generiche vengono sospesi dal registro. Potranno essere rinnovati per 30 giorni, senza penali. Dopo i 30 giorni, per recuperare il dominio scaduto si dovrà pagare una penale con un costo variabile ma comunque non oltre le 299,00 € più Iva.

La stessa cosa accade per i nuovi gTLD, ovvero le estensioni che ti permettono di personalizzare la tua presenza online (.STORE, .NEWS, .ONLINE, .FOOD, .DIET, .PHOTOGRAPHY ecc).

Approfondimento: scopri i motivi che rendono conveniente entrare sul web con i nuovi gTLD.

Rinnovo domini .EU

Un dominio .EU (l’estensione europea di cui abbiamo scritto di recente per un improvviso calo di interesse) deve essere rinnovato prima della scadenza. In caso di dimenticanza, il .EU può essere rinnovato entro 30 giorni con una penale fino a 13,00 € + Iva.

Rinnovo domini .FR

Un dominio .FR (l’estensione geografica della Francia) deve essere rinnovato 2 giorni prima della scadenza.

Rinnovo domini .CH

Chiudiamo con le tempistiche riferite al .CH, l’estensione che sottolinea l’appartenenza al territorio svizzero. Il .CH deve essere rinnovato 30 giorni prima della scadenza.

Vantaggi

Dopo aver evidenziato le tempistiche, analizziamo i motivi che rendono indispensabile il rinnovo di un dominio.

Come abbiamo scritto in apertura, il primo elemento che determina l’importanza del rinnovo riguarda il concetto di continuità. Un sito internet (in particolar modo se si tratta di una piattaforma aziendale) non può correre il rischio di stravolgere in corso d’opera la propria “essenza”.

Il principale vantaggio del rinnovo sta proprio nell’idea di stabilità. Se hai costruito la tua identità digitale con un “marchio”, cambiare in corso d’opera potrebbe avere dei risvolti negativi, sia in termini di reputazione che di reperibilità sul web.

Oltre al fattore popolarità appena indicato, la convenzienza del rinnovo dei domini va anche vista in un’ottica “utilitaria”: rinnovare il dominio internet consente di rimanere sempre con lo stesso provider, per potersi muovere su un territorio già conosciuto e non affrontare insidiosi “salti nel buio”. Sempre che tu sia contento della qualità dei servizi…

Non sei soddisfatto del tuo attuale provider? Ora puoi passare a Keliweb in modo semplicee veloce grazie al nostro tool di migrazione gratuito.

Per concludere

Quando registri un dominio internet ricordati che c’è una data di scadenza da tenere a mente. Rinnovare i servizi è un’operazione indispensabile per continuare il tuo percorso di crescita sul web, senza nessun intoppo.

Tags
Mostra altro

Ti potrebbe interessare anche

Lascia un commento

Back to top button

Domini internet con gestione DNS inclusa

Registra ora