Server e VPSVPS

VPS hosting, il servizio che può ospitare (anche) i siti per adulti

Il settore dei contenuti per adulti è, da sempre, uno dei più prosperi in tutto il web. Che si tratti di siti di video sharing, sexy shop, siti di incontri o semplici blog dedicati a tali argomenti, per ospitare siti per adulti è necessario optare per delle soluzioni potenti visto che, com’è facile immaginare, i livelli di traffico da gestire sono molto alti.

Ospitare siti per adulti, a chi rivolgersi

Dal punto di vista dei servizi, un sito web con contenuti per adulti deve essere considerato come un tradizionale sito web, blog o sito e-commerce. Come tali, necessita della stessa cura e attenzione.

Per creare un sito adult, bisogna dunque partire dalla scelta del dominio e del servizio di hosting su cui far ospitare il sito.

Trattandosi di siti con necessità elevate in termini di risorse, occorre individuare servizi più indicati per ospitarli. Vediamo quali sono le soluzioni che permettono di ospitare anche questa tipologia di siti web.

Virtual Private Server, il servizio adatto

Per ospitare un sito adult bisogna puntare su dei servizi potenti in grado di reggere importanti quantitativi di traffico. A tal proposito, va detto che non è possibile puntare su un piano di hosting condiviso per siti internet con contenuti per adulti.

Creare siti adult comporta quindi l’acquisto di soluzioni maggiormente performanti rispetto ai tradizionali piani web hosting. L’opzione più indicata per ospitare siti web con contenuti per adulti è senz’altro la VPS hosting.

I benefici di un server virtuale per la gestione di un sito adult

Come detto già in apertura, i siti internet con contenuti per adulti necessitano di risorse dedicate per poter gestire la mole di traffico in entrata. La scelta di una VPS permette non solo di poter far ospitare il sito su un server, ma soprattutto di avere un ambiente virtuale dedicato in esclusiva al proprio lavoro.

Tutta la potenza di un ambiente dedicato con la convenienza di un “semplice” piano di hosting condiviso.

Con l’uso di un server virtuale sarà possibile usufruire di una serie di risorse con il quale sarà molto più semplice gestire l’attività.

Per esempio, la VPS permette di avere una totale libertà nella scelta del sistema operativo, così come del pannello di controllo e della configurazione della macchina virtuale (le VPS server sono scalabili, perciò è possibile configurare il proprio server virtuale a seconda delle singole esigenze).

E ancora: un Virtual Private Server garantisce livelli altissimi di sicurezza (grazie alla protezione anti-DDoS e al filtraggio delle porte), il controllo totale dell’ambiente virtuale (con l’accesso da amministratore e il supporto KVM) e la totale affidabilità del servizio (Keliweb garantisce il 99,99% di SLA annuale).

Scelta del dominio per siti con contenuti per adulti

Dopo aver definito la VPS come il servizio più indicato per ospitare siti adult, passiamo alla parte nominale, ovvero il nome del dominio. Per quel che riguarda i siti per adulti, è possibile scegliere tra le tante estensioni disponibili, dalle classiche (pensiamo al fatto che Pornhub, leader del settore hard, utilizzza il .COM) fino ai nuovi gTLD.

In merito alle nuove estensioni di dominio (che ricordiamo permettono a un sito di personalizzare la propria identità online), bisogna dire che vi sono un paio di soluzioni particolarmente indicate per siti porno o che trattano argomenti inerenti alla sessualità.

In particolar modo, le nuove estensioni più adatte per i siti per adulti sono il .XXX e il .PORN.

Per concludere

Per poter ospitare siti per adulti bisogna dunque scegliere optare per un servizio come le VPS hosting, la scelta giusta per gestire qualunque tipo di attività online, compresa quella dei siti con contenuti sessualmente espliciti.

Tags
Mostra altro

Ti potrebbe interessare anche

Lascia un commento

Back to top button

Hosting e Dominio incluso!
A partire da  €9.90/anno

Vai all'offerta

VPS Cloud
A partire da €4.90/anno

Configura VPS