GuideLe dritte dal Datacenter

Come proteggere il tuo sito web dagli attacchi DDoS

Si diffonde l’utilizzo del web, vengono messi a disposizione software sempre più sofisticati, un numero sempre più alto di aziende sbarca online. Un quadro perfetto rivolto alla più totale innovazione, se non fosse che con lo sviluppo del panorama digitale emerge anche un lato oscuro della medaglia: la nascita di tante nuove minacce. Continua con la lettura per scoprire come proteggere il tuo sito web dagli attacchi DDoS.

Minacce web in aumento

Ne abbiamo parlato in un nostro recente articolo, gli attacchi DDoS sono in aumento. Non si tratta solo di una crescita quantitativa. Quello che preoccupa maggiormente è che la crescita è qualitativa, visto che gli attacchi informatici diventano sempre più “ricercati” e perciò complessi da debellare.

Come proteggere il tuo sito web

Un quadro preoccupante che mette a serio rischio le attività che puntano sul web per aumentare la propria popolarità. È necessario quindi assicurarsi dei sistemi di difesa in grado di proteggere il proprio lavoro online, per non rendere inutili gli investimenti fatti per sviluppare il sito e per le campagne di marketing digitale.

Perché rendere vano tutto il proprio lavoro a causa di problematiche lanciate dai cyber-criminali? Ecco perché diventa vitale individuare delle soluzioni di difesa in grado di proteggere un sito web.

Come possiamo proteggerti

Una volta presa consapevolezza della pericolosità degli attacchi informatici moderni, che fare? Rassegnarsi all’inevitabile? Tutt’altro, quello che devi fare è innalzare il livello qualitativo delle tue difese.

In tal senso noi possiamo darti un grande aiuto.

Keliweb è un’azienda in grado di garantire ai propri clienti un altissimo livello di sicurezza, assicurando la continuità dei servizi in ogni caso.

Analizziamo ora quali sono le prerogative che ci consentono di affermare che “sì, siamo in grado di proteggere il tuo sito web”.

Difesa della rete con Arbor

Innanzitutto, bisogna tenere in considerazione il livello di sicurezza garantito a livello di infrastruttura. Il nostro Datacenter DC-2 è in grado di proteggere la rete grazie alla collaborazione con Arbor Networks, leader nel campo della sicurezza. Mitigazione degli attacchi, individuazione di ogni possibile minaccia DDoS in arrivo, garanzia della continuità dei servizi.

Assicurati un alto livello di sicurezza per il tuo sito.

L’opzione Cloudflare

Un’altra soluzione a disposizione dei nostri clienti per aumentare la protezione dei siti web è l’opzione Cloudflare (caching reserve proxy che si interpone tra il visitatore e il server che ospita il sito, migliorandone la velocità e il livello di sicurezza), attivabile in maniera gratuita direttamente da cPanel.

Non devi fare altro che entrare nel pannello di controllo e cliccare sull’icona Cloudflare nella sezione Software.

A questo punto potrai entrare con i dati del tuo account Cloudflare o, nel caso tu non ne abbia uno, crearne uno cliccando sul pulsante verde Create your free account.

L’attivazione del piano gratuito Cloudflare contribuirà ad aumentare la sicurezza del tuo sito web. Questa versione free comprende infatti delle caratteristiche utilissime, di cui alcune che elenchiamo:

  • Mitigazione illimitata di attacchi DDoS volumetrici
  • Compatibilità con la configurazione SSL
  • Ottimizzazione TLS (garantire un’esperienza HTTPS più veloce)
  • Automatic HTTPS Rewrites (riscrive URL non sicuri in modo dinamico)
  • Blocco delle minacce già conosciute
  • Impedire agli spammer di pubblicare commenti inutili sul tuo sito
  • Protezione scraping dei contenuti (immagini, testi, e-mail)

Comportamenti virtuosi

Abbiamo elencato cosa possiamo fare per proteggere il tuo sito internet, resta solo da prendere in considerazione… il tuo ruolo. La sicurezza del tuo sito passa anche dal tuo comportamento. Fai sempre tutti gli aggiornamenti, sia per quel che riguarda la versione del CMS che per i plugin utilizzati.

Noi da parte nostra ti forniamo soluzioni hosting web ottimizzati per i migliori software online, con risorse utilissime anche in termini di sicurezza (possiamo citare il Certificato SSL, il backup automatico e l’anti-malware SiteLock).

Tocca poi a te prenderti cura del sito mantenendolo sempre aggiornato.

Per concludere

Le minacce diventano sempre più pericolose e difficili da sconfiggere? Nessun problema, siamo in grado di assicurarti un livello di protezione tale da consentirti di gestire il tuo lavoro online senza doverti preoccupare di alcun tipo di pericolo. Ora hai visto come proteggere il tuo sito web dagli atacchi DDoS.

Tags
Mostra altro

Ti potrebbe interessare anche

Lascia un commento

Back to top button