E-Commerce

Acquisti online da mobile in crescita, lo shopping si fa sempre più da smartphone e tablet

Le nuove tecnologie stanno cambiando non solo il modo di comunicare ma anche la vita stessa delle persone. Tra i comportamenti che stanno andando incontro a un cambiamento più significativo, vi è anche il modo di effettuare pagamenti per fare acquisti, sia nei negozi “tradizionali” che sulle piattaforme digitali. Acquisti online da mobile in crescita, una realtà “dimostrata dai numeri”.

Secondo i dati forniti dall’Osservatorio Mobile Payment & Commerce della School of Management del Politecnico di Milano, nel corso dell’ultimo anno gli italiani sono diventati sempre più innovativi. Lo studio presenta dei numeri inequivocabili in tal senso: si registra una crescita del 50% per quel che riguarda i pagamenti fatti da dispositivi mobile, con oltre 500 milioni di euro spesi.

Numeri importanti che confermano quanto gli italiani siano sempre più portati al mobile che, occorre ricordarlo, ha superato già da un bel po’ la versione desktop per la navigazione online.

Approfondimento: scopri quando il mobile ha superato la versione desktop.

Il boom dei pagamenti tramite smartphone (nell’ultimo anno si contano più di 15 milioni di transazioni, con una media di spesa individuale intorno alle 500 euro) non riguarda solo quanto fatto nei negozi tradizionali ma anche in quelli virtuali.

La consapevolezza degli acquisti online da mobile in crescita determina un’indicazione precisa per i commercianti digitali.

I siti e-commerce, per scongiurare un calo del volume di affari, devono essere sempre più responsive (perfettamente navigabili da smartphone e tablet), in modo da consentire agli utenti di poter visitare le pagine prodotti e arrivare all’acquisto in modo semplice e intuitivo con i dispositivi mobile.

Si parla infatti sempre di più di Mobile Commerce (M-Commerce).

Anche per quel che riguarda il commercio elettronico con pagamenti da mobile, occorre fornire un po’ di numeri (sempre grazie al report citato in precedenza).

La sempre più alta diffusione di strumenti come smartphone e tablet ha cambiato le abitudini degli italiani, anche per quel che riguarda lo shopping online. Solo nell’ultimo anno, gli acquisti fatti sui siti e-commerce tramite mobile sono aumentati del 40%, con una particolare incidenza soprattutto degli smartphone (più del 30% degli acquisti su siti e-commerce vengono fatti da cellulare).

Quelli rilasciati dall’Osservatorio sono dati importanti che ci dicono sostanzialmente tre cose:

  • Gli italiani acquistano sempre più spesso da mobile.
  • I siti e-commerce devono essere ottimizzati per la navigazione su questi dispositivi.
  • Gli acquisti online da mobile in crescita, bisogna fare dunque in modo che sul proprio negozio online sia possibile fare acquisti da mobile senza alcuna difficoltà.

Ottimizzare il proprio negozio e-commerce per il mobile è un primo passo per incrementare le vendite online, a cui però devono seguire altre operazioni.

Per poter ottenere grandi risultati al giorno d’oggi, le attività commerciali devono adottare una strategia di marketing digitale funzionale agli obiettivi (e alla propria fetta di mercato) e velocizzare i tempi di caricamento del sito con un servizio ad hoc.

Soluzioni web hosting ottimizzate per i CMS più usati nel commercio elettronico.
Tags
Mostra altro

Ti potrebbe interessare anche

Lascia un commento

Back to top button