Web Marketing

7 suggerimenti per campagne social di San Valentino

Tutti sanno che il 14 febbraio è un giorno molto particolare, non solo gli inguaribili romanticoni ma anche per coloro che in apparenza provano disturbo per cuoricini e smancerie varie. Il giorno di San Valentino è una di quelle tappe che, se ben “sfruttate”, possono trasformarsi in momenti assai proficui. Per aiutarti in tal senso, vogliamo darti alcuni suggerimenti per campagne social a San Valentino.

San Valentino ai tempi del web

Con l’evoluzione del linguaggio e la nascita delle piattaforme web come i social network (dapprima Myspace, poi il boom di Facebook) che recitano ormai il ruolo di piazze virtuali in cui le persone esprimono le proprie idee, sensazioni, emozioni, pareri.

Non si tratta però solo di fattore emotivi; i Social Media sono ormai piattaforme in cui gli utenti cercano soluzioni, opportunità, offerte, sconti eccezionali. Ecco perché ormai la maggior parte delle aziende non perde l’occasione di sviluppare campagne pubblicitarie sui social che, però, devono essere strutturate in un certo modo per poter dare risultati.

Ma è possibile prendere il giorno di S. Valentino e renderlo un momento adatto per proposte commerciali?

Certo che sì, e ora lo spieghiamo.

10 consigli per rendere proficuo il giorno degli innamorati

Chi gestisce pagine aziendali sui social, si trova spesso in difficoltà dinnanzi all’eventualità di pubblicare post in occasione di alcune feste dell’anno. Figuriamoci, poi, se si parla di realizzare campagne pubblicitarie per far diventare queste feste redditizie.

Al di là di ogni dubbio, creare grandi campagne social durante le feste è possibile. Sì, anche a San Valentino.

#1 Una dedica agli innamorati

La prima idea di post che viene in mente quando si pensa a una campagna pubblicitaria sul proprio account aziendale è, come nella più classica delle tradizioni, un pensiero per gli innamorati.

Che sia un articolo con suggerimenti utili, che si tratti di un singolo post nativo composto da un’immagine a tema e da un copy d’impatto… una sponsorizzata con obiettivo interazioni ti permette di tenere alto il livello di attività sulla tua pagina social.

#2 Un video romantico

Un buon modo per aumentare la visibilità della propria pagina (e del proprio Brand) è puntare, talvolta, su campagne social che abbiano come obiettivo il traffico. Portare il proprio marchio all’attenzione di un numero sempre più alto di persone, un lavoro che, se ben profilato, può avvicinare tanti individui potenzialmente molto interessati ai tuoi servizi.

Crea un bel video di breve durata, con una serie di immagini alternate tra momenti di vita del tuo ufficio (il classico dietro le quinte) ed elementi tipici di San Valentino. Sponsorizza poi questo video per compiere una grande azione di Personal Branding.

#3 Poni un quesito

I social network (in particolar modo Facebook) diventano spesso un luogo di confronto, dialogo, a volte anche di accese discussioni.

Lungi dallo stimolare polemiche, una buona idea per San Valentino potrebbe essere porre (e sponsorizzare, per farlo arrivare a un numero sempre più alto di utenti) un quesito, cercando così di stimolare la discussione e intervenendo come Brand per veicolare l’attenzione dei partecipanti.

#4 Prepara un carosello di immagini

Uno dei formati più interessanti di post per i social network (parliamo in particolar modo di Facebook e Instagram) è senza dubbio il carosello. Si tratta di un post che può contenere più immagini, grazie al quale poter costruire una sorta di “percorso dialettico” grazie a un perfetto mix tra immagini scelte e copy, con la possibilità di inserire tanti in link in un solo post.

Costruire un carosello e promuoverlo su Facebook e Instagram può creare un’enorme quantità di traffico intorno al tuo Brand.

Evoluzione del Social Marketing: scopri come creare un carosello su Facebook.

#5 Dimostra di voler bene ai tuoi follower

San Valentino è una festa interamente dedicata all’amore, ai buoni sentimenti, alla tenerezza, al romanticismo ecc. Tutti buoni propositi che l’avvicinano al Natale. Essendo dunque un giorno in cui l’amore trova il suo spazio un po’ ovunque (anche in maniera un po’ forzata, bisogna ammetterlo) perché non dimostrare con una campagna pubblicitaria il grande affetto verso i tuoi follower?

Quale miglior modo per dimostrare affetto se non lanciare un’offerta imperdibile, magari un qualche sconto eccezionale su uno dei prodotti di gamma della tua azienda. Una campagna veloce, valida solo per un giorno, un’occasione imperdibile per gli utenti che apprezzeranno la tua “bontà”.

#6 Pensa anche ai single

Va bene che è il giorno degli innamorati, ma non tutti hanno (per ora) la fortuna di aver trovato la propria dolce metà. Perciò, perché non distinguersi dagli altri pensando di creare un qualcosa dedicato appositamente alla categoria dei single?

Che si tratti di un semplice articolo di approfondimento, o di un post nativo in cui si cerca di dare la più classica delle “pacche sulle spalle” (con una buon mix tra ironia e utilità) a quell’esercito di individui che guardano San Valentino di traverso perché ancora non è arrivato il loro momento, l’importante è dimostrare la tua vicinanza.

Cosa fare dunque? Crea una campagna Facebook impostando tra le caratteristiche del pubblico la situazione sentimentale: la tua campagna non dovrà riguardare né gli sposati né quelli in relazioni di alcun tipo. Il tuo obiettivo sono i single, coloro che a San Valentino restano un po’ nell’ombra.

Per saperne di più sulla profilazione del target: scopri come creare un pubblico personalizzato su Facebook.

#7 Un pensiero gentile per le fanciulle

D’accordo, il giorno di San Valentino non è mica la festa della donna. Essendo però un giorno dedicato all’amore e ai nobili sentimenti, perché non dimostrare di dare un po’ di spazio in più alle fanciulle che seguono la tua pagina aziendale? Un modo per dimostrare il tuo affetto nei loro confronti.

Ecco quindi che per una campagna pubblicitaria per San Valentino si può pensare, con uno slancio di romanticismo, di proporre un qualche post che sia indirizzato esclusivamente alle donne (un’offerta dedicata, un articolo, un breve video, un pensiero gentile… quello che ti viene in mente).

Pensa alla tua campagna social di San Valentino come a un gentil pensiero da fare alle ragazze che ti seguono sui social network. Un tocco di galanteria cavalleresca che non guasta mai, nemmeno in questi tempi dominati dalla fredda e asettica tecnologia.

Pronto a decorare il tuo lavoro odierno?

Le diverse idee che abbiamo appena elencato possono essere delle tracce-guida da cui far iniziare una giornata per te assai lucrosa. L’idea di lasciar correre senza far nulla in un’occasione come quella del 14 febbraio rappresenta, a parer nostro, davvero un gran peccato.

Perciò, sollevati le maniche e inizia subito a metterti al lavoro per impostare la tua campagna pubblicitaria su Facebook e/o Instagram.

Prima di lanciare la tua sponsorizzata, assicurati però che la tua pagina aziendale sia stata ben decorata per l’occasione. L’immagine del profilo e la cover della pagina devono essere modificate per richiamare, in un certo senso, l’immaginario che domina il 14 febbraio: cuori, fiori, colori carichi di passione.

Insomma, addobba i canali social proprio come faresti a Natale, per completare la tua trasformazione romantica in corso nella giornata di oggi.

Presentati in un certo modo, emergi rispetto ai competitor, dai quel tocco in più che ti renderà ancora più riconoscibile presso il pubblico.

Per concludere

Ci auguriamo che questi suggerimenti possano aiutarti nella costruzione di campagne social di grande impatto, in modo tale da rendere la tua festa degli innamorati sempre più speciale e… fruttuosa.

Tags
Mostra altro

Ti potrebbe interessare anche

Lascia un commento

Back to top button