News

Google Trends 2018, un anno di ricerche

Come succede ogni anno, le ricerche effettuate sul leader dei motori di ricerca (per chi vivesse sulla Luna, si parla di Google) forniscono informazioni utili per tutti i marketer desiderosi di conoscere il comportamento degli utenti. Ecco perché oggi, ultimo giorno dell’anno, vogliamo dare uno sguardo all’attività Google Trends 2018.

Google Trends 2018, cosa hanno cercato gli utenti

Google Trends è uno di quegli strumenti messi a disposizione dal leader dei motori di ricerca con il quale un professionista può raccogliere tante informazioni utilissime, come accade per esempio con Analytics e la Search Console. A differenza di questi ultimi due, però, Google Trends non si occupa di ciò che accade di interno al sito ma, piuttosto, di ciò che riguarda il “mondo esterno”.

Sapere cosa cercano gli utenti su Google, potendo differenziare la ricerca per periodi, argomenti e luoghi di provenienza, è una vera e propria manna dal cielo per i copywriter impegnati a costruire un piano editoriale in grado di dare buoni frutti.

Scopri subito come creare un calendario editoriale con Google Trends.

hosting ottimizzato wordpress
Crea subito il tuo nuovo blog WordPress

Le ricerche in Italia

Lungi da noi l’idea di voler generalizzare, ma facendo parte del mercato italiano non possiamo non mettere in evidenza ciò che accade nella versione nostrana del motore di ricerca.

Cosa hanno cercato gli utenti negli ultimi 12 mesi su Google?

Al di là dei fatti di cronaca, che inevitabilmente influenzano tanto questi risultati, ci sono anche delle indicazioni utili per tracciare un andamento.

Parole chiave

  1. Mondiali
  2. Sergio Marchionne
  3. Cristiano Ronaldo
  4. Fabrizio Frizzi
  5. Grande Fratello
  6. Governo
  7. Elezioni 4 Marzo
  8. Sanremo
  9. Avicii
  10. Davide Astori

Personaggi

  1. Sergio Marchionne
  2. Cristiano Ronaldo
  3. Fabrizio Frizzi
  4. Avicii
  5. Davide Astori
  6. Luka Modric
  7. Francesca Fioretti
  8. Meghan Markle
  9. Nadia Toffa
  10. Marina Ripa di Meana

Come fare

  1. Il back up
  2. I pancake
  3. Uno screenshot
  4. Lo slime
  5. Una tesina
  6. Le zucchine
  7. La maionese
  8. Il pesto
  9. Il caramello
  10. La salsa di pomodoro

Perché

  1. Si festeggia l’8 marzo
  2. I giocatori hanno un segno rosso in faccia
  3. Fedex e J-Ax hanno litigato
  4. Ilary Blasi ha la parrucca
  5. Asia Argento non conduce più X Factor
  6. Si dice ferragosto
  7. È morto Avicii
  8. Nina Moric non può vedere il figlio
  9. L’Uruguay ha 4 stelle
  10. I datteri di mare sono proibiti

Cosa significa

  1. Sessista
  2. Ipovedente
  3. LOL
  4. Filantropo
  5. Scopofobia
  6. Impeachment
  7. Eskere
  8. Brexit
  9. Cherofobia
  10. Ministro senza portafoglio

Le tendenza per il 2019, alcune ipotesi

Abbiamo pensato che, per quest’ultima giornata del 2018, non potesse esserci nulla di più indicato se non dare uno sguardo a quanto accaduto negli ultimi 12 mesi.

Avere un’idea precisa su come si sono comportati gli utenti (sia in termini di ricerche effettuate, che anche come comportamenti online che puoi vedere su Analytics in merito alla navigazione sul tuo sito) è un’ottima base su cui costruire il futuro.

L’intento che deve spingerti allo studio del passato è, appunto, quello di definire nuove strategie per il nuovo anno ormai alle porte.

A tal proposito, pensiamo possano esserti di grande aiuto un’idea sulle possibili 10 tendenze SEO 2019, alcuni spunti per aumentare il traffico nel nuovo anno.

Non ci resta altro che farti gli auguri per il nuovo anno, con la promessa che nel nuovo anno saremo ancora qui, al tuo fianco, in ogni momento.

Auguri di buon anno dal #TeamKeliweb
Tags
Mostra altro

Ti potrebbe interessare anche

Lascia un commento