Le dritte dal Datacenter

Come configurare le email

Quali sono (e come inserire) i parametri di configurazione della posta elettronica

L’acquisto di un servizio web hosting di Keliweb include, tra le tante risorse, anche le caselle email (il numero delle email dipende dal piano scelto). Alcune volte capita però che alcuni utenti abbiano delle difficoltà nella configurazione della posta elettronica. Proprio per questo, abbiamo deciso di fornire alcuni dettagli su come configurare le email in maniera corretta.

Configurare le email: guida rapida

Basta dare un’occhiata al nostro logo ufficiale per trovarsi dinnanzi allo sguardo il pay off “Hosting dedicato a te”, molto più di un semplice slogan. Per tener fede a questa filosofia aziendale, in cui il cliente rappresenta il nucleo centrale di ogni attività, cerchiamo di fornire contenuti che possano essere utili per risolvere qualunque tipologia di problema.

Ascoltando le voci degli utenti, abbiamo constatato come a volte vi siano delle difficoltà nella configurazione della posta elettronica. Errori che possono essere eliminati in un attimo, così da non avere più nessuna difficoltà in particolar modo con il client mail Outlook.

Siamo entrati quindi nel nostro reparto tecnico e abbiamo chiesto al nostro team di tecnici di spiegarci come configurare le email, in modo semplice e veloce.

Come iniziare: impostazioni account

Come accennato in precedenza, acquistando un servizio di hosting si ha a disposizione un determinato numero di caselle email. Fai dunque conto di aver completato l’acquisto del tuo spazio web e di voler quindi iniziare la tua attività con la posta elettronica.

Una volta portata a termine l’operazione per creare l’email su cPanel, sarà necessario configurare la casella email nel client preferito.

In questa breve guida, definiremo come client email Outlook, uno dei programmi più utilizzati per la gestione della posta elettronica e che permette di utilizzare protocolli come POP e IMAP.

Approfondimento: scopri le differenze tra POP e IMAP.

Il primo passo per configurare la tua caselle di posta Outlook è quello di inserire tutti i dati per l’impostazione del server di posta. Come vedi nella figura in basso, devi inserire dati per diverse sezioni:

  • Informazioni utente
  • Informazioni del server di posta
  • Informazioni accesso

configurazione email impostazione account

Come evidenziato nella figura, non occorre solo inserire i dati ma bisogna anche spuntare le diverse opzioni (in particolar modo, non bisogna scordarsi di spuntare alla dicitura Richiedi accesso con autenticazione password in protezione).

Una volta completato il tutto, puoi cliccare sul pulsante in basso a destra Altre impostazioni.

Completa dunque le impostazioni della tua posta elettronica spuntando la dicitura Il server della posta in uscita (SMTP) richiede l’autenticazione, dopodiché scegli se effettuare l’accesso con le stesse impostazioni del server o se inserire manualmente un nuovo nome utente e una password.

configurazione email server di posta

Molto importante: una volta entrati nella sezione Impostazioni avanzate (che vedi nella figura che segue), dovrai inserire nella sezione Utilizzare il tipo di connessione crittografata seguente il protocollo SSL/TLS.

configurazione email impostazioni avanzate

Scegliendo questa opzione dal menù a tendina, Outlook andrà a inserire in automatico i numeri delle poste del server di posta, sia in entrate (IMAP) che in uscita (SMTP).

Clicca su Ok e l’operazione è completata.

Inizia a utilizzare le tue caselle email

Configurare in maniera corretta (e veloce) le tue caselle email ti consentirà di poterti mettere al lavoro con la posta elettronica, senza inutili perdite di tempo. Qualunque sia il tuo progetto digitale, l’utilizzo dell’email è ormai necessario non solo per le comunicazioni con i tuoi clienti ma anche per scopi pubblicitari.

Sono ormai diversi anni che, all’interno del marketing digitale, è presenta quella “sottocategoria” che viene definita Email Marketing. Impostare strategie per utilizzare la posta elettronica, a seconda del tipo di messaggio che si vuole proporre:

  • Pubblicizzare nuove offerte
  • Comunicazioni di servizio
  • Presentazione delle ultime novità
  • Lancio di un nuovo prodotto e altro ancora…

Con l’utilizzo professionale della posta elettronica, ogni obiettivo diventerà a portata di mano. Nonostante alcuni pareri contrari, l’email è ancora oggi uno strumento potentissimo che può dare grandi risultati.

Approfondimento: alcuni consigli su come creare una newsletter di successo.

Lavoro con la posta elettronica: valuta le soluzioni professionali

Keliweb mette a disposizione caselle email incluse nei piani hosting, ma le proposte dell’azienda per la posta elettronica non finiscono certo qui.

Vi sono diverse soluzioni grazie al quale è possibile avere una caselle di posta compatibile con tutti i client, i browser e il mobile:

Per concludere

Il nostro team di tecnici, oltre a essere sempre al lavoro per dare una mano ai clienti, ha pensato bene di fornire alcune indicazioni per configurare le email. Alcune dritte utili per aiutare le persone a superare queste piccole difficoltà nel giro di una manciata di secondi.

Non sarà l’ultima volta che andremo a scomodarli, torneremo presto in sala server per farci dare qualche altra dritta per semplificare al massimo la gestione dei servizi ;-)

Tags
Mostra altro

Ti potrebbe interessare anche

Lascia un commento

Hosting email professionale, affidabile e veloce
A partire da  €19.90/anno

Maggiori informazioni

Hosting e Dominio incluso!
A partire da  €9.90/anno

Vai all'offerta