Verifica GRATIS la disponibilità e registra subito il tuo dominio internet.

Cloud: mercato in continua crescita in Italia e nel mondo

Il Cloud Computing è una tecnologia che sta facendo da traino all’intera trasformazione digitale del mondo del lavoro e della comunicazione. Siamo all’interno di quella che viene definita la quarta rivoluzione industriale, un momento storico in cui il digitale va a stravolgere il lavoro delle imprese e dei professionisti, per non parlare dell’utilizzo privato della rete.

Il mercato Cloud continua a crescere sempre di più, sia a livello mondiale che anche nella nostra Italia che dimostra di essere al passo dei paesi più sviluppati in questo processo di innovazione digitale.

Mercato Cloud a livello mondiale

Il mercato Cloud sta crescendo in tutto il mondo con un tasso percentuale davvero sorprendente. Come si vede nel grafico, le prospettive di crescita per questa tipologia di mercato sono sempre più rosee. Parliamo di un valore attestato oltre i 250 miliardi di dollari nel 2017 che, secondo le stime degli esperti, supereranno i 400 miliardi nel 2020.

cloud mercato crescita tasso annuo

Fonte immagine key4biz

Com’è possibile notare dai numeri, la crescita del mercato Cloud a livello mondiale continuerà la sua crescita con una percentuale di poco superiore al 13% annuo. Parliamo di un volume d’affari che mostra nessun segno di cedimento e/o di calo e che sta crescendo anche in Italia, come sottolineato da Alessandro Piva, direttore dell’Osservatorio Cloud & Ict as a Service del Politecnico di Milano:

“A livello internazionale il Cloud non conosce crisi, come dimostrano i dati di mercato che proiettano il mercato globale a poco meno di 100 miliardi di dollari per il 2017 con un tasso di crescita del 26%. […]  Vi sono inoltre importanti fattori esterni che favoriscono la crescita di questo mercato: il piano di sviluppo strategico del governo per la banda larga rappresenta il superamento di una barriera importante per le Pmi, che hanno l’opportunità di poter finalmente cogliere appieno le possibilità offerte dal Cloud; sul versante della Pubblica Amministrazione, invece, il piano triennale per l’informatica di recente approvazione punta in modo diretto all’obiettivo di razionalizzazione delle infrastrutture degli Enti e di utilizzo di servizi Cloud.”

Cloud in Italia, mercato in crescita

L’Italia non resta fuori da questa enorme crescita del settore. Il mercato Cloud in Italia infatti, sempre secondo i dati forniti dall’Osservatorio Cloud & ICT as a Service, continua a crescere del 18% ogni anno.

Tra i vari settori che spingono il mercato digitale italiano, nessuno riesce a incidere come il Cloud che vale una porzione superiore al 20%, seguito dai Social Media intorno al 17% e anticipato solo dai Big Data (poco oltre il 24%).

cloud italia

Fonte immagine infodata.ilsole24ore

Il mercato Cloud in Italia sembra quindi non conoscere crisi, ma anzi gode di ottima salute. Un nuovo modello di tecnologia che sta trasformando il mondo delle aziende e delle imprese.

Cloud, settori di utilizzo

Il punto più importante della discussione, che sottolinea l’enorme peso che lo sviluppo dell’innovazione digitale sta portando nel mondo del lavoro, è dare un’occhiata a quelli che sono i settori in cui il Cloud è utilizzato.

Vediamo dunque in che percentuale i vari settori d’impresa nell’utilizzo del Cloud in Italia:

  • Settore manifatturiero 24%
  • Settore bancario 20%
  • Telco e media 15%
  • Utility/ oil & gas 10%
  • PA e sanità 8%
  • Grande distribuzione 8%
  • Settore assicurativo 5%

Sono questi i settori che stanno trainando il movimento di innovazione digitale e tecnologica del nostro paese, perfettamente in linea con le medie delle altre nazioni.

Per quel che riguarda il contesto territoriale italiano, il nord resta la porzione di territorio che maggiormente dimostra di intuire l’importanza del Cloud. Una valutazione che comunque risulta ovvia vista la maggiore diffusione di aziende e imprese. In crescita il centro mentre il sud e le isole fanno ancora registrare numeri più bassi (diffusione media del 10%).

Con il passare dei mesi la situazione continuerà a crescere, in particolar modo per quel che riguarda l’assunzione del Cloud nelle PMI. Le piccole e medie imprese fanno registrare numeri inferiori rispetto alle grandi imprese per quel che riguarda il loro peso nella crescita Cloud in Italia. Si tratta comunque di realtà in crescita: nelle piccole imprese la percentuale di adozione si attesta intorno al 35%, mentre nelle medie imprese supera il 50%. Numeri che dimostrano una notevole diffusione e una forte crescita del mercato italiano.

Soluzioni Cloud per far decollare il tuo business online

Come descritto nei numeri forniti nei precedenti paragrafi, il Cloud è un tipo di tecnologia che sta entrando sempre di più nel mondo del business. Che si tratti di grandi aziende così come di piccole e medie imprese, l’incremento di utilizzo del Cloud dimostra come il nostro paese sia perfettamente in linea con i tassi di crescita del resto del mondo.

La possibilità di elaborare e archiviare dati in rete, sfruttando la virtualizzazione, consente ai professionisti di poter gestire al meglio il proprio lavoro online. Maggiori risorse a disposizione con la possibilità di personalizzarne l’utilizzo, come avviene per quel che riguarda il Private Cloud (infrastruttura di Cloud Computing in cui le risorse sono interamente dedicate al singolo cliente).

Le aziende e le imprese utilizzano un cloud privato per ottenere una maggiore efficienza e aumentare così la propria competitivtà all’interno del settore di riferimento.

cloud hosting

Voti: 5.0. Su 1 voto.
Votazione in corso...
Mi piace
Mi piace Love Ahah Wow! Triste Grr!!
1

Lascia un commento

scroll to top