Verifica GRATIS la disponibilità e registra subito il tuo dominio internet.

Rich snippet, cosa sono e a cosa servono

Non basta solo ottenere un buon posizionamento sul motore di ricerca, è importante anche come presentarsi su Google. Gli annunci e i contenuti piazzati in SERP devono essere strutturati in un determinato modo. Solo così si potranno ottenere maggiori click da parte di un pubblico adatto. Ecco perché oggi voglio parlarti dei Rich Snippet.

Rich Snippet, cosa sono?

Entriamo nel dettaglio della discussione odierna facendo una dovuta distinzione tra Snippet e Rich. Il primo è, sostanzialmente, quello che viene mostrato sul motore di ricerca ogni qual volta un utente inserisce una query. Se in questa ricerca esce il tuo contenuto, il modo in cui esso appare (titolo, descrizione) è chiamato appunto Snippet.

hosting per rivenditori

Perciò, come appare ovvio, quando si parla di Rich Snippet si fa riferimento a un miglioramento (arricchimento) di questo particolare contenuto. In tal modo, l’annuncio che compare nei risultati di Google risulterà essere molto più completo, dettagliato e interessante, cosa che porterà inevitabilmente a ottenere maggiori click.

Perché sono importanti

Molto spesso si discute sull’effettiva importanza dei Rich Snippet che, detto in soldoni, risultano fondamentali per ottimizzare il proprio lavoro. Il web è in continuo mutamento e ormai le vecchie regole non valgono più granché. Occorre ottimizzare ogni singolo elemento, creare qualcosa che si differenzi rispetto a quello che propongono i diretti concorrenti.

Ecco perché i Rich Snippet sono davvero importanti. Grazie a essi, infatti, puoi fare in modo che i tuoi annunci assumano tutt’altro aspetto, Che siano più belli da vedere e che quindi possano indurre maggiormente gli utenti a cliccare su di essi, così da arrivare sulla pagine di destinazione che hai impostato.

Arricchimento di un annuncio

Fare in modo che un determinato annuncio dia maggiori informazioni agli utenti incide molto sul successo di una campagna. Grazie ai Rich Snippet hai la possibilità di rendere molto più appetibili i tuoi annunci, inserendo delle informazioni aggiuntive che possano stimolare l’utente a cliccare sul contenuto che sta visualizzando.

Tutti questi elemento che puoi inserire rendono l’annuncio più interessante all’occhio delle persone. In questo modo il tuo annuncio sarà ottimizzato al meglio, con tutta una serie di informazioni aggiuntive che non solo rendono il contenuto più bello da vedere, ma anche più utile.

Foto, recensioni, dettagli su orari, la località di un’attività commerciale e molto altro ancora.

Si tratta di una soluzione che non puoi non utilizzare. I tuoi colleghi/competitor utilizzeranno senza dubbio questo tipo di lavorazione, perciò non ti puoi permettere di rimanere indietro. Devi farlo per gli utenti che intendi agganciare, e non solo.

I vantaggi per la SEO

Parlando di Rich Snippet non facciamo riferimento solo a un miglioramento per gli utenti ma anche per il motore di ricerca stesso. Sappiamo tutti che Google tende a premiare sempre di più non solo i contenuti ben strutturati e i siti web più veloci (per le performance del sito devi valutare un buon piano web hosting).

I Rich Snippet sono utilissimi per avere un ulteriore occhio di riguardo da parte di Big G in ottica SEO.

Facendo un buon uso dei Rich Snippet, riuscendo così a ottimizzare il tuo annuncio in maniera adeguata, aumenterà senza ombra di dubbio l’efficacia dell’annuncio stesso. Con la crescita del CTR (Click through rate, la media tra le impressioni e gli effettivi click sull’annuncio) Google avrà una maggior stima del tuo lavoro online.

Un buon CTR e un contenuto di effettivo valore spingeranno il motore di ricerca a premiarti nel posizionamento, portando così ancora più traffico sul tuo sito web. Più dimostri di essere una fonte attendibile e in grado di soddisfare le richieste degli utenti, più Google ti porterà in alto in SERP.

L’importanza di un buon posizionamento

Ottenere un buon posizionamento sul motore di ricerca è fondamentale per il destino di un’attività. Internet rappresenta senz’altro la vetrina ideale in cui mettere in mostra il tuo lavoro, ma per sfruttare al meglio tali enormi potenzialità devi essere in grado di utilizzarlo al meglio.

Se non crei contenuti di qualità, allora il motore di ricerca non avrà stima di te. In questo modo, ottenere un buon posizionamento nelle SERP sarà solo un miraggio.

Per ottenere risultati di un certo spessore devi dunque imparare a utilizzare nel miglior modo possibile gli strumenti che il web ti mette a disposizione. Ecco perché è necessario lavorare al meglio suoi tuoi contenuti per dare agli utenti (e al motore di ricerca) numerosi dettagli, così da invogliare il click.

Solo operando in questo modo puoi sperare di alzare il CTR e di ottenere grandi risultati.

pec

Voti: 5.0. Su 2 voti.
Votazione in corso...
Mi piace
Mi piace Love Ahah Wow! Triste Grr!!

Lascia un commento

scroll to top