Verifica la disponibilità e registra subito il tuo dominio internet.
Home » Hosting » Quand’è il momento giusto per puntare su una soluzione Cloud?
cloud hosting

Quand’è il momento giusto per puntare su una soluzione Cloud?

Un sito web attraversa varie fasi “di vita” nel corso degli anni, a seconda del lavoro svolto. Ci sono alcuni progetti che raggiungono grandi numeri in pochissimo tempo, altri che impiegano più tempo e altri ancora che non arrivano mai a queste soglie. Chi riesce a sfondare nel web non può farlo senza fare uno scatto come risorse a disposizione. Vediamo qual è il momento giusto per puntare su una soluzione Cloud.

Soluzione Cloud, il passaggio necessario

Prima di mettere in chiaro i dettagli di questa operazione, bisogna considerare alcuni fattori fondamentali. Il passaggio alle soluzioni Cloud ti consente di effettuare un importante passo in avanti. La cosa più grave che puoi fare è restare fermo al tuo servizio hosting condiviso, che magari non è più in grado di sostenere il tuo lavoro.

cloud hosting solutions

Spieghiamoci meglio: non sto dicendo che i classici piani web hosting non siano adatti per gestire un sito web, ma essendo delle risorse condivise (tu condividi le risorse di un server con un numero imprecisato di altri utenti), inevitabilmente esse avranno dei limiti fisiologici.

Una volta che il tuo sito avrà raggiunto dei numeri importanti, cosa farai? Accetterai il peggioramento delle performance, con tutte le conseguenze negative che ne conseguono sia per la velocità delle pagine che per la SEO?

Sarebbe davvero un errore imperdonabile. Ecco perché devi iniziare a valutare e a programmare come si deve il tuo hosting upgrade.

Perché puntare sui piani Cloud Hosting

Arriviamo quindi al nocciolo della questione: quando (e perché) puntare sui piani Cloud Hosting?

La risposta è presto detta: per effettuare finalmente quello scatto e portare il tuo lavoro online a un livello successivo. Ma cosa significa esattamente portare il tuo sito a un nuovo livello?

Te lo dico io, caro lettore. Portare il lavoro a uno stadio successivo significa andare oltre i limiti delle soluzioni condivise, che ripeto ancora essere perfette per iniziare a lavorare su internet ma che poi non risultano più adeguate nel momento in cui il tuo sito raggiunge determinati numeri.

Quando effettuare questa operazione di upgrade

Il punto focale dell’intera questione riguarda il tuo lavoro e le tue capacità di portare un progetto verso numeri importanti. Se riesci a far questo, quindi a far crescere di parecchio il tuo traffico web, allora devi optare per un piano hosting semidedicato.

Attenzione però, non sto parlando delle soluzioni dedicate (come per esempio un Server Dedicato) che rappresentano opzioni più costose e complicate dal punto di vista gestionale.

Un piano hosting semidedicato ti permette di usufruire di alcune risorse (per l’appunto) dedicate al tuo lavoro. Soglie che sono garantite dal provider e che renderanno il tuo sito più veloce, affidabile, sicuro. Nel caso dei piani Cloud, è la RAM a essere dedicata e garantita.

Risorse dedicate per il successo

I piani Cloud Hosting di Keliweb ti mettono a disposizione una determinata soglia di RAM dedicata, a seconda dei diversi piani che di seguito riportiamo:

  • Cloud Hosting H1: RAM 2 GB
  • Cloud Hosting H2: RAM 3 GB
  • Cloud Hosting H3: RAM 4 GB
  • Cloud Hosting H4: RAM 6 GB

A questo punto tocca a te individuare quale possa essere la taglia adatta alle tue attuali necessità.

Grande semplicità di gestione, maggiori performance per il sito web che finalmente sarà in grado di sopportare al meglio la mole di traffico in crescita. Con queste soluzioni semidedicate la differenza rispetto ai normali piani web hosting base sarà incredibile.

Altro punto decisivo, che può segnare la differenza nelle tue scelte, è il fatto che i piani Cloud Hosting sono anche ottimizzati per CMS. Perfetti quindi se il tuo sito è realizzato con WordPress, Joomla o qualunque altro software di gestione.

Grazie alle ottimizzazioni MySQL, le query del tuo sito saranno più snelle e veloci. Il risultato finale è che avrai maggiori risorsa a disposizione.

rete cdn

E se ancora non bastasse?

Cosa fare però se nemmeno il Cloud Hosting è sufficiente per gestire al meglio il tuo lavoro? Beh, innanzitutto posso dire che questa è la condizione che mi auguro per te, nel senso che se nemmeno i piani Cloud riescono a reggere il tuo traffico allora significa che hai raggiunto dimensioni davvero notevoli.

In questo caso, facendo le più rosee tra le previsioni, dovrai valutare i piani appositamente dedicati, scegliendo se optare per un server virtuale VPS o un Server Dedicato.

La differenza tra il Cloud Hosting e le soluzioni dedicate sono, oltre che per il quantitativo di risorse a disposizione, notevoli anche per quel che riguarda l’aspetto economico che di gestione: gestire una macchina dedicata, infatti, non è una cosa semplice specie se non si hanno determinate competenze.

Se quindi vuoi far crescere il tuo sito web ma non avere rogne per la gestione, le soluzioni Cloud sono quello che fa per te.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Rispondi