E-Commerce

Scelta del piano web hosting, ecco da dove partire per digitalizzare il tuo negozio

La tua attività sta andando in crisi, e il motivo è presto detto: non hai digitalizzato il tuo lavoro, o forse lo stai facendo male. Devi quindi uscire immediatamente da questa situazione di calo, per non rischiare di chiudere un giorno l’attività. Ecco perché abbiamo deciso di darti alcuni suggerimenti per la scelta del piano web hosting.

Quale piano web hosting devi acquistare?

Ti parlano di servizi web hosting ma non hai la minima idea di cosa si tratti. A questo punto è necessario, o per meglio dire fondamentale, approfondire la cosa.

Un piano hosting non è altro che uno spazio partizionato di un server fisico, in parole povere una parte delle risorse di un server che saranno utilizzate dal tuo lavoro. Il tuo sito sarà parcheggiato in questo spazio; in questo modo andrai a condividere con gli altri utenti quelle che sono le risorse dell’intera macchina.

hosting ottimizzato per cms

Per questo si parla di soluzioni condivise, che per ora sono quelle che possono andare bene per il tuo lavoro. Una volta digitalizzato l’attività e fatta crescere con opportune strategie SEO On Page e Off Page, allora potrai permetterti di effettuare delle operazioni di upgrade per acquistare servizi più performanti.

È un discorso di opportunità e di performance, ma soprattutto di consapevolezza del lavoro da svolgere. Esistono infatti soluzioni adatte per un determinato lavoro, altre per attività diverse. Ecco perché non puoi lanciarti all’acquisto dell’hosting senza sapere cosa fare.

Se permetti, siamo qui per darti alcuni utili suggerimenti in tal senso in modo da non farti commettere errori.

Che tipo di sito web intendi creare

Ecco caro lettore, tutto parte da qui. Devi essere consapevole del tipo di sito web che vuoi creare, così da poter poi scegliere il servizio web hosting adatto.

Non è una scelta semplice, devi infatti valutare un sacco di cose come la RAM, lo spazio web, le caselle e-mail, i database MySQL ecc ecc. Roba che se non sei dentro il settore non puoi conoscere e non te ne faccio una colpa, ma per il tuo lavoro devi fare uno sforzo e approfondire questi aspetti.

L’obiettivo di questo articolo è renderti le cose più semplici. Se hai la pazienza di leggere il paragrafo successivo ti spiego meglio cosa intendo dire.

Come digitalizzare il tuo negozio

Facciamo un esempio pratico: sei il titolare di un negozio di scarpe ma da un po’ di tempo a questa parte la clientela è diminuita, vuoi per la concorrenza delle grandi catene e vuoi anche per il fatto che sempre più persone decidono di acquistare direttamente da internet.

Bene, le cose che puoi fare a questo punto sono due:

  1. Iniziare a raccogliere le carte da portare al curatore fallimentare
  2. Deciderti una volta per tutte a digitalizzare la tua azienda

Detto che la tua decisione verterà sulla seconda possibilità (la prima è chiaramente provocatoria), quello che devi fare è pensare a come creare il tuo negozio in versione digitale. Dovrai mettere dare la possibilità alle persone di acquistare le scarpe direttamente dal sito web.

In questo caso, quello che devi fare è acquistare un hosting per E-Commerce, utilizzando magari PrestaShop come software di gestione visto che esso è più indicato per chi è all’inizio, più semplice quindi da utilizzare rispetto a Magento.

Sul tuo sito saranno presenti tutte le tue scarpe, messe in bell’ordine nella tua vetrina virtuale. Suddivise per tipologia, prezzo, ognuna con la sua scheda prodotto in cui inserirai prezzo e informazioni sulla qualità della scarpa. Puoi star sicuro che così facendo la tua azienda scongiurerà il pericolo di chiudere per rinascere a nuova vita.

programma di affiliazione

Il ruolo chiave dell’HTTPS

L’esempio di un sito E-Commerce non è stato fatto a caso. Qualunque attività che si rivolge a un pubblico deve essere in grado di garantire la massima sicurezza, sia per quel che riguarda i dati sensibili delle persone che per il denaro degli stessi.

Tieni conto che le persone dovranno inserire questi dati importanti e spendere soldi in un luogo virtuale, dovendosi così fidare di te e del tuo lavoro al 100%.

Come prova della massima trasparenza del tuo modo di lavorare, non puoi contare solo sulla tua onestà e sulla reputazione online che costruirai col tempo. Qui parlano i fatti, e con i fatti devi dar prova della tua affidabilità.

Niente paura, ci ha pensato Google a dire cosa fare per diventare una fonte ritenuta sicura: utilizzare il protocollo HTTPS. Ecco perché il piano web hosting che devi acquistare deve essere non solo ottimizzato per E-Commerce ma anche dotato di Certificato SSL, la risorsa necessaria per la connessione protetta.

In conclusione

Hai deciso di digitalizzare il tuo negozio di scarpe (o quello che è), hai scelto il tuo dominio e il piano hosting. A questo punto puoi stare tranquillo, almeno per quel che riguarda le prestazioni che il sito avrà nel corso del tempo.

Da quel momento in poi toccherà a te. Costruisci il sito, gestisci i clienti, fornisci assistenza e un continuo supporto al cliente proprio come il provider internet dovrà fare nei tuoi riguardi. Lavorando come si deve sull’indicizzazione dei contenuti, allora rosee prospettive si apriranno per il tuo lavoro.

Tags
Mostra altro

Ti potrebbe interessare anche

Lascia un commento

Back to top button

Hosting e Dominio incluso!
A partire da  €9.90/anno

Vai all'offerta