Hosting

Perché non usare servizi gratuiti per creare e gestire il tuo sito web

Coloro che si affacciano al panorama digitale per la prima volta nutrono diversi dubbi. Per esempio, in molti si domandano perché acquistare soluzioni a pagamento se possono usufruire di servizi gratuiti per creare e gestire un sito web.

A tal proposito, occorre fare alcune precisazioni per non far commettere un grande errore.

Perché non usare servizi gratuiti per il tuo sito web

Iniziare il tuo lavoro online con una soluzione gratuita è una soluzione perfetta, in apparenza. Decidi di far parte del vasto universo digitale e, come prima cosa, ti viene data la possibilità di creare un tuo sito personale senza spendere nulla.

hosting base

Tutto perfetto? No, si tratta di un clamoroso abbaglio che può costarti caro. Ecco di seguito 5 motivi per cui non devi affidarti a queste soluzioni gratuite.

#1. Scarsa affidabilità

Una soluzione gratuita pecca per diverse cose, in primis per quel che riguarda l’affidabilità del sistema. Il tuo sito web non potrà godere di nessun tipo di protezione, restando così allo scoperto.

Un servizio gratuito, per quanto apprezzabile sotto l’aspetto economico, non potrà mai garantirti un accettabile livello di affidabilità. A questo punto, meglio decidere di spendere una piccola cifra per creare un sito vero. Soprattutto, creare un sito affidabile, sicuro e ben protetto dalle minacce del web.

#2. Niente assistenza

Hai scelto un servizio gratuito che hai trovato su internet per creare il tuo sito? Bene, devi sapere fin da subito che se mai avrai un problema non potrai contare su nessun tipo di assistenza.

Questi servizi disponibili sul web ti permettono di creare siti anche molto belli dal punto di vista grafico, ma si tratta di uno specchietto per le allodole. In caso di difficoltà o di qualche problematica particolare, il poter usufruire di un team di specialisti pronti ad aiutarti è vitale per la tua attività.

Approfondimento: poter contare su un servizio di assistenza professionale è assolutamente necessario!

#3. Il sito non è tuo

Hai creato il sito web e sei lì, tutto contento e soddisfatto. Beh, mi dispiace annientare il tuo entusiasmo ma devi sapere che in realtà il sito web non è tuo.

Esatto, non sei tu a essere proprietario del sito che gestisci ma lo è il servizio a cui hai deciso di affidarti. In parole povere, la piattaforma su cui hai realizzato il sito sarà la proprietaria del tuo sito. Dovrai quindi sottostare alle regole (e alle limitazioni) del servizio. Altro punto dolente di una soluzione gratuita, e non è finita quì.

#4. Prestazioni limitate

Arriviamo al punto più dolente di tutta la questione: le prestazioni del sito. Affidarsi a una piattaforma gratuita per creare il tuo sito porterà a una problematica di non poco conto.

Un servizio gratuito non ti consente di usufruire di performance degne di tal nome, con tutta una serie di svantaggi che ne conseguono: scarse prestazioni, reputazione a picco, diminuzione costante di visite sul sito. Insomma, una vera e propria debacle da evitare a tutti i costi.

#5. Nessuna ottimizzazione SEO

Il calo di traffico a cui andrai incontro sarà dovuta all’impossibilità di ottimizzare il tuo sito per la SEO. Anche in questo caso, chi fornisce servizi gratuiti può giocarti un brutto tiro.

Possono assicurarti che con un determinato servizio non avrai nessun tipo di limitazione per quel che riguarda il posizionamento sul motore di ricerca, ma nella realtà le cose sono ben diverse. Google vuole sempre dare ai suoi utenti contenuti di qualità e i siti realizzati su piattaforme gratuite non vengono presi in considerazione per apparire nella prima pagina.

Oltre le limitazioni tecniche, crea un sito con un hosting di qualità

Il discorso a questo punto è molto semplice: se vuoi creare un sito performante devi acquistare un piano web hosting di qualità. In tal modo, le tremende limitazioni descritte in precedenza saranno solo un lontano ricordo, una triste realtà ormai sorpassata.

Con un piano hosting affidabile potrai usufruire di prestazioni di livello, con tutti i vantaggi che ne conseguono. In questo modo, la prima pagina di Google non sarà più un miraggio. Il traffico web non subirà nessun calo e potrai far crescere la tua attività contando sulla possibilità di effettuare un upgrade del servizio in qualunque momento.

Così facendo sei sempre in grado di gestire al meglio il tuo lavoro. Scongiurato dunque qualunque problema, che si tratti di velocità del sito così come della sicurezza e dell’affidabilità.

hosting cms

Sito aziendale o personale? Punta sempre al meglio

Il segreto è proprio questo: punta sempre alla migliore soluzione per il tuo lavoro. Se vuoi fare le cose come si deve, allora devi scegliere il meglio. Se la tua presenza sul web vuole essere un qualcosa di più che un semplice passatempo, allora devi pretendere la soluzione più vantaggiosa.

La chiave per valutare il servizio più adatto a te è il rapporto qualità/prezzo di un determinato servizio web. Le soluzioni gratuite limitano la tua attività fino a renderla praticamente inesistente. Quello che devi fare è quindi scegliere un piano hosting adatto alle tue necessità, che si tratti di un sito personale o aziendale/professionale.

Scegli il tuo hosting valutando le risorse a disposizione e facendo una valutazione accurata. Diffida da chi ti promette miracoli a costo zero.

Tags
Mostra altro

Ti potrebbe interessare anche

Lascia un commento

Back to top button