Verifica la disponibilità e registra subito il tuo dominio internet.
Home » I racconti di Keli » Guest Posting, voglio far crescere il mio blog con le firme dei grandi professionisti
guest posting blog

Guest Posting, voglio far crescere il mio blog con le firme dei grandi professionisti

Migliorare la propria reputazione professionale sul web non è una cosa da poco, tutt’altro. Per quel che riguarda poi far crescere un blog, non è nemmeno il caso di tediarvi indicando le tante difficoltà che si incontrano. Oggi voglio raccontarvi (brevemente, promesso) la mia storia per suggerirvi una soluzione: il cosiddetto Guest Posting!

hosting wordpress

Far crescere il blog, cosa posso fare?

Questo è il dubbio che mi ha attanagliato per mesi. Far crescere il blog, sia a livello di reputazione che come bacino d’utenza, se così possiamo dire. Cosa inventarsi? Non sapevo davvero che soluzione adottare. Cambiare tipologia di contenuti, cercare di scrivere meglio, inserire più banner. Tante sono state le idee.

Lo ammetto, nel corso dei mesi le ho provate tutte. Prendendo spunto dai miei colleghi super esperti (penso che mi prenderebbero a schiaffi vedendo che mi considero loro pari, ma alla fine faccio il blogger anch’io) ho cercato di sviluppare nuove idee.

Una salita che non arriva mai

Ho provato di tutto ma niente, la salita non arrivava mai. Ho avuto la fortuna di avere alle spalle un’azienda che ha deciso di credere in me e di darmi fiducia, cosa che mi ha responsabilizzato ancora di più. La voglia di fare bene è sempre stata tanta, le prestazioni del blog di alto livello grazie ai piani web hosting messi a disposizione come prova della voglia di puntare forte sul blog.

Grandi performance per quel che riguarda i tempi di caricamento ma nessuna crescita. La colpa era tutta mia, toccava a me inventarmi qualcosa per dare una marcia in più al blog dell’azienda.

L’idea giusta: ospitare grandi firme

Cosa cavolo fare, quindi? Mi sono sbattuto per un numero imprecisato di giorni, girando a vuoto come una trottola. Nel momento di maggiore disperazione professionale, all’improvviso, l’illuminazione. L’idea che mi serviva: ospitare articoli scritti dai migliori professionisti del web.

In tal modo, il blog avrebbe guadagnato moltissimo come reputazione e non solo, sarebbero aumentate le fonti di traffico e di conseguenza il numero di utenti in arrivo sul blog. Questi nuovi visitatori, rientranti nel target specifico, sarebbero potuti diventare poi dei clienti dell’azienda per cui lavoro.

Cresce la reputazione del blog

Quando si parla di questo tipo di attività si fa appunto riferimento al pubblicare, sul proprio blog, articoli scritti da altri blogger. Ovviamente, per fare in modo che la reputazione del blog ne guadagni, bisogna individuare quelli che sono i migliori professionisti del proprio settore di riferimento.

Si parla anche di Guest Blogging, una delle migliori soluzioni per avere una serie di vantaggi di non poco conto:

  • Aumentare il traffico qualificato
  • Far arrivare il blog alla visione di professionisti di valore
  • Creare rapporti professionali
  • Prendere spunto per migliorare la propria scrittura
  • Ottenere link in entrata di qualità
  • Aumentare la propria Domain Authority

tool di migrazione

Una cosa da fare

Ho tentato con questo tipo di attività nel corso dei mesi e, forse non mi crederete, ma le cose sono in effetti cambiate. Non lo dico così, tanto per dire. Lo dico con cognizione di causa, con numeri alla mano che sostengono le mie parole. Ovviamente non posso riportare dati aziendali, ma le cose sono migliorate notevolmente.

Maggior traffico di qualità vuol dire aumentare le conversioni, con grande soddisfazione dei propri datori di lavoro. Possiamo quindi dire che ospitare articoli di professionisti affermati potrà solo dare benefici al vostro blog.

Non siate quindi gelosi, pubblicare articoli firmati da altri non sarà un qualcosa che diminuirà la vostra importanza. Un blog che ospita diverse firme, di cui molte di grande notorietà nel settore, sarà visto come una fonte affidabile ed estremamente professionale.

E tu, ospiti gli articoli di altri professionisti?

Ti ho raccontato la mia storia, permettendomi così di darti un consiglio che ritengo molto utile per il nostro lavoro. Ora però vorrei conoscere il tuo punto di vista sul Guest Posting. Utilizzi questa strategia per il tuo blog? Ospiti contenuti scritti da altri professionisti?

Scrivi nei commenti la tua opinione.

Keli

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

2 commenti

  1. Si tratta sicuramente di un ottimo modo per attirare l’attenzione – ma bisogna essere certi di poter offrire al blogger ospite qualcosa di unico affinché decida di dedicarci il suo tempo ;)

    • Staff Keliweb

      Ciao AndyT, ovviamente nella scelta del guest post da pubblicare bisogna sempre cercare di dare un qualcosa in più. Un pezzo interessante, scritto da un grande professionista, è il miglior modo per dare credibilità al blog.

Rispondi