NewsWeb Marketing

Facebook F8, come evolverà il leader dei social nei prossimi anni

Di tanto in tanto abbiamo riportato sul nostro blog delle notizie in merito a eventi, nuove presentazioni e occasioni speciali in cui vengono messi in chiaro gli sviluppi di alcune realtà del web. Visto che ovviamente non possiamo riportare tutto, non essendo il nostro un magazine di informazione, cerchiamo quindi di selezionare quelle notizie che in un certo qual senso possano interessare il tipo di lettore che ci segue.

E per l’occasione di oggi siamo certi che la notizia, che sta rimbalzando da ore sui più grandi siti di tecnologia e informatica, potrà catturare il tuo interesse.

Si parla infatti di Facebook e dei prossimi cambiamenti che porterà nel prossimo futuro, delle informazioni date direttamente dal capo Mark Zuckerberg che non poteva scegliere occasione migliore se non l’evento F8, l’annuale conferenza per la community di  sviluppatori, per rendere noto quello che sarà lo sviluppo futuro del social.

Divenuto ormai un elemento essenziale in ambito aziendale, con i recenti cambiamenti e novità Facebook è diventato non solo una delle tante opzioni presenti in Rete ma l’elemento principale per ogni strategia di Social Media Marketing che si rispetti.

Un nuovo modo di concepire l’idea di social, una realtà connessa ancora di più in cui ognuno degli utenti possa avere maggiori possibilità di far sentire la propria voce, un ecosistema più aperto che punti sull’innovazione e su dei nuovi punti di forza come i Live Video e Messenger Bot, novità che siamo sicuri i professionisti del web non mancheranno di utilizzare appieno per migliorare ancora di più la propria strategia aziendale.

facebook messenger chatbot

Tante novità presentate da Zuckerberg che cambieranno nei prossimi anni per renderlo, ancora di più, una piattaforma in grado di unire e connettere milioni di persone e in grado (soprattutto) di fornire strumenti sempre più sofisticati per permettere di portare avanti un sistema di business e di marketing utilizzando proprio questo canale.

Ma vediamo in dettaglio alcune di queste grandi novità in arrivo su Facebook, il social nato come piattaforma di svago che è diventata nel giro di pochi anni il fulcro centrale per l’attività promozionale delle aziende:

  • Messenger Bot: iniziamo subito da quella che sembra essere la novità che maggiormente è riuscita a cogliere l’interesse degli utenti, ovvero l’utilizzo dell’intelligenza artificiale che sta alla base dei chatbot, gli assistenti virtuali in grado di fornire informazioni e assistenza direttamente in chat. Ecco come cambierà quindi il servizio Messenger, il servizio chat di Facebook che sembra voler vincere a ogni costo il confronto “fratricida” con l’atra applicazione di messaggistica di proprietà della società di Zuckerberg, ovvero WhatsApp. O forse, più che un duello tra le due app, possiamo sottolineare come ormai Facebook (con i suoi satelliti) sia in grado di dettare legge un po ovunque.
    La possibilità data agli sviluppatori di creare dei chatbot apre dei nuovi scenari in campo aziendale, con le società che potranno utilizzare la chat per interagire direttamente con i clienti progettando delle chat personalizzate in grado di rispondere a qualunque tipo di esigenza.
    Per avere maggiori informazioni sull’argomento ti consiglio di leggere questo articolo.
  • Facebook Live Video API: ti basta dare un’occhiata alla tua Home di Facebook per renderti conto di come ormai spopolino i Live Video, un nuovo modo reso disponibile dal social per pubblicizzare prodotti, promuovere Brand, interagire con gli utenti ecc ecc.
    In tal senso, la novità è rappresentata proprio dall’utilizzo delle API messe a disposizione degli sviluppatori che potranno così creare nuove app per la diretta streaming su Facebook. Possibilità di registrare i propri video non solo da smartphone ma da qualunque dispositivo, inserendo nei video registrati anche degli effetti speciali per ottimizzare i propri contenuti e distinguersi dai diretti concorrenti.
    Insomma, con le nuove API sarà possibile registrare dei video in diretta da qualunque dispositivo abbia in dotazione una telecamera connessa su internet.
  • Internet per tutti: la società di Zuckerberg impegnata anche nel sociale, intento nobile ma che non deve distoglierci dalla voglia espansione e di mettere le mani un po ovunque sviluppato dal team del leader assoluto dei social che, con queste ultime novità e quelle in arrivo nel prossimo futuro, scava un solco probabilmente incolmabile per la concorrenza.
    Portare internet in tutto il pianeta, soprattutto nelle zone meno sviluppate, ecco il grande progetto di Facebook. Un progetto incredibile reso possibile dall’utilizzo di un mega drone super leggero e di nuove e potentissime antenne per la diffusione e ricezione del segnale stesso. Portare dunque la possibilità di accedere al web in ogni zona del mondo, in modo tale da permettere anche agli individui che vivono in zone meno fortunate di poter avere accesso allo strumento che ormai governa gran parte della comunicazione mondiale.
    Un passo avanti per il processo evolutivo dell’intera umanità, in particolar modo per le realtà meno fortunate.

Queste sono le novità più interessanti tra quelle presentate da Zuckerberg durante il suo intervento alla conferenza degli sviluppatori.

zuckerberg facebook f8 live video

“Diamo a tutte le persone del mondo la possibilità di condividere qualsiasi cosa con chiunque. Invece di costruire muri, possiamo aiutare le persone a costruire ponti […] Stiamo costruendo una tecnologia che cambierà il modo in cui noi tutti vediamo il mondo.”

Internet in tutto il mondo, assistenti virtuali in grado di dialogare con i clienti, intelligenza artificiale, diretta video da qualunque dispositivo, realtà virtuale e realtà aumentata… Facebook traccia i suoi progetti per il futuro mettendo bene in evidenza, in caso ce ne fosse ancora bisogno, il proprio ruolo centrale nella comunicazione e in molti altri ambiti della vita di ognuno di noi.

Tags
Mostra altro

Ti potrebbe interessare anche

Lascia un commento

Back to top button