NewsWeb Marketing

Google Analytics 360 Suite: la nuova versione dedicata alle grandi aziende

Che Google rappresenti ancora oggi la realtà più grande e importante del web è innegabile (in attesa di conoscere le reali intenzioni di Facebook nel tentativo di imporsi come leader del web).

Allo stato attuale, Big G rappresenta il vero ago della bilancia di qualunque tipologia di progetto web, con un numero imprecisato di specialisti SEO che tentano di mettere in campo tutta la loro competenza e creatività per salire in vetta nei risultati di ricerca.

Detto dunque della primaria importanza della società di Mountain View, non possiamo non sottolineare come Analytics rappresenti il servizio assolutamente necessario per misurare e valutare le statistiche di un sito web, in modo tale da avere tutte le informazioni per certificare l’andamento reale di un progetto online.

La grande novità di queste ultime ore riguarda proprio Big G che ha deciso di lanciare Google Analytics 360 Suite, una nuova versione del servizio di analisi di risultati che si caratterizza per un gran numero di funzionalità in più, elementi che saranno di notevole aiuto per gli utenti che desiderano avere sempre più informazioni dettagliati sulle statistiche del proprio sito web.

google analytics versione premium

Questa nuova versione di Analytics, su cui la società di Mountain View sta lavorando da molto tempo, può essere definita sostanzialmente come una versione premium dedicata al mondo di aziende di dimensioni considerevoli e quindi che debbono far fronte a un enorme quantità di dati da valutare.

Lanciata ora in versione beta, nei prossimi mesi i clienti premium verranno avvisati nel momento stesso in cui sarà disponibile la versione definitiva.

Come accennato in precedenza, la nuova suite è stata pensata e strutturata appositamente per andare incontro alle esigenze delle grandi aziende che potranno così avere la possibilità di valutare in maniera più semplice e  completa l’enorme mole di dati che devono essere valutati giorno per giorno.

Diverse sono le novità di questa nuova versione di Analytics, soprattutto in merito alla struttura del servizio stesso che presenterà diversi moduli che gli utenti possono decidere di acquistare e di utilizzare a seconda di quelle che sono le proprie esigenze professionali.

Con Google Analytics 360 sono disponibili dunque cinque nuovi prodotti:

  • Google Tag Manager 360
  • Google Optimize 360
  • Google Audience Center 360
  • Google Attribution 360
  • Google Data Studio 360

google analytics 360 suite moduli

Questa serie di strumenti permettono quindi all’azienda di turno di avere tantissime informazioni sulla propria attività, a seconda ovviamente del tipo di servizio che si è deciso di utilizzare.

Tutti questi dati aggiuntivi non faranno altro che andare a migliorare quella che è la fase di analisi, parte cruciale di qualunque attività che non può esimersi da una costante e attenta analisi dei dati del sito.

Ecco che quindi l’azienda che deciderà di servirsi del nuovo servizio premium di Analytics avrà la possibilità di avere tutta una serie di informazioni più dettagliate, per esempio sul comportamento degli utenti, sulla gestione delle parole chiave o ancora di avere una visione più dettagliata su quelli che saranno i risultati dei vari investimenti apportati, in modo tale da avere indicazioni più dettagliate su come strutturare ancor meglio i propri investimenti pubblicitari.

In attesa della versione definitiva, già dal rilascio di questa beta appare chiaro come Google Analytics 360 Suite rappresenti un netto miglioramento per l’attività di analisi dei dati di un sito, un arma in più per le grandi aziende che avranno così la possibilità di migliorare e ottimizzare la propria attività di Web Marketing.

Come specificato nell’articolo di Engage (che vi invitiamo a leggere per avere maggiori dettagli sui nuovi servizi) la nuova versione di Analytics si presenta come una vera e propria Data Management Platform (DMP) in grado di fornire un’integrazione nativa con altre piattaforme pubblicitarie di Google, come AdWords e DoubleClick Digital Marketing.

Una grande novità di Google che in questo modo cerca di andare incontro a quelle che sono le esigenze dei professionisti del web.

E tu cosa ne pensi a riguardo? Quale dei nuovi moduli pensi possano essere più utili per il tuo lavoro? Scrivici la tua opinione nei commenti.

Tags
Mostra altro

Ti potrebbe interessare anche

Lascia un commento

Back to top button