News

WhatsApp, videochiamate in arrivo già in questi giorni?

In arrivo le videochiamate su WhatsApp, lancio imminente.

La popolare chat, probabilmente la più utilizzata del mondo in questo momento, potrebbe molto presto implementare nel suo servizio anche le tanto attese videochiamate, cambiando così radicalmente il nostro modo di comunicare e imponendosi sempre di più come strumento preferito da un numero spropositato di persone.

Le telefonate tradizionali sono ormai un lontano ricordo visto che con WhatsApp possiamo effettuare delle chiamate gratuite e, molto presto, anche delle videochiamate. Secondo le voci che possiamo trovare sul web in queste ore sui maggiori siti di informazione tecnologica, sembra proprio che la grande novità verrà rilasciata con il prossimo aggiornamento.

Videochiamate disponibili quindi già nei prossimi giorni? Non ci resta che attendere fiduciosi questa grande novità che potrebbe cambiare radicalmente le carte in tavola in merito alla comunicazione e anche alla leadership dei social network, settore che sta vivendo un momento oseremmo dire storico con la prima, grande crisi di Facebook.

Forse per la prima volta dalla sua “nascita”, il popolare Facebook sta conoscendo un momento di forte flessione, un calo di appeal (specialmente presso i più giovani) a vantaggio di altre realtà, soprattutto Instagram, che stanno crescendo in maniera incredibile negli ultimi mesi.

Non solo Instagram, però. A mettere i bastoni tra le ruote al social network di Zuckerberg c’è anche Pinterest, il social che funziona in maniera molto più diretta (tramite condivisione immagini) e che ultimamente sta imponendo la sua presenza anche in ambito di Web Marketing.

Ma dicevamo anche di WhatsApp, altra realtà che sta mettendo alle corde (si fa per dire) Facebook che però, è bene ricordarlo, è proprietario di WhatsApp. Perciò, se da una parte la società di Zuckeberg deve registrare un forte calo di gradimento da parte di un target molto ampio, è pur vero che la società può bilanciare la cosa con il grande successo di WhatsApp in procinto di rilasciare la funzione delle videochiamate oltre che altre piccole novità (potete leggere questo articolo in merito).

Per quel che riguarda Facebook, per ora possiamo dire che il 2016 sarà l’anno del lancio del servizio Facebook at Work, la versione dedicata al mondo dei professionisti professionisti del web a discapito di LinkedIn. Un nuovo target da inseguire visto che la fascia dei giovanissimi sembra ormai molto più propensa a utilizzare Instagram.

Tags
Mostra altro

Ti potrebbe interessare anche

Lascia un commento

Back to top button