GuideTutorial

Come disattivare il rinnovo automatico di Netflix

Netflix è uno dei servizi più di streaming più famosi e utilizzati al mondo. Sono ormai diversi anni che Netflix è arrivato in Italia, e non ci hanno messo molto gli italiani a cogliere l’occasione di avere accesso agli innumerevoli programmi che la piattaforma propone, come per esempio le serie tv (molto in voga negli ultimi tempi), film, documentari e altro ancora.

Vuoi ancora usare Netflix?

Nonostante il clamoroso successo della piattaforma, sono tante le persone che decidono di non guardare Netflix oltre il mese di prova gratuito. Questo accade perché magari le serie tv non incontrano il gradimento del cliente, o per una questione economica. A volte si inizia a usare Netflix solo per semplice curiosità, approfittando del periodo gratuito ma senza la minima intenzione di permettere il rinnovo automatico a pagamento.

Quali che siano le motivazioni di ognuno, chi non ha più desiderio di usufruire dei servigi di Netflix può farlo in qualsiasi momento. Continua con la lettura per scoprire come fa. 

Come disattivare il rinnovo automatico dal computer

Fortunatamente, disattivare il rinnovo automatico di Netflix è molto semplice, e ognuno di voi può effettuare questa semplicissima procedura nel momento in cui avete deciso che il mese gratuito è stato più che sufficiente per utilizzare Netflix e che non avete nessuna intenzione di spendere soldi per il servizio.

Ecco allora cosa dovete fare per disattivare il rinnovo.

Come prima cosa, entrate nel sito Netflix ed effettuate l’accesso nel vostro account, la sezione apposita in cui poter controllare e modificare le vostre impostazioni. È importante sottolineare che è possibile effettuare l’accesso sia con la propria mail che con l’account Facebook personale, nel caso in cui l’abbonamento sia stato fatto con i dati del social network.

Una volta entrati nell’account, troverete nel menu a tendina l’opzione che fa al caso nostro, ovvero Disdici Abbonamento (che trovi nella sezione Abbonamento e fatturazione) come potete vedere chiaramente nell’immagine che segue.

netflix disdire abbonamento

Ovviamente il sistema vi richiederà conferma dell’annullamento del rinnovo automatico, voi non dovrete far altro che confermare e liberarvi così di questo pensiero. Se poi vi verrà la voglia di utilizzare nuovamente Netflix potrete nuovamente riattivare l’abbonamento.

Netflix, ecco come disattivare il rinnovo automatico da mobile

La procedura così come l’abbiamo appena descritta può essere eseguita anche da dispositivo mobile (che può essere uno smartphone o un tablet).

In realtà il procedimento per disdire Netflix è pressoché identico, quello che cambia è solo la disposizione dei pulsanti da premere, visto che si sta parlando della versione mobile

Entra nell’app Netflix installata sul tuo smartphone, apri il menu principale sulla sinistra. Scorri tutte le voci che trovi (le categorie disponibili per film e serie tv) e clicca sulla voce Account.

A questo punto non bisogna far altro che cliccare sul pulsante Disdici Abbonamento, per poi dare la definitiva conferma richiesta dal sistema. Solo questo e il gioco è fatto!

Per concludere

Siamo certi che non tutti saranno interessati ad accettare di buon cuore l’opzione completa (a pagamento) di Netflix, per cui dopo esservi goduti il servizio in forma gratuita per il primo mese avete la possibilità di disdire l’abbonamento. Vi basterà seguire la procedura appena descritta per completare la disdetta Netflix nel giro di un minuto.

Tags
Mostra altro

Ti potrebbe interessare anche

Lascia un commento

Back to top button