News

Novità in casa Facebook: possibilità di usare pseudonimi e nuova app in arrivo

Ricordate quando, nei primi anni di diffusione di Facebook, potevamo registrarci sul social con qualunque nome? Ognuno di noi aveva la possibilità di utilizzare uno pseudonimo, un nome d’arte, insomma di far valere la propria personalità rispetto all’anagrafica.

Tutto bello, tutto affascinante… ma arrivò un bel giorno in cui Facebook decise di porre fine a tutto ciò, e di obbligare gli utenti a registrarsi con il proprio nome reale, togliendo così un po di fantasia nel tentativo di rendere le cose il più trasparenti possibili. Una presa di posizione che aveva fatto storcere un po il naso ai milioni di iscritti sul social network.

Da sempre attento alle esigenze e alle richieste dei suoi utenti, Facebook ha così deciso di fare un sensibile passo indietro e di riaprire la possibilità di utilizzare soprannomi e pseudonimi. La decisione è stata presa, soprattutto, dopo la valanga di proteste che sono arrivate al social da parte dei nativi americani e delle comunità Lgtb, gruppi di persone che molto spesso utilizzano nomi d’arte e che quindi si sentivano un po ristretti dalle norme di Facebook.

Il social di Zuckerberg, invece di lasciar alimentare un malcontento che avrebbe potuto portare tanti utenti a “emigrare” verso altre piattaforme, ha così deciso di rivedere la sua policy che obbligava gli utenti a utilizzare nomi e cognomi reali.

NOTIFY, IN ARRIVO LA NUOVA APPLICAZIONE

Le novità in casa Facebook non si fermano solo alla possibilità di (ri)usare pseudonimi e nomi d’arte sul social; in arrivo c’è anche una nuova applicazione, chiamata Notify, che porterà grandi cambiamenti per quel che riguarda una sezione sulla quale il team del social sta puntando fortemente: quello delle news.

facebook-notify-news

Notify metterà insieme tantissimi contenuti delle migliori testate mondiali, come per esempio il Washington Post. Questa nuova app segue da vicino il processo iniziato con il lancio di Instant Articles, il primo passo di Facebook verso una trasformazione che lo porterà a essere un centro di raccolta di informazioni e di articoli delle migliori fonti in circolazione.

Secondo le informazioni riportate dal Financial Times, la nuova app Notify arriverà nei prossimi giorni. In arrivo dunque tanti nuovi contenuti sul social network su cui passiamo la maggior parte del nostro tempo libero, un’idea geniale da parte di Facebook che punta così a far rimanere collegati gli utenti informandoli su quello che succede nel mondo, evitando così che essi virino verso altri siti di informazione.

Tags
Mostra altro

Ti potrebbe interessare anche

Lascia un commento

Back to top button