News

In corso Code Week, la settimana europea della programmazione

Nonostante il web stia conquistando sempre di più un ruolo fondamentale nella vita delle persone e anche (soprattutto) nel mondo professionale e del business, appare paradossale che i giovani si mostrino sempre più distaccati nei confronti di un ambito che dovrebbe essere la base fondamentale per tutto ciò che riguarda il web: la programmazione!

Ed è proprio in tal senso, per “promuovere” in qualche modo la disciplina e far avvicinare le nuove leve al settore della programmazione, che è in corso in queste ore una manifestazione dedicata proprio all’argomento, un grande evento europeo che vede l’Italia in prima fila per lo sviluppo dell’iniziativa.

Stiamo parlando della settimana europea della programmazione, iniziata alcuni giorni fa e che si chiuderà domenica 18 ottobre.

code-week-settimana-programmazione

Questa grande e importantissima manifestazione, chiamato Europe Code Week, vedrà fino alla giornata di domenica migliaia di eventi che si stanno svolgendo in tutta Europa e che hanno lo scopo di spingere i giovani a iniziare un percorso formativo che li avvicini al Coding, alla programmazione, che da base fondamentale per conoscere il web pare stia diventando sempre di più una sorta di “scomodo retaggio” di un passato, quello degli albori della Rete, che i più giovani vedono ormai come sorpassato.

Lo slogan della Code Week  “La tecnologia modella la nostra vita, ma stiamo lasciando decidere a una minoranza che cosa siu debba usare e come” sottolinea proprio la necessità di far avvicinare le nuove leve al settore della programmazione, settore che sembra essere ormai dimenticato. Si tratta di un vero e proprio allarme sociale per sensibilizzare l’opinione pubblica e per rilanciare questo importante settore.

Arrivata alla terza edizione, durante la Europe Code Week si terranno diversi seminari e momenti in cui i ragazzi potranno divertirsi e mettersi alla prova con la materia stessa, stimolando così il proprio interesse e la creatività che accompagna il settore. A tal proposito, per conoscere gli eventi degli ultimi giorni della manifestazione, è possibile consultare questa lista dettagliata.

Il ruolo dell’Italia

Come accennato in precedenza, l’Italia ha un ruolo primario in questa manifestazione, ovvero quello di coordinamento dell’intera iniziativa. Molti sono le gli eventi e le iniziative perle scuole e per i ragazzi, alcuni organizzati anche online per permettere di seguire ogni minima parte del programma.

Grande possibilità di apprendimento per i ragazzi, migliaia di eventi organizzati che sono in corso in queste ore e che, fino a domenica, giocheranno un ruolo fondamentale per rilanciare un settore che è tutt’altro che morto, basti vedere i tanti annunci di aziende alla ricerca di figure professionali del settore che fanno fatica a trovare elementi validi e preparati. Una strada che vale la pena di seguire e che può aprire diverse porte e grandi opportunità alle nuove generazioni.

Tags
Mostra altro

Ti potrebbe interessare anche

Lascia un commento

Back to top button