NewsWeb Marketing

Facebook cambia Messenger: ecco la richiesta di messaggio per chattare con chi non è nei nostri amici

Forse non ve ne siete ancora accorti, ma da un paio di giorni Facebook ha lanciato una nuova funzione che ci permette di parlare anche con chi non fa parte di nostri contatti, un modo per incentivare la comunicazione tra gli utenti.

PARLARE SOLO CON CHI È NELLA TUA LISTA DI AMICI? NON PIÙ

Nato per mettere in contatto le persone, Facebook è sempre stato un po restio a incentivare la comunicazione tra gli utenti che non sono amici sul social network. Anzi, il più delle volte (sarà capitato anche a voi) il contattare persone che non fanno parte della vostra lista di amici veniva segnalata come spam o comunque come un qualcosa da non fare.

Se quindi Facebook, sin dagli albori, sembra aver voluto spingere gli utenti a contattare solo coloro che fanno parte della propria lista di amici, la nuova funzione sembra voler sconfessare questa storica presa di posizione, andando così a incentivare la conoscenza tra persone sconosciute.

facebook-messenger-richiesta-messaggio

MESSENGER, ECCO LA RICHIESTA DI MESSAGGIO

Ecco dunque arrivare per Messenger la richiesta di messaggio. Con questa mossa, Facebook tenta di far crescere ancora di più la sua chat, portandola sui livelli (se non oltre) di WhatsApp. Visto che ormai la comunicazione tra le persone si è quasi interamente spostata su queste app, il team di Zuckerberg ha pensato bene di far si che gli utenti possano richiedere di chattare anche con chi non è presente nella propria lista amici.

Questa mossa sottolinea ancora di più la voglia di Facebook di entrare a far parte con forza di ogni possibile ambito, andando a conquistare la leadership assoluta in ogni campo, cosa testimoniata dal lancio del nuovo motore di ricerca del social network che, secondo alcuni, nel giro di qualche tempo potrà dare anche del filo da torcere a Google, andando a scardinare ogni teoria SEO incentrata sull’ottimizzazione di contenuti che possano essere apprezzati da Big G.

Tralasciando i possibili scenari futuri che potranno essere, la nuova funzione rilasciata da un paio di giorni per Messenger si pone l’obiettivo di facilitare le comunicazioni dei suoi utenti, che magari per lavoro devono parlare con qualcuno senza dover per forza inviare una richiesta di amicizia.

Per David Marcus, responsabile di Messenger, si tratta di uno sviluppo di grande importanza che apre una nuova strada per il social network più amato del web.

david-marcus-messenger-message-request

Il messaggio di Marcus è chiaro: dimenticate il numero di telefono, con la nuova funzione studiata per Messenger conterà solo il nome per poter comunicare con qualcuno. Ovviamente ognuno di noi sarà libero di accettare o ignorare queste richieste da parte di sconosciuti, che in tal caso finiranno nella sezione spam.

Per saperne di più vi invitiamo a leggere l’articolo di tech.fanpage.

Tags
Mostra altro

Ti potrebbe interessare anche

Lascia un commento

Back to top button