Web Marketing

SEOZoom: alla scoperta della Suite SEO tutta italiana

Il lavoro di un SEO Specialist è tutt’altro che semplice, soprattutto per quel che riguarda le enormi aspettative delle aziende che decidono di investire il proprio denaro per far si che i propri contenuti siano ottimizzati e curati da uno specialista del settore. Il problema principale, in questi casi, è che le aziende pretendono risultati nel minor tempo possibile, cosa non realizzabile visto che il lavoro di un SEO porta a dei vantaggi dal punto di vista dell’indicizzazione di un sito web ma ci vuole del tempo prima che il lavoro svolto mostri in effetti i suoi risultati.

A venire in aiuto di chi si occupa di SEO, esistono diversi strumenti che possono aiutare i professionisti del settore a tenere sotto controllo i progressi del lavoro svolto. Tra questi,oggi vogliamo parlare della prima Suite SEO made in Italy, sviluppata dall’agenzia SEO Cube, che prende il nome di SEOZoom.

SEOZOOM, LO STRUMENTO ADATTO PER GESTIRE I NOSTRI PROGETTI

Uno dei punti più interessanti di SEOZoom è la sua capacità di poter fornire delle risposte per qualunque tipo di domande circa l’andamento di un progetto, garantendo così un po di respiro al SEO Specialist visto che sarà proprio lo strumento a fornire ogni possibile dato circa le campagne avviate per i vari progetti.

La Suite italiana mette a disposizione dei professionisti del settore tutto l’occorrente per portare avanti e gestire in maniera ottimale il proprio lavoro, con la possibilità di monitorare gli eventuali miglioramenti che possono testimoniare la bontà del lavoro del SEO.

Con SEOZoom possiamo tenere sotto controllo ogni progetto a cui stiamo lavorando, usufruendo così di tutte le opzioni che lo strumento ci mette a disposizione. Abbiamo così la possibilità di tenere sotto controllo i livelli di traffico verso il sito web che stiamo curando e l’andamento delle keyword principali che abbiamo selezionato per il progetto in questione. Con l’ausilio degli strumenti di analisi possiamo ottenere tutte le informazioni del sito che ci interessa, così da poter controllare tutti i cambiamenti avvenuti nel corso del tempo.

L’elemento che differenzia maggiormente SEOZoom rispetto agli altri tool presenti in Rete, è che con esso non avremo a disposizione solo dei freddi dati da dover valutare ma avremo a disposizione un vero e proprio consulente virtuale pronto a darci un grande aiuto. Sarà proprio lo strumento stesso a indicarci quando e dove intervenire per migliorare l’andamento del sito e per migliorare così il nostro lavoro.

ANALISI DELLE KEYWORD E DELLA CONCORRENZA 

Essendo un progetto totalmente italiano, SEOZoom si differenzia dagli altri tool garantendo ai SEO che devono lavorare su termini e parole italiane il rendimento massimo. La Suite made in Italy mette a disposizione dell’utente tutta una serie di strumenti con la quale potremo controllare le nostre parole chiave sul motore di ricerca garantendoci anche uno storico, in modo da conoscere l’andamento delle keyword nel corso del tempo. La componente temporale ci offre dei notevoli vantaggi visto che, in tal modo, potremo comprendere i momenti migliori della nostra campagna e i momenti di calo.

Quando prima abbiamo parlato di SEOZoom definendolo come un consulente virtuale non abbiamo esagerato tanto per il gusto di farlo, visto che la realtà dei fatti ci parla di uno strumento intelligente in grado di essere effettivamente di aiuto al SEO: sarà il tool stesso a fornire dati e suggerimenti sulle potenzialità delle varie keyword che possiamo utilizzare. Oltre agli utili suggerimenti, SEOZoom ci garantisce una panoramica generale con cui possiamo per vedere i momenti di salita e quelli in cui il nostro lavoro è andato incontro a dei cali, per avere così tutte le informazioni necessarie per poter poi intervenire in caso di peggioramenti significativi.

Non solo l’andamento delle keyword nel corso del tempo, SEOZoom ci permette anche di studiare e analizzare i nostri competitor. L’analisi della concorrenza è un elemento necessario per poter sviluppare una campagna SEO adeguata. Sarà proprio SEOZoom a inviarci delle notifiche ogni qual volta un nostro competitor ci sta superando o quando noi siamo andati più avanti con alcune keyword rispetto alla concorrenza. Una funzione importantissima che ci permette di conoscere la concorrenza e per sapere quando e come intervenire per non fare in modo che i competitor conquistino un posizionamento migliore rispetto a noi.

Il consulente SEO virtuale ci fornirà così tutti i dati e i suggerimenti necessari per impostare la nostra campagna di web marketing, fornendoci tanti suggerimenti su dove intervenire e sulle strategie messe in atto dalla concorrenza.

… E NON DIMENTICHIAMOCI DEI SOCIAL

Controllo dell’andamento delle keyword, suggerimenti per strutturare campagne SEO funzionali e vincenti, analisi approfondita della concorrenza con notifiche che ci segnalano quando un competitor sta ottenendo risultati migliori dei nostri. Tanti elementi che contraddistinguono SEOZoom e che lo rendono uno strumento validissimo.

Non dimentichiamoci di un altro elemento importantissimo per il lavoro di un SEO e per la visibilità di un’azienda, ovvero la presenza sui social network. Al giorno d’oggi è impensabile per qualunque azienda non essere presente sui social con dei canali ufficiali attraverso cui pubblicizzare il proprio brand e per avere un contatto diretto con gli utenti. Con SEOZoom avremo dunque anche la possibilità di monitorare anche l’andamento dei canali social dell’azienda per cui stiamo lavorando, in modo da poter realizzare così una strategia di social media marketing che possa darci dei risultati soddisfacenti.

LANCIO UFFICIALE

Il lancio ufficiale dI SEOZoom è previsto per la fine del prossimo ottobre, non ci basta dunque che attendere poco più di un mese per poter usufruire di questo strumento eccellente attraverso cui potremo sfruttare tutte le potenzialità del software, in modo tale da poter gestire al meglio le nostre campagne di marketing tenendo costantemente sotto controllo l’andamento delle keyword, delle pagine e dei nostri diretti concorrenti.

Tags
Mostra altro

Ti potrebbe interessare anche

Lascia un commento

Back to top button