News

Evento Apple 2015, presentazione iPhone 6s e altre novità. Segui il live

Finalmente ci siamo, dopo una lunga attesa è arrivato il giorno che tutti noi aspettavamo, quello del famoso evento Apple per la presentazione del nuovo iPhone 6s e delle altre novità che la società americana ha in serbo per i suoi milioni di seguaci.

Uno degli eventi più importanti dell’anno nell’ambito tecnologico, il Keynote ha sempre rappresentato un momento di svolta, il vero inizio del nuovo anno nell’ambito informatico e tecnologico. La società di Cupertino cercherà di ripetere il grande successo dello scorso anno, con il nuovo smartphone da presentare agli occhi del mondo. Un modo per rispondere alla grande visibilità raccolta da Microsoft grazie al lancio di Windows 10.

SEGUI GLI AGGIORNAMENTI LIVE 

– Cominciano a venir fuori le prime indiscrezioni sul nuovo iPhone: dovrebbe essere disponibile anche nel colore rosa, miglioramenti nella grafica e RAM raddoppiata. Per quanto riguarda il costo dovrebbe essere a partire da 729 euro.

– Non ci saranno differenze nel design rispetto ai vecchi modelli, cosa positiva per gli utenti che potranno così continuare a utilizzare le custodie di cui sono già in possesso. Ci saranno comunque delle differenze per quanto riguarda i materiali.

– Non solo iPhone 6s, grande attesa anche per la nuova Apple TV.

– Tutto pronto ormai per il grande evento. Sala stracolma, tutta l’attenzione sui nuovi prodotti di Cupertino.

– Apple TV rappresenterà una vera e propria rivoluzione del concetto di televisione. Possibilità di vedere broadcasting da tutto il mondo. Molto particolare il telecomando molto simile a un controller di una console.

– Presenti come sempre giornalisti da tutto il mondo. Ormai manca pochissimo, qualche minuto ancora e il nuovo iPhone sarà finalmente mostrato.

– Probabile lancio anche la versione GM di iOS 9. Grande attesa anche per il nuovo tablet dedicato al mondo del business.

– Tutto è pronto, è arrivato il momento. Si parte!

– Ecco Tim Cook che sale sul palco. Grande accoglienza, c’è una gran voglia da parte degli addetti ai lavori di vedere le novità di Cupertino.

– Si parte parlando dell’Apple Watch, il celebre smartwatch della società americana. Cook fa un breve riepilogo delle caratteristiche principali di Apple Watch.

– Si parla del nuovo sistema operativo WatchOS 2.

– Grandi novità con il nuovo sistema operativo per Apple Watch, come per esempio la funzione Time Travel per andare nel futuro o indietro nel tempo e molto altro ancora.

– Anche Facebook Messenger sta per sbarcare sull’Apple Watch. Interessantissima la nuova funzione iTranslate per comunicare con persone che parlano altre lingue.

– Tim Cook fa sapere come il pubblico sia rimasto molto soddisfatto da Apple Watch, presente sul mercato già da qualche mese.

– Collaborazione di Apple con un’azienda per creare una serie di nuovi centurini che vengono ora mostrati.

-Disponibili due nuove scocche con finiture in oro.

– Vengono mostrati ora i vari modelli, come la versione Sport. WatchOS 2 sarà disponibile a partire dal 16 Settembre.

– Si passa ora a parlare dell’iPad.

– Apple ha pensato a qualcosa di nuovo per iPad, la collaborazione con Ibm segna la propensione al settore professionale.

– Video promozionale per il nuovo iPad.

iPad Pro, il nuovo tablet di Apple. Il più potente e innovativo mai realizzato.

– Spettacolari innovazioni tecnologiche per il nuovo iPad, con lo schermo più grande mai realizzato per iOS, display da 12,9″. Dimensioni considerevoli ma sottilissimo, multitouch e molto leggero.

– L’iPad Pro è dotato di un processore A9X e ha 5,6 milioni di pixel.

– Velocità e funzionalità, il nuovo iPad Pro si preannuncia un sicuro trionfo commerciale.

– Possibilità di utilizzare molte applicazioni complesse sul nuovo iPad. Prestazioni elevatissime per quel che riguarda la batteria dell’iPad. Presenza di 4 speaker audio.

– Presentazione di smart Keyboard, un nuovo accessorio per l’iPad Pro. Si tratta di una SmartCover classica con tasti fisici ultra sottili. Tastiera che permetterà dunque di scrivere in maniera migliore sull’iPad. Ed ecco anche il pennino per chi vuole disegnare con iPad, il nome è Apple Pencil. Un video sta spiegando i dettagli sul pennino, strumento di alta tecnologia. Si ricarica direttamente dall’iPad.

– Essendo dedicato al mondo del lavoro, iPad Pro supporterà al meglio Microsoft Office. Possibilità anche di utilizzare il pennino e di dividere lo schermo in due, in modo tale da poter usare contemporaneamente Excel da una parte e Word dall’altra. Uno strumento eccezionale e utilissimo per i professionisti. Apple Pencil si potrà utilizzare anche per PowerPoint.

– E’ il turno ora di Adobe, presente con tre applicazioni su iPad Pro. Si tratta di tre app con cui potremo fare un mucchio di cose. Livelli incredibili in questo evento Apple. Viene mostrata anche un’applicazione attraverso cui vedere il corpo umano, dal nome 3D For Medical. Strumento utilissimo per migliorare l’esperienza tra medico e paziente.

– iPad Pro sarà disponibile in tre versioni: Silver, Gold e Space Grey. Il nuovo iPad sarà disponibile a novembre.

– Tocca adesso a Apple TV.

– Rivoluzione del concetto stesso di TV come l’abbiamo pensata fino a oggi, e il grande cambiamento sono le app per la TV. Se utilizziamo app su PC e smartphone, perché non farlo anche sulla televisione? E’ tramite le applicazioni che possiamo vedere i video in streaming. Un hardware potente, un OS moderno, una nuova user experience, dei nuovi tool per sviluppatori ed un App Store.

– Con la nuova Apple TV, l’esperienza delle televisione cambia radicalmente, diventando molto più simile al PC allo smartphone, anzi. Si tratta di una fusione di tutto questo, con la possibilità di accedere dalla TV ai contenuti dell’App Store.

– Presentazione del telecomando dotato di una superficie touch e di un tasto grazie al quale poter “parlare” con Siri, i comandi vocali con cui ricercare ciò che vogliamo vedere. Siri supporta ShowTime, Netflix, HBO, iTunes ed altre fonti. L’utente interagirà con la TV proprio grazie a Siri. Con Siri potremo anche richiedere i sottotitoli in tempo reale di un film. Siri ci offrirà anche dei suggerimenti basandosi sui nostri interessi. Mentre guardiamo un film potremo anche chiedere a Siri informazioni sul Meteo o i risultati di una partita di calcio.

– Oltre a Siri, come detto in precedenza, saranno le app a cambiare radicalmente la nostra esperienza della TV. Queste app gireranno su un sistema operativo chiamato tvOS. Potremo anche giocare sull’Apple TV direttamente dal telecomando. Sostanzialmente, questa nuova TV creata dalla casa di Cupertino sarà un mix tra PC, televisione e anche console per giocare. Vengono presentati una serie di giochi realizzati appositamente per Apple TV, come Beat Sports.

– Presentata un’app molto particolare, GILT. Si tratta di una particolare applicazione con cui in pratica fare shopping online. Si parla ora di un’altra app sportiva per il baseball, lo sport preferito dagli americani.

– tvOS è disponibile per gli sviluppatori da oggi. Apple TV verrà lanciata a ottobre in alcuni Paesi ed entro l’anno nel resto del mondo.

– E’ arrivato il momento del nuovo iPhone 6s.

– Grandi numeri per il modello precedente iPhone 6, calo per la concorrenza che fatica a tenere il confronto. Parte ora la demo di presentazione dei nuovi iPhone 6s e 6s Plus.

– Viene subito mostrata la nuova nuova colorazione Rose Gold. Questo nuovo smartphone rappresenta un grande cambiamento, anche se apparentemente sembra praticamente identico all’altro. Lanciato come lo smartphone più avanzato del mondo.

– Disponibile un nuovo materiale, Alluminio Serie 7000.

– Nuovo display più resistente, ma la grande novità è rappresentata dal 3D Touch, presentato da un video introduttivo. Si tratta di un multi-touch di nuova generazione, lo schermo riconosce la forza della pressione esercitata dal dito sul display. A seconda del grado di pressione si potrà accedere a funzioni diverse. Questa caratteristica rende il nuovo iPhone lo smartphone più evoluto del mondo, sarà dura per la concorrenza tenere il passo di Cupertino.

– Viene ora mostrato il funzionamento del 3D Touch da Craig Federighi.

-iPhone 6S è basato su processore Apple A9, il più avanzato mai realizzato per uno smartphone. CPU 70% più veloce, GPU 90% più veloce. Il 3D Touch potrà essere utilizzato anche nei giochi, un qualcosa che cambierà radicalmente l’esperienza del gioco. Nuova fotocamera da 12 megapixel. Entrambi i modelli potranno registrare video in 4K.

– Punto interessante: Apple rilascerà un’app nell’Android Market che sostanzialmente aiuterà coloro che utilizzano un dispositivo Android a migrare tutti i propri dati in un nuovo iPhone.

– Per concludere, i nuovi iPhone saranno disponibili agli stessi prezzi dei modelli precedenti dello scorso anno.

 Queste sono le prime informazioni sui nuovi dispositivi Apple, nella giornata di domani tutte le caratteristiche nel dettaglio di iPad Pro, Apple TV e iPhone 6s.
Tags
Mostra altro

Ti potrebbe interessare anche

Lascia un commento

Back to top button