NewsServer

Microsoft annuncia Nano Server, il sistema operativo per il cloud

Importante novità annunciata recentemente da Microsoft, stavolta per quanto concerne il panorama server. Si tratta di una notizia data durante la Build 2015, in cui la società di Redmond ha elencato i suoi prossimi progetti che riguardano, come appare ovvio, Windows 10.

Andiamo con ordine all’interno della notizia di oggi: Microsoft ha annunciato Nano Server, una versione minore del Windows Server pensata per le app cloud. 

Annunciata nelle scorse settimane, si tratta di una delle novità più stuzzicanti dell’anno che verrà, un 2016 che si preannuncia ricco di novità molto interessanti. Fino a questo momento, Microsoft è stata un po restia a fornire al pubblico molti dettagli inerenti a Nano Server, cosa che non fa altro che accrescere la curiosità degli utenti del web.

Secondo quanto appreso fino a questo momento, Nano Server sarà una versione essenziale di Windows Server. Se quest’ultimo si contraddistingue per una struttura di partenza di oltre 6 GB, questa nuova versione ridotta si parla di una struttura di base di 400 MB.

Si tratta di una versione minore ed essenziale, che riceverà il 92% in meno di aggiornamenti e meno riavvii, andando tutto a vantaggio dell’operatività. Possiamo quindi parlare di Nano Server come di una versione “light” di Windows Server, che si differenzia molto dalla versione “full” ma che sarà lo stesso compatibile con molte funzionalità.

E’ la stessa Microsoft a chiarire il perché di questa versione “minore”, pensata per le esigenze dell’utente senza mettere a disposizione dei componenti ritenuti superflui.Saranno messi a disposizione i componenti minimi necessari per il funzionamento di un server in cloud. Nel caso le nostre esigenze dovessero in seguito superare i limiti di Nano Server, sarà sufficiente installare le caratteristiche aggiuntive.

Per saperne di più sull’argomento potete consultare l’approfondimento dettagliato del sito businessmagazine.it.

Tags
Mostra altro

Ti potrebbe interessare anche

Lascia un commento

Back to top button