News

Il pesce d'Aprile di Google: selfie su Chrome e Pac-Man

Il primo di Aprile è uno dei giorni più folli dell’anno, lo sappiamo bene. Una giornata in cui ogni burla ed ogni scherzo diventa una costante nei confronti degli altri. Chi di noi non ha ancora pensato ad un “pesce d’Aprile” per gli amici o un familiare? Ebbene, visto che ormai il web è diventato non solo parte integrante della nostra vita, ma quasi un’appendice di noi stessi, ecco che Google ha pensato bene di immettere un paio di simpatiche novità per onorare, per così dire, questa giornata particolare.

Ecco quindi che, come annunciato dal blog di Chrome, sul browser della società di Mountain View è apparsa stamattina una nuova funzione, chiamata “Share a Reaction”. Di cosa si tratta? Semplicemente, Chrome propone all’utente di immortalare la sua faccia di prima mattina, magari con un’espressione che mostri ancora l’intontimento dovuto alla dormita appena fatta. Una trovata simpatica che sicuramente molti di voi avranno già notato stamattina, e chissà quanti hanno approfittato dell’occasione per scattare un selfie mattutino.

Una volta scattata la foto, Chrome aggiunge automaticamente uno screenshot della pagina che stiamo leggendo. Lo scatto che immortala la nostra faccia mattutina può essere poi condivisa sui social con l’hashtag #ChromeSelfie.

Ma non c’è  solo la simpatica trovata del Chrome-selfie; Google infatti ha pensato bene di presentare un’altra novità per questa particolare ricorrenza che sempre essere cosi apprezzata dalle persone.

Stavolta tocca a Google Maps il ruolo di protagonista, sulla famosa mappa di Big G è stata infatti aggiunta una nuova opzione molto particolare, che possiamo facilmente trovare in basso a sinistra vicino al pulsante Earth: la nuova icona rappresenta la possibilità che Google ci offre di trasformare le strade di Maps in un qualcosa di nuovo e francamente geniale, ovvero un campo da gioco per Pac-Man. In pratica, nella giornata di oggi abbiamo la possibilità di giocare con il celebre gioco utilizzando come location le strade della nostra città. Una trovata geniale che attirerà senza dubbio l’attenzione e l’interesse degli utenti.

Che dire? Anche stavolta Google ha dimostrato di essere sempre attento alle esigenze degli utenti, arrivando a creare dei passatempi simpaticissimi che possano coinvolgere gli utenti stessi nella sua  grande “ragnatela”. E voi cosa state aspettando? Avete già scattato il vostro selfie mattutino o state ancora giocando a Pac-Man?

Tags
Mostra altro

Ti potrebbe interessare anche

Lascia un commento

Back to top button