News

Novità dal mondo Apple: arriva Boostcase per iPhone 6

Novità in arrivo dal mondo Apple. Questa, come sempre accade, rappresenta un qualcosa che non si può non citare tra le maggiori novità tecnologiche, visto che la casa di Cupertino rappresenta uno dei nomi di punta del settore. L’ultima novità riguarda da vicino l’iPhone 6, il nuovo smartphone che sta garantendo incassi straordinari all’azienda fondata da Steve Jobs.

Stavolta, la novità riguarda la batteria dello smartphone. Molte volte la durata della batteria può rappresentare un problema di non poco conto, soprattutto per chi utilizza il cellulare per lavoro e necessita di avere sempre sotto mano le informazioni per la propria attività. Oltre alla funzionalità, l’ultima novità di Apple va a toccare da vicino anche il design, aspetto sempre più importante per gli utenti. Arriva Boostcase per iPhone 6.

Innanzitutto, rispondiamo alla domanda che tutti si staranno ponendo in questo momento: che cos’è Boostcase? Si tratta di una cover sottile e leggera, adatta per iPhone, che permette di aggiungere, con un semplice meccanismo ad incastro, dei componenti aggiuntivi, come una batteria.

Il Boostcase per iPhone 6 può garantire dei grandi vantaggi nell’uso del nostro iPhone 6, da alcuni test risulta infatti un notevole miglioramento per la durata della batteria. Secondo il risultato di questi test, sembra che l’iPhone 6 possa essere utilizzato a pieno regime per oltre due giorni. Per approfondire i dati tecnici di tale argomento vi consigliamo di leggere l’interessante articolo di techcrunch.

Esistono magari delle soluzioni più economiche per risolvere il problema della durata della batteria, ma la soluzione Boostcase è probabilmente una delle più sicure avendo una certificazione MFI della Apple. Disponibile in varie versioni, Il Boostcase per iPhone 6 ci garantisce dunque un tocco in più per il design del nostro dispositivo, ed inoltre ci fornisce questa “batteria esterna” che possiamo collegare con un click per poter così aggiungere una durata in più rispetto a quella fornita dalla nostra batteria standard.

Vincenzo Abate

 

Tags
Mostra altro

Ti potrebbe interessare anche

Lascia un commento

Back to top button