TutorialWeb Marketing

SEO, tool per la Keyword Density

L’attività SEO rappresenta uno degli aspetti più importanti per un sito web. Possiamo creare i contenuti migliori della Rete, ma se non abbiniamo una buona attività SEO tutti i nostri sforzi potrebbero essere inutili. Internet funziona in questa maniera, ciò che conta in assoluto, oltre che la qualità dei contenuti proposti, è l’essere presenti sui motori di ricerca.

Come state pensando anche voi in questo momento, quando parliamo di motori di ricerca ci riferiamo essenzialmente a Google, il numero uno del settore, talmente superiore ai suoi concorrenti da rendere superfluo anche il nominarli. Quindi, se i contenuti del nostro sito o del nostro blog non sono presenti nella SERP (leggi qui per approfondire) di Google, allora stiamo girando a vuoto. Urge, quindi, una strategia SEO che ci consenta di scalare posizioni sui risultati di Big G. Per una buona attività SEO, un punto molto importante è la scelta delle parole chiave da utilizzare per farsi notare, in un certo senso, da Google.

Per quanto riguarda la scelta e l’uso da fare delle parole chiave, parliamo un po di Keyword Density: chi fa SEO a livello professionale, sa benissimo che con questa dicitura si intende il numero di volte che una keyword compare in un contenuto web. Nonostante non sia unanimemente considerata come un fattore di ranking. Quando creiamo una pagina web dobbiamo prestare attenzione alla percezione che il motore di ricerca avrà di quella stessa pagina. Se Google percepisce una pagina web con una concentrazione di parole chiave troppo elevata, allora lo prenderà come un tentativo di raggirare l’algoritmo del motore stesso. E ciò non va bene.

Per aggirare l’ostacolo, e quindi per sapere la giusta densità (per l’appunto) dell’uso delle parole chiave e non andare incontro a penalizzazioni da parte di Google, possiamo trovare sul web un valido aiuto, ovvero un tool che può toglierci dai guai e farci trovare la giusta soluzione. Esistono molti di questi strumenti sul web, ma quello che vi consigliamo si chiama Keyword Density Tool SEO Chat: questo tool ci fornisce risultati sul numero di volte che compare uno specifico termine e sulla densità (in percentuale) di presenza rispetto alle altre parole. Il risultato si ottiene attraverso la compilazione di un form che richiede l’indicazione di vari aspetti, come l’URL e il numero di termini da utilizzare.

Facile intuire come l’utilizzo di questo tool possa essere molto utile alla vostra attività SEO, in modo tale da permettere ai vostri contenuti di essere notati “nella giusta maniera” dall’algoritmo di Google, punto fondamentale di cui non possiamo assolutamente fare a meno.

Vincenzo Abate

Tags
Mostra altro

Ti potrebbe interessare anche

Lascia un commento

Back to top button