News

Google Plaso, nuovo servizio per migliorare i pagamenti mobile

Un nuovo servizio di pagamenti mobile si staglio all’orizzonte, questo almeno è quanto si apprende da un articolo che è stato pubblicato sul portale The Information, che ci svela anche il nome della società che sta lanciando questo nuovo servizio: Google!

Secondo questo articolo, Big G starebbe testando un nuovo servizio per migliorare ulteriormente i pagamenti mobile. Dopo aver lanciato Google Wallet, la società di Mountain View si appresta a presentare un nuovo prodotto che, almeno in questa prima fase di test, prende il nome di Google Plaso.

Questo nuovo servizio consentirà a tutti gli utenti di effettuare pagamenti tramite l’ormai noto modulo NFC incluso nel dispositivo, la novità riguarderebbe un’ulteriore verifica per portare a termine il processo di pagamento.

Secondo il portale che ha riportato la notizia, dopo aver passato il modulo NFC sull’apposito lettore, il cliente dovrà comunicare al negoziante che sta operando la transazione le proprie iniziali. Questa procedura servirà per potenziare maggiormente la sicurezza della varie operazioni.

Se la notizia dovesse trovare conferma, significherebbe che Google si prepara a lanciare il guanto di sfida nei confronti di Apple Pay, trasformando gli smartphone dotati di sistema operativo Android in uno strumento di pagamento utile a sostituire le attuali carte di credito.

Vincenzo Abate

Tags
Mostra altro

Ti potrebbe interessare anche

Lascia un commento

Back to top button